Doppia vittoria per Essity al Tissue World di Milano

28 Marzo 2019 - hotel & catering

Doppia vittoria per Essity al Tissue World di Milano

Due nuovi riconoscimenti per Essity, azienda leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con i suoi brand TENA, Nuvenia, Tempo, Tork, Demak’Up, Libero, Leukoplast, Jobst e Actimove, da anni impegnata sul fronte della sostenibilità ambientale.

In occasione del Tissue World, la più grande esposizione al mondo dedicata all’industria del tissue, in corso in questi giorni a Milano, l’impianto produttivo di Lucca ha ricevuto il Premio Most Energy-Aware Mill, mentre il marchio Tork è stato premiato per la miglior strategia di marketing nel settore del tissue grazie a Take Back the Lunch Break, la campagna che in Nord America rilancia il tema dell’importanza della pausa pranzo, che favorisce la soddisfazione e la produttività dei lavoratori.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo premio – afferma Luca Amato, Customer Marketing Director di Essity –  che dimostra come Essity con il marchio Tork possa svolgere un ruolo di informatore ed educatore su importanti temi sociali. Continueremo ad investire ed innovare con i prodotti Tork, favorendo la circolarità e la riduzione dei consumi, in una logica di creazione del valore, nel rispetto delle persone, della salute e dell’ambiente.”

Lo stabilimento di Lucca, con circa 300 dipendenti, produce annualmente 100.000 tonnellate di bobine madre e 75.000 tonnellate di prodotti finiti tissue, per un consumo pari a 450.000 MWh. Consumo che, negli ultimi 10 anni, si è ridotto del 13% grazie ai progetti di efficienza energetica messi in atto dall’azienda. Solo nel 2017-18 l’impianto ha ridotto il consumo di energetico del 5% e di conseguenza le emissioni di CO2 sono diminuite del 3%, una quantità equivalente alle emissioni prodotte da 1.300 automobili che percorrono in media 15.000 km e che potrebbe essere compensata solo con la piantumazione di circa 650.000 alberi.

Un risultato eccezionale, reso possibile grazie ad un programma articolato che prevede costanti investimenti per l’innovazione dei macchinari, soluzioni a basso consumo di energia, continui corsi di formazione e di perfezionamento dei dipendenti, messa a punto di strumenti e formazione per aumentare la consapevolezza dei consumi, i giusti comportamenti e l’analisi dei dati energetici dei macchinari.

“Siamo molto orgogliosi di questo importante riconoscimento che aggiunge un ulteriore tasselloal nostro percorso di sostenibilità ambientale”, commenta Antonio Zanframundo, Operations Director Italy di Essity. “Da anni dedichiamo ingenti risorse nei nostri stabilimenti per l’implementazione di strumenti e soluzioni tecnologiche all’avanguardia e per garantire un miglioramento tangibile e misurabile delle nostre performance energetiche. Siamo felici che i nostri sforzi siano stati premiati”.

Fonte: Ufficio Stampa Essity

Bagni perfetti in 10 mosse

Bagni perfetti in 10 mosse

30 Luglio 2019 - hotel & catering

Presentato a Verona, nell’ambito della “Rassegna ristorazione”, il decalogo Afidamp per la pulizia dei servizi igienici al pubblico nell’horeca. Un incontro seguitissimo per affrontare uno dei temi più “caldi” dell’igiene professionale. Ecco di cosa si tratta. CLICCARE PER LEGGERE L’ARTICOLO…
Mense scolastiche: Dussmann al 1° posto nella top ten italiana

Mense scolastiche: Dussmann al 1° posto nella top ten italiana

18 Giugno 2019 - hotel & catering

Nel report annuale di Foodinsider che per il quarto anno ha valutato i menu invernali delle scuole primarie di 52 Comuni rappresentativi del territorio italiano, da Nord a Sud, le mense gestite da Dussmann Service si attestano al primo posto. Secondo l’osservatorio del portale specializzato, le mense delle scuole di Fano, Jesi e Rimini conquistano rispettivamente il primo, l’ottavo e…
Gli alberghi italiani vestono green

Gli alberghi italiani vestono green

13 Giugno 2019 - hotel & catering

L’Italia del turismo e della ricettività lancia un messaggio: gli alberghi italiani dicono no alla plastica monouso e a quella non necessaria, avviando la modifica delle politiche di gestione della plastica per adottare un approccio più sostenibile che si prenda cura del futuro del Pianeta. A portare a questo importante percorso con una prima firma di intenti, che apre una…
Testate