La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

04 agosto 2010 - news

La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

Appalti truccati, mazzette, scambi di favore, corruzione: e non si tratta soltanto dei casi che sono emersi all’attenzione della magistratura. La corruzione è cosa capillarizzata, e chi lavora nel nostro settore lo sa bene. Le imprese oneste devono spesso fare i conti, quando si tratta di lavorare con la pubblica amministrazione, con la concorrenza sleale. In questo modo il fenomeno corruttivo, fra l’altro pericolosamente contagioso, rischia di devastare il funzionamento fisiologico dei contratti pubblici e il settore delle imprese che lavora per la pubblica amministrazione. E di rappresentare un costo enorme, economico e sociale. Le regole sono scavalcate o aggirate: basti pensare che nell’ultimo anno le trattaive private per le piccole opere sono schizzate in alto del 362% e, ad oggi, si stima che almeno 13 miliardi di lavori siano restati fuori del circuito delle leggi ordinarie.

Che fare? Una proposta arriva dall’Autorità di vigilanza, sui contratti pubblici, la stessa che ha denunciato la salute malata del sistema degli appalti: si parla di un sistema di qualificazione più rigoroso per le imprese e un sistema di qualificazione per le pubbliche amministrazioni, oltre che di rafforzare gli strumenti per la trasparenza a disposizione dell’Autorità stessa.

Tags:
Al via Puliamo il Mondo 2016

Al via Puliamo il Mondo 2016

22 settembre 2016 - igiene urbana

Tante iniziative lungo la Penisola per ripulire strade e piazze dai rifiuti e dal degrado e ricordare che l’ambiente è un bene comune. Il 23, 24 e 25 settembre ci prendiamo cura dei luoghi in cui viviamo perchè sta a ognuno di noi renderli più accoglienti, civili, giusti. E’ il lungo week-end di pulizia di Puliamo il Mondo, la campagna di…
Carrefour premia i 5 migliori progetti dei propri fornitori  contro lo spreco alimentare

Carrefour premia i 5 migliori progetti dei propri fornitori contro lo spreco alimentare

22 settembre 2016 - industria & gdo

Sono 5 le aziende italiane, selezionate tra gli oltre 650 fornitori di Carrefour Italia e coinvolte nel progetto “La Grande Sfida dei Fornitori contro lo spreco alimentare”, che si sono aggiudicate i riconoscimenti grazie alle loro efficaci politiche aziendali e alle iniziative messe in atto per la prevenzione, il riutilizzo, il recupero e la ridistribuzione dei prodotti alimentari. Patrocinato dal…
L’industria 4.0 secondo CNA

L’industria 4.0 secondo CNA

21 settembre 2016 - imprese & dealers

“Le piccole imprese non vogliono farsi sorprendere dal cambiamento, ma vogliono governarlo”. Lo ha affermato Sergio Silvestrini, Segretario Generale della CNA, concludendo il convegno su “Industria 4.0 – Imprese artigiane e piccole imprese di fronte ad una nuova rivoluzione industriale”, tenuto il 13 settembre scorso a Roma nella sede della Confederazione, al quale ha partecipato, tra gli altri, l’on. Lorenzo…
Testate