Johnson Controls, il pioniere degli ioni di litio, presenta le batterie di nuova generazione

21 febbraio 2012 - Dal mercato

Un intero padiglione pieno di idee per il futuro, tecnologie innovative e prodotti commercializzabili per auto ecologiche. E proprio qui, nel Pavillon Vert dell’82esimo Salone dell’Auto di Ginevra, (8-18 marzo) Johnson Controls presenta il suo vasto know-how sulle batterie: dalla batteria Start-Stop alla batteria agli ioni di litio con celle prismatiche per auto ibride ed elettriche. “Il Padiglione Verde è dedicato alla sostenibilità. Con i nostri sistemi batteria di nuova generazione, che permettono ai nostri clienti di costruire automobili che consumano meno carburante, ci inseriamo perfettamente nello speciale settore “verde” del Salone dell’Auto di Ginevra”, dice Stefan Suckow, Managing Director presso Johnson Controls. “Attualmente lavoriamo per rendere più accessibili le batterie agli ioni di litio e favorirne così l’immissione sul mercato di massa”. 

Batterie più economiche per le auto ibride ed elettriche 

Una tecnologia fondamentale per un ulteriore progresso è costituita dai sottomoduli, il cuore elettrico dei veicoli ibridi ed elettrici. Oggi sono formati prevalentemente da celle agli ioni di litio rotonde e vengono già prodotti in serie da Johnson Controls per molti veicoli. I sottomoduli di prossima generazione saranno invece costituiti da celle prismatiche, quindi occuperanno meno spazio e saranno più facilmente integrabili nei veicoli. I sottomoduli contengono tutti i componenti essenziali quali celle ricaricabili, collettore elettrico, elettronica di monitoraggio, sistema di raffreddamento e opzioni di fissaggio meccanico. Grazie a una specie di sistema modulare sono più facilmente adattabili a veicoli diversi. Questo permette di ridurre tempi di sviluppo e costi di produzione. La produzione in serie dovrebbe partire al più tardi nel 2014, quando Johnson Controls potrà realizzare strutture per la produzione automatizzata a Hannover, nell’ambito di un “progettovetrina” di respiro nazionale. L’esperienza maturata grazie al progetto consentirà all’azienda di diminuire ulteriormente i costi.

Per una prova sul campo sarà a disposizione un furgone Ford Transit Connect Electric, dotato di una batteria agli ioni di litio di Johnson Controls.

Rubino Chem: garanzia di pulito

Rubino Chem: garanzia di pulito

14 marzo 2016 - Dal mercato

Questo mese riscopriamo uno dei brand Rubino Chem tra i più diffusi nel mondo della detergenza italiana: Oiè Essenza un formulato diventato famoso grazie alla “Signorina che danza” e cavallo di razza nella scuderia aziendale. Disponibile in quattro linee: Classica, Senza Allergeni, Stagionale e Luxury, soddisfa i suoi clienti con più azioni contemporanee: profuma, desodorizza, deterge e spolvera con efficacia…
Ica System, la Linea Sumac è CAM!

Ica System, la Linea Sumac è CAM!

01 marzo 2016 - Dal mercato

  Il 2 febbraio 2016 è entrato in vigore il ddl sulla Green Economy: d’ora in avanti, negli appalti pubblici di pulizia, sono obbligatori i prodotti con Criteri Ambientali Minimi, ovvero i CAM. Ica System a tale proposito commercializza la linea SUMAC CAM, che risponde a quanto richiesto dal decreto del Ministero dell’Ambiente del 24 Maggio 2012 (Decreto CAM) per…
La nuova lavasciuga ultra compatta Rolly di Ghibli & Wirbel

La nuova lavasciuga ultra compatta Rolly di Ghibli & Wirbel

27 febbraio 2016 - Dal mercato

Dimensioni ultra compatte e maniglione snodabile (brevettato) permettono di lavorare agilmente in spazi stretti, dove nessun altra lavasciuga può arrivare. Batterie al litio di ultima generazione, racchiuse in una pratica valigetta, garantiscono resistenza, affidabilità e prestazioni di alto livello. Performance di pulizia eccellenti, su qualsiasi tipo di superficie, grazie alla testata cilindrica con tre modalità selezionabili di pressione a terra.…
Testate