Tag: Criteri Ambientali Minimi
Accordo ANAC-MITE per il monitoraggio sull’applicazione dei CAM

Accordo ANAC-MITE per il monitoraggio sull’applicazione dei CAM

29 Novembre 2021 - imprese & dealers

E’ stato rinnovato, il 25 novembre scorso, dal ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani e dal presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Giuseppe Busia l’accordo di collaborazione di durata triennale per confermare e rilanciare l’attività di monitoraggio sugli obblighi stabiliti dal Codice dei contratti pubblici per introdurre i Criteri Ambientali Minimi nella documentazione progettuale e di gara e così facilitare l’adempimento attribuito…
CAM(Criteri Ambientali Minimi) modificati dal MITE

CAM(Criteri Ambientali Minimi) modificati dal MITE

05 Ottobre 2021 - imprese & dealers

Sulla Gazzetta ufficiale n. 236 del 2 ottobre 2021 è stato pubblicato il Decreto del Ministero della transizione ecologica 24 settembre 2021 recante “Modifica del decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare del 29 gennaio 2021, recante «Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di pulizia e sanificazione di edifici e ambienti ad uso civile,…
Criteri ambientali minimi: cosa cambia

Criteri ambientali minimi: cosa cambia

14 Giugno 2016 - imprese & dealers

Dopo il collegato ambientale e il nuovo Codice 50/2016, che ha recepito tutti i criteri “verdi” per gli acquisti pubblici, prosegue il percorso (virtuoso) verso la sostenibilità ambientale degli acquisti pubblici. Proprio in quest’ottica il Ministero dell’Ambiente ha emanato il Decreto 24 maggio 2016, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 7 giugno, concernente l’ “Incremento progressivo dell’applicazione dei Criteri ambientali…
Afidamp accende i fari sui CAM ospedalieri

Afidamp accende i fari sui CAM ospedalieri

09 Giugno 2015 - sanità

Grande partecipazione di pubblico per il convegno Afidamp che ha inaugurato l’edizione 2015 di Pulire. L’incontro, focalizzato sui Criteri Ambientali Minimi in ambiente ospedaliero per i servizi di pulizia, ha riunito i più importanti esponenti del settore. Come è risaputo, i documenti “Criteri Ambientali Minimi” o “CAM”, adottati con Decreto Ministeriale, riportano delle indicazioni generali volte ad indirizzare l’ente pubblico…
Secondo appuntamento sul MEPA. Approfondimenti sulle novità di luglio e sui bandi del settore

Secondo appuntamento sul MEPA. Approfondimenti sulle novità di luglio e sui bandi del settore

31 Ottobre 2014 - imprese & dealers

AfidampFED torna ad occuparsi di Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA), con un secondo appuntamento, realizzato in collaborazione con Anip Fise e dedicato agli approfondimenti sulle novità di luglio e sui bandi del settore. L’incontro si svolgerà il 12 novembre, a partire dalle ore 14.00, presso la sede Anip in via del Poggio Laurentino 11 a Roma. Il seminario, di…
I “criteri ambientali minimi” per l’affidamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani

I “criteri ambientali minimi” per l’affidamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani

09 Ottobre 2014 - igiene urbana

(Tratto da GSA igiene urbana n.3, luglio-settembre 2014) L’affidamento del servizio di gestione dei rifiuti urbani a seguito della pubblicazione della normativa relativa alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani improntata alla premialità. Fare clic per scaricare l’articolo…
Afed apre il dialogo sui CAM

Afed apre il dialogo sui CAM

28 Febbraio 2013 - imprese & dealers

(Tratto da GSA n., gennaio 2013) I Cam (Criteri Ambientali Minimi) per il settore delle pulizie, recentemente emanati dal Ministero dell’Ambiente, sono un’ottima guida per appalti sostenibili. Non bisogna, però, considerarli un punto d’arrivo, ma una base da cui partire per un miglioramento costante. E’ il presidente Afed Matteo Marino, che ha attivamente collaborato alla stesura, ad aprire il confronto:…
Testate