MAWIS – il sistema di identificazione e pesatura per rifiuti urbani

25 ottobre 2011 - Dal mercato

Stampa

La MOBA è un’azienda certificata DIN ISO 9001 che vanta una grande esperienza nel mercato dell’igiene urbana con più di 80 progetti realizzati, uno sviluppo aziendale continuo, ed un costante impegno nel proporre soluzioni d’avanguardia. Come il sistema di identificazione contenitori MOBA MAWIS che rende automatico e trasparente il conferimento dei rifiuti, con conseguente ottimizzazione di tempi e costi del servizio di raccolta. Nel corso degli ultimi anni, il sistema di identificazione e pesatura dei rifiuti, inizialmente introdotto per calcolare una tariffazione precisa e certificabile, si è mostrato vincente su diversi fronti, dalla riduzione di conferimenti non autorizzati all’ottimizzazione generale del servizio, con un maggiore controllo sulla quantità degli svuotamenti e sullo stato dei contenitori. Il sistema MAWIS è un sistema di identificazione (integrabile con uno di pesatura) conforme alle norme CE relative alle disposizioni metriche dei sistemi di pesatura, alle disposizioni in merito ai veicoli, ed alle raccomandazioni del BDE/VKS, nonché certificato dal BSI in materia di sicurezza contro la manipolazione dei dati. La qualità del sistema è garantito da MOBA che si occupa dell’intera linea, dalla progettazione alla produzione anche della componentistica di base dei propri dispositivi. Questo assicura ai clienti una disponibilità di ricambi continua. « I sistemi di pesatura – afferma Stefano Fusco, Sales & Marketing Manager¬ – hanno un “decreto di omologa” che li rendono utilizzabili in tutto il territorio della comunità Europea. Inoltre, i nostri prodotti hanno varie “taglie” che vanno dal semplice dispositivo di localizzazione GPS al sistema più completo con computer di bordo, e possono essere utilizzati non solo sui mezzi per la raccolta rifiuti, ma su qualunque tipo di mezzo per la gestione aziendale, come spazzatrici, lavacassonetti, autocarri con sponde mobili».

Unger presenta la novità mondiale per la pulizia dei vetri interni

Unger presenta la novità mondiale per la pulizia dei vetri interni

21 gennaio 2016 - Dal mercato

Della pulizia manutentiva nelle aree interne si occupa spesso anche personale con scarsa o nessuna esperienza nella pulizia dei vetri. Soprattutto nei moderni edifici adibiti a ufficio, la pulizia dei vetri ricopre gran parte del lavoro. Affinché il personale addetto possa operare in modo autonomo, intuitivo, rapido e anche particolarmente economico, occorre servirsi dello strumento giusto. Unger, lo specialista per…
Oltre la semplice sostenibilità: Sutter punta sul vegetale con la “Linea Zero”

Oltre la semplice sostenibilità: Sutter punta sul vegetale con la “Linea Zero”

18 gennaio 2016 - Dal mercato

Eh sì, avete capito bene: Sutter Professional ha deciso di dare un colpo di acceleratore sulla via dell’ecocompatibilità, e di superare la tradizionale interpretazione del concetto di sostenibilità. In quest’ottica ha ampliato la sua gamma di prodotti con l’innovativa “Linea Zero”. Ma zero cosa? Zero impatto ambientale, zero bio-accumulo, zero materie prime che non provengano da fonti rinnovabili. E infatti…
Kärcher BD 40/12 C Bp Pack, la lavasciuga pavimenti compatta

Kärcher BD 40/12 C Bp Pack, la lavasciuga pavimenti compatta

08 gennaio 2016 - Dal mercato

BD 40/12 è la nuova lavasciuga pavimenti di Kärcher: compatta e particolarmente agile è anche molto facile da utilizzare. Tutti i comandi sono posizionati sull’impugnatura per consentire all’operatore di monitorare varie informazioni: modalità di lavaggio, usura spazzole e livello di quantità d’acqua. Il disco spazzola e il pad sono sostituibili senza attrezzi speciali. La soluzione ideale per lavare ed asciugare…
Testate