news

La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

La corruzione e l’irregolarità mettono in difficoltà le imprese virtuose, rappresentando un problema cronico del nostro settore

4 agosto 2010

Appalti truccati, mazzette, scambi di favore, corruzione: e non si tratta soltanto dei casi che sono emersi all’attenzione della magistratura. La corruzione è cosa capillarizzata, e chi lavora nel nostro settore lo sa bene. Le imprese oneste devono spesso fare i conti, quando si tratta di lavorare con la pubblica amministrazione, con la concorrenza sleale. In questo modo il fenomeno corruttivo, fra l’altro pericolosamente contagioso, rischia di devastare il funzionamento fisiologico dei contratti pubblici e il settore delle imprese che lavora per la pubblica amministrazione. E di rappresentare un costo enorme, economico e sociale. Le regole sono scavalcate o aggirate: basti pensare che nell’ultimo anno le trattaive private per le piccole opere sono schizzate in alto del 362% e, ad oggi, si stima che almeno 13 miliardi di lavori siano restati fuori del circuito delle leggi ordinarie.

Che fare? Una proposta arriva dall’Autorità di vigilanza, sui contratti pubblici, la stessa che ha denunciato la salute malata del sistema degli appalti: si parla di un sistema di qualificazione più rigoroso per le imprese e un sistema di qualificazione per le pubbliche amministrazioni, oltre che di rafforzare gli strumenti per la trasparenza a disposizione dell’Autorità stessa.

Tags:


A Roma installato un nuovo riciclatore incentivante

A Roma installato un nuovo riciclatore incentivante

Dopo la postazione di Colli Aniene, che in due mesi ha raccolto quasi due quintali di plastica PET, a Roma è stata inaugurato un secondo riciclatore incentivante nel quartiere Casal de’ Pazzi.
Si tratta di un sistema per la raccolta…

igiene urbana >>

Audizione del Presidente ANIP Lorenzo Mattioli sulla Proposta di Legge del CNEL sul Facility Management

Una nuova Proposta di Legge sul Facility Management per regolamentare il settore dei servizi integrati, contrastando il massimo ribasso, il lavoro sommerso e rilanciando la buona occupazione.
Su questi temi si è incentrata il 22 ottobre l’audizione presso la seconda…

facility management >>
Una vivace partecipazione a Issa/Interclean Istanbul

Una vivace partecipazione a Issa/Interclean Istanbul

La prima edizione di ISSA/INTERCLEAN Istanbul, tenutasi dal 25 al 27 settembre presso il Centro Congressi Wow, è stata dichiarata un successo da espositori e visitatori.
Per tre giorni, ISSA/INTERCLEAN Istanbul ha attirato circa 2.746 visitatori, 100 delegati per la…

imprese & dealers >>

GSANEWS è un periodico registrato al Tribunale di Milano in data 15-04-2011 al numero 204 di proprietà di Edicom S.r.l, P.IVA 11879330154, info@gsanews.it

- Condividi