news

La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

4 agosto 2010

Appalti truccati, mazzette, scambi di favore, corruzione: e non si tratta soltanto dei casi che sono emersi all’attenzione della magistratura. La corruzione è cosa capillarizzata, e chi lavora nel nostro settore lo sa bene. Le imprese oneste devono spesso fare i conti, quando si tratta di lavorare con la pubblica amministrazione, con la concorrenza sleale. In questo modo il fenomeno corruttivo, fra l’altro pericolosamente contagioso, rischia di devastare il funzionamento fisiologico dei contratti pubblici e il settore delle imprese che lavora per la pubblica amministrazione. E di rappresentare un costo enorme, economico e sociale. Le regole sono scavalcate o aggirate: basti pensare che nell’ultimo anno le trattaive private per le piccole opere sono schizzate in alto del 362% e, ad oggi, si stima che almeno 13 miliardi di lavori siano restati fuori del circuito delle leggi ordinarie.

Che fare? Una proposta arriva dall’Autorità di vigilanza, sui contratti pubblici, la stessa che ha denunciato la salute malata del sistema degli appalti: si parla di un sistema di qualificazione più rigoroso per le imprese e un sistema di qualificazione per le pubbliche amministrazioni, oltre che di rafforzare gli strumenti per la trasparenza a disposizione dell’Autorità stessa.

Tags:


FM DAY – Speciale sanità

FM DAY – Speciale sanità

Il prossimo 11 febbraio presso il Palazzo delle Stelline a Milano si terrà l’FM-Day speciale sanità, un evento organizzato da Ifma Italia in collaborazione con la Fondazione Scuola Nazionale Servizi. Il servizio sanitario è spesso lo specchio in cui ogni nazione è abituata a cercare riflessa…

facility management >>
Premio Innovazione Pulire 2015: New Concept!

Premio Innovazione Pulire 2015: New Concept!

La nona edizione del PREMIO INNOVAZIONE PULIRE 2015 è ufficialmente aperta per la registrazione e l’invio di tutti i materiali.
Il Premio ha l’obiettivo di premiare l’innovazione applicata a processi, prodotti, servizi e in generale a tutte le soluzioni che…

imprese & dealers >>

Luce led al posto di insetticidi

Determinate lunghezze d’onda della luce visibile, ad esempio ottenibili con Led, sono letali per alcune specie di insetti. Ad esempio, la luce blu (lunghezza d’onda = 467 nm; luci di diverse lunghezze d’onda hanno diversi colori dello spettro) è letale per…

disinfestazione >>

GSANEWS è un periodico registrato al Tribunale di Milano in data 15-04-2011 al numero 204 di proprietà di Edicom S.r.l, P.IVA 11879330154, info@gsanews.it