La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

04 agosto 2010 - news

La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

Appalti truccati, mazzette, scambi di favore, corruzione: e non si tratta soltanto dei casi che sono emersi all’attenzione della magistratura. La corruzione è cosa capillarizzata, e chi lavora nel nostro settore lo sa bene. Le imprese oneste devono spesso fare i conti, quando si tratta di lavorare con la pubblica amministrazione, con la concorrenza sleale. In questo modo il fenomeno corruttivo, fra l’altro pericolosamente contagioso, rischia di devastare il funzionamento fisiologico dei contratti pubblici e il settore delle imprese che lavora per la pubblica amministrazione. E di rappresentare un costo enorme, economico e sociale. Le regole sono scavalcate o aggirate: basti pensare che nell’ultimo anno le trattaive private per le piccole opere sono schizzate in alto del 362% e, ad oggi, si stima che almeno 13 miliardi di lavori siano restati fuori del circuito delle leggi ordinarie.

Che fare? Una proposta arriva dall’Autorità di vigilanza, sui contratti pubblici, la stessa che ha denunciato la salute malata del sistema degli appalti: si parla di un sistema di qualificazione più rigoroso per le imprese e un sistema di qualificazione per le pubbliche amministrazioni, oltre che di rafforzare gli strumenti per la trasparenza a disposizione dell’Autorità stessa.

Tags:
Premio Sviluppo Sostenibile 2015

Premio Sviluppo Sostenibile 2015

02 luglio 2015 - igiene urbana

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2015 il Premio per lo Sviluppo Sostenibile, che ha avuto nelle sei edizioni precedenti l’alta adesione del Presidente della Repubblica. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che raggiungano rilevanti risultati ambientali, con iniziative innovative, buone…
Linee guida per Offerta economicamente più vantaggiosa

Linee guida per Offerta economicamente più vantaggiosa

01 luglio 2015 - facility management

Pubblicate a maggio, da Patrimoni Pa net, il laboratorio di Forum Pa e Terotec, le Linee Guida OE+V, che forniscono indirizzi e istruzioni per una corretta applicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa nelle gare d’appalto di servizi per i patrimoni pubblici. Le Linee Guida, che entrano a far parte della collana Quaderni di Lavoro Patrimoni Pa net, sono state elaborate sotto…
L’economia circolare di Lucart Group

L’economia circolare di Lucart Group

30 giugno 2015 - industria & gdo

28.715 t di Co2 in meno emessa in atmosfera e 165.000 alberi non tagliati, pari a una superficie boschiva di 556.000 mq (l’equivalente di 78 campi da calcio). Questi i risultati 2014 presentati al convegno “L’economia circolare di Lucart. Fiberpack®: l’evoluzione del riciclo”, a Expo presso l’area espositiva “Waterstone by Intesa Sanpaolo”. L’innovativa tecnologia messa a punto nel 2011 da…
Testate