10° Osservatorio Assocasa: innovare per rispondere alla crisi

25 ottobre 2011 - industria & gdo

L’innovazione intelligente come antidoto alla crisi. Questo, in sintesi, il messaggio del 10° Osservatorio del mercato dei detergenti e dei prodotti per la casa presentato il 20 ottobre scorso a Milano da Assocasa in collaborazione con Nielsen. Le famiglie italiane pongono sempre maggiore attenzione a quanto spendono, preoccupate per un mercato del lavoro ancora in difficoltà e per gli effetti della manovra sul reddito disponibile e sul potere di acquisto. Il ruolo del settore detergenza, in questo scenario, vuole essere trainante e propositivo, attento alle esigenze di risparmio e qualità dei consumatori attraverso il contenimento dei prezzi, nuove politiche di promozione e soprattutto tanta, tanta innovazione. Sempre maggiore è, infatti, l’impegno delle aziende nella creazione di formulazioni e soluzioni all’avanguardia, che migliorano le performance e le caratteristiche di ecosostenibilità dei prodotti: un esempio sono i concentrati per il bucato casalingo in commercio da giugno, ma anche i detergenti liquidi ultra concentrati che sono ora offerti anche predosati in confezioni monodose. Dall’analisi effettuata con Nielsen, emerge che, nell’anno terminante ad agosto 2011, il comparto cura casa, esclusi i “disposable”, segna a valore -1,8% con una pressione promozionale, che si presenta superiore agli altri comparti e tocca nell’anno terminante ad agosto 2011 il 36,9% in aumento rispetto all’anno terminante ad agosto 2010 (35,9%). Si conferma positivo il trend della marca privata, che chiude il primo semestre 2011 al 16,6% sul totale Grocery. Continua, peraltro, la tendenza dei consumatori a rivolgersi alle estremità: da un lato l’alta gamma con gli specialisti della casa e i leader di mercato, segno della fiducia del consumatore nel brand e nei prodotti particolarmente innovativi; dall’altro la bassa gamma con le promozioni e i discount, segno invece della necessità di ridurre la spesa.

http://assocasa.federchimica.it/

Nuova iso 9001, l’attesa è finita

Nuova iso 9001, l’attesa è finita

28 agosto 2015 - industria & gdo

(Tratto da GSA n.7, luglio 2015) Dopo l’estate sarà pubblicata la revisione 2015 della Iso 9001 (sistema gestione qualità), ma è già disponibile il draft dell’International organization for standardization. Si spinge per la visione “per processi”. Tre anni per la transizione, ma è importante iniziare ad adeguarsi. Buone notizie anche per la sicurezza igienica degli alimenti. FARE CLIC PER SCARICARE…
Standard disinfestazione, le nuove regole europee

Standard disinfestazione, le nuove regole europee

14 agosto 2015 - industria & gdo

(Tratto da GSA n.7, luglio 2015) Uscite in italiano le nuove norme volontarie europee sulle imprese di pest control sono il nuovo riferimento per il mercato. Importante conoscerle per industria alimentare e per la GDO. Grande successo per il ciclo di sei incontri organizzato da Anid da Bari a Milano. FARE CLIC PER SCARICARE L’ARTICOLO Dimensioni aziende del settore in…
Testate