MAWIS – il sistema di identificazione e pesatura per rifiuti urbani

25 ottobre 2011 - Dal mercato

La MOBA è un’azienda certificata DIN ISO 9001 che vanta una grande esperienza nel mercato dell’igiene urbana con più di 80 progetti realizzati, uno sviluppo aziendale continuo, ed un costante impegno nel proporre soluzioni d’avanguardia. Come il sistema di identificazione contenitori MOBA MAWIS che rende automatico e trasparente il conferimento dei rifiuti, con conseguente ottimizzazione di tempi e costi del servizio di raccolta. Nel corso degli ultimi anni, il sistema di identificazione e pesatura dei rifiuti, inizialmente introdotto per calcolare una tariffazione precisa e certificabile, si è mostrato vincente su diversi fronti, dalla riduzione di conferimenti non autorizzati all’ottimizzazione generale del servizio, con un maggiore controllo sulla quantità degli svuotamenti e sullo stato dei contenitori. Il sistema MAWIS è un sistema di identificazione (integrabile con uno di pesatura) conforme alle norme CE relative alle disposizioni metriche dei sistemi di pesatura, alle disposizioni in merito ai veicoli, ed alle raccomandazioni del BDE/VKS, nonché certificato dal BSI in materia di sicurezza contro la manipolazione dei dati. La qualità del sistema è garantito da MOBA che si occupa dell’intera linea, dalla progettazione alla produzione anche della componentistica di base dei propri dispositivi. Questo assicura ai clienti una disponibilità di ricambi continua. « I sistemi di pesatura – afferma Stefano Fusco, Sales & Marketing Manager¬ – hanno un “decreto di omologa” che li rendono utilizzabili in tutto il territorio della comunità Europea. Inoltre, i nostri prodotti hanno varie “taglie” che vanno dal semplice dispositivo di localizzazione GPS al sistema più completo con computer di bordo, e possono essere utilizzati non solo sui mezzi per la raccolta rifiuti, ma su qualunque tipo di mezzo per la gestione aziendale, come spazzatrici, lavacassonetti, autocarri con sponde mobili».

Linea Ecolabel ICF

Linea Ecolabel ICF

12 dicembre 2017 - Dal mercato

L’esperienza trentennale nell’ambito dell’igiene degli alimenti ha permesso ad ICF di sviluppare una linea di detergenti ecologici specifici per la pulizia degli ambienti preparazione e somministrazione dei pasti. Grazie all’innovative formulazioni, ICF è in grado di garantire: Elevate performance di pulizia delle superfici ed attrezzature, anche superiori ai detergenti professionali tradizionali; Dosi d’impiego estremamente basse che consentono un notevole risparmio…
Affidabile come sempre, più tecnologica che mai: scopri la nuova C130 di Comac

Affidabile come sempre, più tecnologica che mai: scopri la nuova C130 di Comac

06 dicembre 2017 - Dal mercato

La storica lavasciuga pavimenti C130, si presenta con un nuovo design e più tecnologia. Le motorizzazioni disponibili ora sono 3: a batteria, che offre un’autonomia di lavoro fino a 5 ore, Diesel e la nuova Bi-Fuel, alimentata a benzina e GPL.La nuova veste vanta una forma meno rigida. La postazione di guida garantisce il massimo comfort all’operatore, anche in caso…
TMB punta sulle nuove gamme  anche nel 2018

TMB punta sulle nuove gamme anche nel 2018

01 dicembre 2017 - Dal mercato

Per TMB, quello che volge ormai al termine  sarà un anno caratterizzato da un trend in forte crescita, con positivi indici di produzione e un  fatturato in espansione,   sia sul fronte  interno che sui mercati internazionali. Giampaolo Ruffo, amministratore delegato dell’industria  scaligera del Gruppo Comac, spiega: “Il 2017”,ci ha visti assai dinamici e particolarmente competitivi: i migliori risultati dall’Export sono…
Testate