Tracciabilità Integrata: la Meccatronica applicata all’igiene urbana

28 ottobre 2011 - Dal mercato

Tracciabilità Integrata significa offrire ai cittadini ed alle imprese varie attrezzature che hanno in comune l’utilizzo di una stessa tessera di identificazione dell’utente: un semplice ed economico badge RFID. Dal cosiddetto “sottolavello” è possibile seguire i vari possibili flussi e “spostamenti” delle diverse frazioni di rifiuto conferite naturalmente dall’utente; ad ogni spostamento si abbina una specifica attrezzatura: Raccolta Domiciliare Evoluta RDE “ISIDE” + cassonetto intelligente “HORUS” + Ecomobile presidiato “CAM” + Isola automatica “Eco-Shop” + Isola Self Service “SH24” +  Centro di Raccolta con Colonnina Centro Ambiente “CCA”.
La Tracciabilità Integrata è realizzata da ID&A S.r.l di Brescia che da 15 anni progetta e costruisce sistemi informatizzati per la gestione del servizio di raccolta differenziata.
E’ quindi possibile superare il concetto di p-a-p con sacco appeso alla ringhiera  o il concetto  di cassonetto come discarica urbana. L’apparente antitesi che sembra opporre il p-a-p al cassonetto si supera con la Tracciabilità Integrata: il coordinamento fra diverse attrezzature garantisce all’utente la libertà del conferimento fruendo del servizio più consono alle proprie attività e spostamenti quotidiani.
L’urbanistica e la distanza agli impianti sono i 2 parametri che devono influenzare le scelte in abbinamento con altri 2 parametri fondamentali che sono i costi e la purezza del materiale. Tali parametri indicano le tipologie di attrezzature adatte per ogni città o per ogni area di una città. E’ così possibile perseguire la cosiddetta “segregation at source” e quindi la corrispondente consapevolezza dei diversi materiali che è un fondamentale elemento di civiltà: separare alla fonte garantisce la conoscenza diffusa. Deve poi valere la pena per ogni utente: la Identificazione responsabilizza e consente il controllo della raccolta e quindi la effettiva  possibilità di applicazione di bonus e malus in opportune dosi. Molte esperienze in Italia ed all’estero mostrano che la Tracciabilità Integrata è possibile e dà risultati continuativi.

Coopservice  si conferma leader nella Logistica Sanitaria

Coopservice si conferma leader nella Logistica Sanitaria

06 dicembre 2016 - Dal mercato

Aziende Ospedaliere e Strutture Sanitarie hanno come obiettivo primario la cura del paziente. Ne consegue che le attività, definibili come non sanitarie, sia più conveniente ed opportuno affidarle ad aziende altamente specializzate in un’ottica di ottimizzazione dell’impiego delle risorse, razionalizzazione delle attività e riduzione dei costi. Coopservice ha maturato una significativa esperienza grazie all’innovativo progetto Unità Logistica Centralizzata AVEN (Area…
Linea “Nano”, da Dial uno scudo nanotecnologico contro lo sporco

Linea “Nano”, da Dial uno scudo nanotecnologico contro lo sporco

06 dicembre 2016 - Dal mercato

La Dial Professional è una realtà produttiva di eccellenza, nota al mercato per la professionalità e la qualità dei suoi detergenti nei più svariati settori. La nanotecnologia è una branca della scienza che studia la materia a livello molecolare. L’azienda ha sviluppato nei propri laboratori di ricerca nuovi prodotti innovativi nanotecnologici nel campo del cleaning, riuscendo a risolvere diversi problemi nelle pulizie…
Tutte le novità di Ica System

Tutte le novità di Ica System

06 dicembre 2016 - Dal mercato

E’ una seconda parte dell’anno piena di dinamismo quella di Ica System, sempre impegnata nella partecipazione ad eventi, nella messa a punto di nuove soluzioni, nel lancio di nuovi prodotti e nel perfezionamento dell’offerta. Tante le novità. Iniziamo da quelle che senz’altro interesseranno maggiormente alle imprese:  l’apertura della nuova sede milanese e il successo del portale e-commerce. Da novembre è…
Testate