Seconda edizione per “L’alfabeto dei rifiuti”

17 novembre 2010 - igiene urbana

Esce a distanza di poco più di un anno una nuova edizione del volume “La gestione dei rifiuti dalla A alla Z”, di Stefano Maglia (Irnerio, Piacenza, pp. 262, 28 euro, www.irnerioeditore.it ). I principali elementi di novità sono già chiari dai sottotitoli: rispettivamente “Dopo il testo unico ambientale” e “270 problemi, 270 soluzioni”. Rispetto alla prima edizione, infatti, sono stati aggiunti ben 110 casi nuovi (e diverse nuove voci), ed anche quelli precedenti sono stati rivisti e aggiornati alla luce delle importanti novità normative intervenute negli ultimi mesi. Alcuni esempi? Il recepimento della direttiva europea sui rifiuti (la 98/08/Ce), l’avvento del Sistri (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, www.sistri.it), la nuova disciplina sui Raee, e così via. Come nell’edizione precedente, il concetto-chiave alla luce del quale interpretare il senso del volume è quello di “responsabilità”. La gestione dei rifiuti, dunque, deve essere vista da tutti gli attori che ne sono coinvolti come lotta agli sprechi, all’inquinamento di terreni ed acque, alle ecomafie, in ultima analisi ad un sistema che privilegia e premia chi consuma di più a scapito di un mondo sempre più piccolo e fragile.
Il libro, appunto, vuole essere un ausilio pratico alla soluzione di svariati problemi interpretativi generati da un sistema di norme spesso disorganico e disarticolato.

“White list” obbligatoria per chi trasporta o smaltisce rifiuti

“White list” obbligatoria per chi trasporta o smaltisce rifiuti

21 febbraio 2017 - igiene urbana

Antimafia, si rafforza il ruolo della “white list” delle Prefetture per la partecipazione alle gare. D’ora in poi chi opera nel trasporto e smaltimento dei rifiuti, per ottenere contratti di appalto (e subappalto) nel pubblico si dovrà obbligatoriamente essere iscritti negli elenchi “bianchi”. A disporlo, sciogliendo definitivamente i dubbi sulla natura vincolante delle “white list”, è il Dpcm 24 novembre…
Torna Fa’ la cosa giusta, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

Torna Fa’ la cosa giusta, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili

17 febbraio 2017 - igiene urbana

La manifestazione si svolgerà a Milano dal 10 al 12 marzo 2017 nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity, MM Portello e Lotto. Si tratta dell’edizione numero quattordici, con oltre 300 eventi in programma e  sezioni tematiche. Tre giorni di eventi, laboratori, incontri, degustazioni, spettacoli, presentazioni per far conoscere le buone pratiche di consumo e produzione e valorizzare le eccellenze…
Il decreto Ronchi compie 20 : come è cambiata la gestione dei rifiuti

Il decreto Ronchi compie 20 : come è cambiata la gestione dei rifiuti

14 febbraio 2017 - igiene urbana

Sono passati 20 anni da quando il D.Lgs 22/97, il cosiddetto “Decreto Ronchi” sui rifiuti, ha cambiato radicalmente i modelli di gestione dei rifiuti e ha attuato una riforma organica e sistemica recependo e coordinando, tre direttive europee sui rifiuti, sui rifiuti pericolosi e sugli imballaggi. Il bilancio di questi primi 20 anni è particolarmente positivo: nel 1997 veniva smaltito…
Testate