La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

04 agosto 2010 - news

La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

Appalti truccati, mazzette, scambi di favore, corruzione: e non si tratta soltanto dei casi che sono emersi all’attenzione della magistratura. La corruzione è cosa capillarizzata, e chi lavora nel nostro settore lo sa bene. Le imprese oneste devono spesso fare i conti, quando si tratta di lavorare con la pubblica amministrazione, con la concorrenza sleale. In questo modo il fenomeno corruttivo, fra l’altro pericolosamente contagioso, rischia di devastare il funzionamento fisiologico dei contratti pubblici e il settore delle imprese che lavora per la pubblica amministrazione. E di rappresentare un costo enorme, economico e sociale. Le regole sono scavalcate o aggirate: basti pensare che nell’ultimo anno le trattaive private per le piccole opere sono schizzate in alto del 362% e, ad oggi, si stima che almeno 13 miliardi di lavori siano restati fuori del circuito delle leggi ordinarie.

Che fare? Una proposta arriva dall’Autorità di vigilanza, sui contratti pubblici, la stessa che ha denunciato la salute malata del sistema degli appalti: si parla di un sistema di qualificazione più rigoroso per le imprese e un sistema di qualificazione per le pubbliche amministrazioni, oltre che di rafforzare gli strumenti per la trasparenza a disposizione dell’Autorità stessa.

Tags:
Grazie Natural di Lucart  per il FAI

Grazie Natural di Lucart per il FAI

29 giugno 2016 - industria & gdo

Si è inaugurata ufficialmente il 23 giugno scorso l’area naturalistica di Punta Mesco a Levanto (SP) anche grazie al supporto di Grazie Natural, la carta 100% ecologica ottenuta dal riciclo dei cartoni per bevande tipo Tetra Pak®, che ha contribuito a risanare 45 ettari di terreno aiutando il FAI – Fondo Ambiente Italiano a recuperare l’area naturalistica alle porte delle…
Evoluzione del Pest control nella filiera alimentare

Evoluzione del Pest control nella filiera alimentare

28 giugno 2016 - disinfestazione

“Evoluzione del pest control nella filiera alimentare” è il titolo del nuovo libro di Davide Di Domenico, biologo entomologo e consulente di pest management per importanti aziende del food. Negli ultimi anni sempre più attenzione è stata rivolta alla sicurezza della filiera alimentare. L’HACCP è un approccio formale e sistematico studiato per identificare i rischi potenziali e stabilire le migliori…
Alimenti: meno residui di pesticidi

Alimenti: meno residui di pesticidi

27 giugno 2016 - industria & gdo

“Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti – risultati in Italia per l’anno 2014 “, è il report predisposto dal Ministero della salute sul controllo dei residui di prodotti fitosanitari negli alimenti. Per l’anno 2014 vengono diffuse, le elaborazioni sull’ortofrutta, sui cereali, su alcuni prodotti trasformati, quali olio e vino, costituenti importanti della dieta italiana e mediterranea, le…
Testate