AfidampCOM promuove il progresso

06 maggio 2011 - news

Attenta alle trasformazioni della società e del mercato, nella sua politica di diffusione formazione/informazione e di ricerca di opportunità di incremento del business, AfidampCOM (Associazione italiana distributori attrezzi,macchine,prodotti per la pulizia professionale e l’igiene ambientale), in occasione di Pulire 2011, vuole offrire a un pubblico il più ampio possibile di rivenditori e operatori del cleaning la possibilità di confrontarsi con le più innovative espressioni del progresso.

 

Organizza, pertanto, tre seminari sulle tematiche più attuali che investono il comparto. I seminari, della durata di un’ora ciascuno, avranno luogo nel Padiglione 3, il pomeriggio del giorno 25 maggio, dalle ore 14.00 alle ore 17.00, con il seguente svolgimento:

 

SEMINARIO-VENDITE

  • dalle 14.00 alle 15.00 “Vendere di più e con migliori margini”, in collaborazione con Fortia Training. Lo scopo è quello di esaminare e fornire ai partecipanti nuovi strumenti di vendita e di gestione della forza vendita,  per migliorare le proprie tecniche consolidate e scoprirne di nuove, analizzando le nuove forme di comunicazione e valutando, in maniera interattiva, casi reali, ai quali sono state applicate le più attuali metodiche messe a punto attraverso un’aggiornata formazione.

 

SEMINARIO-SOCIAL-MEDIA

  • Dalle 15.00 alle 16.00 “Social Media: una moda o un efficace strumento di promozione del business?”, per esplorare questi nuovi mondi in funzione del business, senza facili entusiasmi, ma anche senza diffidenze, per fornire un quadro dell’esistente e prefigurare scenari futuri.

 

SEMINARIO-NANOTECNOLOGIE

  • Dalle 16.00 alle 17.00 “L’uso delle nanotecnologie nella pulizia professionale – La scienza incontra il pulito”, in collaborazione con Veneta Nanotech, per valutare l’impatto e le possibili implicazioni delle nanotecnologie nel comparto della pulizia professionale , con particolare attenzione ai detergenti e ai materiali autopulenti.

 

 

AfidampCOM ritiene indispensabile essere al passo con i tempi e, quando è il caso, anticipare le occasioni che la ricerca, la scienza, le nuove tecnologie offrono per migliorare la propria attività – afferma Virna Re, presidente AfidampCOM -. Compito dell’associazione è informare e formare i propri aderenti, indicare tutti i possibili scenari, accompagnare nell’evoluzione e assecondare una sorta di rivoluzione culturale, che permetta di essere pronti ad affrontare le sfide del futuro, un futuro che  è già dietro l’angolo e che deve vedere i distributori italiani attrezzati e competitivi”.

Inizia l’anno con un hotel sempre… Sold Out!

Inizia l’anno con un hotel sempre… Sold Out!

16 gennaio 2017 - hotel & catering

Quanto conta (e quanto aiuta a vendere) una buona reputazione? Come la relazione con l’ospite conferisce valore all’hotel? Come i video possono migliorare la vendita dell’albergo? E, più in generale, come è cambiato il modo di “vendere l’ospitalità”? Per rispondere a queste domande, e fare il punto sulla tematica della vendita da tutti i punti di vista, torna Hotel Sold…
Eco-convegno: Punto 3 e GSA fanno il punto sui CAM a un anno dall’obbligo

Eco-convegno: Punto 3 e GSA fanno il punto sui CAM a un anno dall’obbligo

13 gennaio 2017 - news

Come è ormai noto lo scorso 9 novembre sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i Cam – Criteri Ambientali Minimi per le gare d’appalto del settore sanitario (DM 18 ottobre 2016). Si tratta di impegni vincolanti derivanti dall’entrata in vigore del cosiddetto “collegato ambientale” (2 febbraio 2016, legge 221/15) e confermati dal Nuovo Codice degli Appalti (Dlgs 50 del 2016),…
CNS  ha presentato il Bilancio di sostenibilità 2016: l’incontro con cooperative e stakeholder

CNS ha presentato il Bilancio di sostenibilità 2016: l’incontro con cooperative e stakeholder

12 gennaio 2017 - imprese & dealers

CNS ha chiamato a raccolta cooperative socie e stakeholder esterni, il 15 dicembre scorso, per discutere insieme del Bilancio di sostenibilità del Consorzio. L’incontro, al quale hanno preso parte Mauro Lusetti (Presidente Legacoop), Marco Frey (Fondazione Symbola e Cittadinanzattiva), Elisa Camellini (Segretaria nazionale Filcams-CGIL), Matteo Ragnacci (Coordinatore Nazionale Generazioni), fa parte di un percorso di coinvolgimento iniziato il 15 novembre…
Testate