Nasce il premio “Innovazione amica dell’ambiente”

20 settembre 2010 - news

Nasce il premio “Innovazione amica dell’ambiente”

Nasce la prima edizione del Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2010 promosso da Legambiente (da quest’anno in partnership con Confindustria) con lo scopo di creare un contesto favorevole alla ricerca e contribuire alla diffusione di buone pratiche orientate alla sostenibilità ambientale, valorizzando quelle realtà che sappiano raccogliere le sfide dell’ambiente come valore e opportunità irrinunciabile di sviluppo anche economico e sociale.

Si tratta di un riconoscimento nazionale rivolto all’innovazione di impresa in campo ambientale che verrà attribuito a innovazioni di prodotto, di processo, di servizi, di sistema, tecnologiche e gestionali (realizzate o in stato di realizzazione avanzata) che abbiano dimostrato di contribuire a significativi miglioramenti orientati alla sostenibilità ambientale e che si segnalino per originalità e per potenzialità di sviluppo, anche in relazione alle specificità territoriali.

Il Bando è rivolto principalmente alle imprese (private, pubbliche, individuali, cooperative, consortili, organizzazioni non profit) che producono beni o erogano servizi. La partecipazione è gratuita ed è aperta anche alle amministrazioni pubbliche, alle istituzioni scientifiche, agli istituti universitari, ai liberi professionisti e alle associazioni di cittadini.

Per informazioni circa la partecipazione al Bando 2010 del Premio Innovazione Amica dell’Ambiente è possibile contattare la Segreteria Organizzativa al numero  02.45475777 o consultare il sito www.premioinnovazione.legambiente.org dove è possibile scaricare il bando o compilare la domanda di iscrizione direttamente online.

Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione è previsto per il prossimo 24 ottobre 2010.

Seminario sugli Acquisti di Servizi di FM in Sanita’

Seminario sugli Acquisti di Servizi di FM in Sanita’

24 aprile 2015 - news

Le recenti decisioni assunte dal governo in materia di appalti di beni e servizi comporteranno probabilmente profonde trasformazioni anche in Sanità nell’ambito dei servizi di Facility Management. E’ per discutere con gli attori sul campo dei possibili effetti di tali decisioni che Scuola Nazionale Servizi ha organizzato il 5 maggio a Bologna il Seminario “L’ acquisto dei Servizi di F.M…
Conferenza “#ibuoni appalti” Servizi per i patrimoni pubblici e nuovo Codice degli appalti

Conferenza “#ibuoni appalti” Servizi per i patrimoni pubblici e nuovo Codice degli appalti

23 aprile 2015 - facility management

Si terrà il prossimo 29 aprile a Roma, presso il Senato (Palazzo Giustiniani, ore 9.30-13), la Conferenza “#ibuoni appalti – Servizi per i patrimoni pubblici e nuovo Codice degli appalti”, promossa dalle Associazioni imprenditoriali Afidamp, Assistal, Confcooperative – Federlavoro e Servizi, Fnip, Fise Anip, Legacoop Servizi, con il supporto tecnico e scientifico di Patrimoni PA net, il laboratorio Terotec &…
Concorrenza e lavoro: una regolamentazione per il futuro dei servizi

Concorrenza e lavoro: una regolamentazione per il futuro dei servizi

21 aprile 2015 - imprese & dealers

La Tavola Rotonda Concorrenza e lavoro : una regolamentazione per il futuro dei Servizi, promossa da FISE con il Patrocinio morale del Ministero dello Sviluppo Economico, avrà luogo il prossimo 28 Aprile a Roma. I SERVIZI sono un universo economico ed imprenditoriale in espansione, capace di offrire al Paese un futuro di efficienza, modernità, occupazione e nuova qualità della vita,…
Testate