Nasce Diversey Hygiene Academy per il Food and Beverage

14 Marzo 2019 - hotel & catering

Nasce Diversey  Hygiene Academy per il Food and Beverage

 Diversey, la principale azienda mondiale di igiene e pulizia, ha lanciato la  piattaforma cloud di formazione chiamata Hygiene Academy per i professionisti del settore del Food and Beverage (F&B). L’Hygiene Academy consente ai datori di lavoro – tra cui Manager delle risorse umane, della formazione e di linea – di gestire e sviluppare i propri programmi di formazione personalizzati per migliorare le conoscenze e le competenze del personale addetto alla produzione e alla lavorazione.

Diversey affronta il gap di competenze con la forza e la comodità dell’e-learning .Il  direttore del  Global Food Safety Solutions  di Diversey, Fabrizio Tardioli sottolinea: “Il gap di competenze è una delle principali sfide che le industrie alimentari devono affrontare al giorno d’oggi. Il settore è caratterizzato da frequenti ricambi del personale e questo significa che la formazione diretta può essere difficile da gestire e diventare molto costosa. Assicurarsi che la propria forza lavoro sia ben formata a dare il meglio rappresenta un’altra sfida.”

L’urgenza della questione è rafforzata da un’indagine condotta dall’Economist che rivela che il 50% delle aziende alimentari considera le sfide legate alla manodopera e, più specificamente, alla manodopera qualificata, come quelle principali. Sfruttando l’esperienza di Diversey come leader globale nelle soluzioni per l’igiene della sicurezza alimentare, i corsi dell’Hygiene Academy migliorano le capacità lavorative dei dipendenti, oltre alla conoscenza delle tecniche necessarie per passare al livello successivo della loro carriera.

La Diversey Hygiene Academy offre soluzioni mirate alle sfide della formazione e all’elevato ricambio dei dipendenti. Offre una gestione efficace dei costi di formazione, abbracciando e guidando una cultura della qualità e della coerenza.

 L’e-learning ha il potere di aumentare il tasso di fidelizzazione dei dipendenti fino al 60%, le pillole di formazione online della Hygiene Academy offrono la massima praticità su tutti i dispositivi. Gli studenti possono essere assegnati a corsi specifici o a pacchetti di corsi. I pacchetti del corso sono raggruppati in quattro voci principali. I corsi essenziali sono dedicati ai principi di base dell’igiene, mentre i corsi di applicazione sono stati sviluppati per specifiche applicazioni di igiene che si trovano comunemente nel settore del F&B, come ad esempio: l’OPC, il CIP e il lavaggio delle bottiglie. I corsi portano i partecipanti a un livello avanzato dedicato alle migliori pratiche del sito, tra cui: PGM per le piante alimentari, progettazione igienica e gestione degli allergeni. Il quarto pacchetto riguarda i microbi specifici che rappresentano le principali minacce per l’igiene dell’industria alimentare, che incidono sulla produzione di alimenti e bevande attraverso la contaminazione diretta o indiretta: Listeria, Campylobacter, Biofilm e Salmonella.

 I corsi sono ora disponibili in otto lingue – inglese, tedesco, francese, italiano, olandese, polacco, greco, spagnolo e portoghese brasiliano – che, oltre ad aumentare la portata globale dell’Academy, supportano i clienti che hanno una forza lavoro internazionale. Tutti i corsi sono stati valutati e accreditati dal servizio di certificazione CPD e la piattaforma mostra grandi funzionalità di rendicontazione che possono essere utilizzate per l’ottemperanza e la verifica.

La flessibilità integrata consente agli utenti aziendali di gestire e implementare i propri corsi di formazione dalla stessa piattaforma. I clienti aziendali hanno due opzioni di acquisto: il primo offre la piena funzionalità di LMS e di rendicontazione, mentre l’alternativa fornisce l’accesso solo ai corsi Diversey. C’è anche l’opportunità per gli acquirenti di personalizzarli a seconda del marchio.

Per ulteriori informazioni su Diversey’s Hygiene Academy visita il sito:

 https://hygieneacademy.diversey.com/lms/

Fonte Ufficio Stampa Diversey

Ristorazione scolastica: stato dell’arte tra difficoltà, sfide e sostenibilità

Ristorazione scolastica: stato dell’arte tra difficoltà, sfide e sostenibilità

05 Aprile 2019 - hotel & catering

Nell’ultimo periodo si sono diffuse molteplici novità e best practice nel settore della ristorazione scolastica, basti pensare alla recente sentenza del Consiglio di Stato che introduce la possibilità portare in mensa cibi preparati a casa, all’uso sempre più frequente delle “doggy bag” per evitare lo spreco di frutta e pane di giornata, e ancora, all’attenzione alla progettazione del piatto e…
Pareti auto-pulenti facilitano la pulizia grazie al titanio

Pareti auto-pulenti facilitano la pulizia grazie al titanio

04 Aprile 2019 - hotel & catering

Un nuovo hotel a Copenaghen, l’hotel Ottilia, facilita la vita ai suoi addetti alla pulizia grazie alle pareti delle camere che si disinfettano da sole. L’hotel Ottilia ha trattato le pareti interne delle camere degli ospiti con uno CleanCoat, uno spray trasparente inodore e incolore efficace contro i germi e le spore. Una volta spruzzato su una superficie CleanCoat, sviluppato…
Doppia vittoria per Essity al Tissue World di Milano

Doppia vittoria per Essity al Tissue World di Milano

28 Marzo 2019 - hotel & catering

Due nuovi riconoscimenti per Essity, azienda leader mondiale nei settori dell’igiene e della salute con i suoi brand TENA, Nuvenia, Tempo, Tork, Demak’Up, Libero, Leukoplast, Jobst e Actimove, da anni impegnata sul fronte della sostenibilità ambientale. In occasione del Tissue World, la più grande esposizione al mondo dedicata all’industria del tissue, in corso in questi giorni a Milano, l’impianto produttivo…
Testate