Giornata mondiale della Terra: nasce oggi la Foresta Bayer Italia

22 Aprile 2021 - igiene urbana

Giornata mondiale della Terra: nasce oggi la Foresta Bayer Italia

Contribuire allo sviluppo sostenibile è un elemento centrale della strategia aziendale di Bayer. In occasione della Giornata mondiale della Terra, Bayer Italia coinvolge i suoi dipendenti piantando 1650 alberi nelle zone più soggette a deforestazione tra cui Tanzania, Ecuador, Guatemala e Kenya, con la collaborazione di Treedom, la prima piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero a distanza.

Con questo progetto, Bayer Italia contribuirà a catturare 356.500 kg di CO2 – che equivale all’ emissione annuale di 215 veicoli – favorendo la biodiversità e garantendo risorse alimentari ed opportunità di reddito ai contadini locali che si prenderanno cura degli alberi piantati.

Ogni albero è dedicato a ciascun dipendente, che potrà scegliere quello che più lo rappresenta, dargli un nome, seguire le varie fasi della sua vita, geolocalizzarlo e conoscere tutte le sue splendide caratteristiche. Sentirsi parte attiva di questa iniziativa fa parte della mission di Bayer di sensibilizzare i propri dipendenti sull’importanza della sostenibilità ambientale, della salvaguardia del Pianeta, approfondendo la conoscenza dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030 in linea con la visione dell’azienda “Health for All, Hunger for None”.

In questi anni Bayer Italia ha portato avanti altre azioni concrete in termini di sostenibilità, tra le quali, la conversione della flotta aziendale a hybrid e full electric, l’implementazione del car sharing aziendale, la realizzazione di tutti i materiali destinati alle farmacie in modalità 100% eco-friendly e la sostituzione dei pallet di legno con pallet in plastica rigenerata.

ISC presenta la nuova spazzatrice uomo a bordo Tennant S16

ISC presenta la nuova spazzatrice uomo a bordo Tennant S16

31 Marzo 2021 - igiene urbana

“La volontà di Tennant nello sviluppo della nuovissima spazzatrice uomo a bordo S16 è stata quella di conciliare ottime performance di pulizia, salute e sicurezza, semplicità d’uso e manutenzione, a costi operativi inferiori” – dice Stefano Grosso, Ceo di ISC – “E per questo ha messo in campo tutte le tecnologie consolidate, oltre a innovazioni introdotte esclusivamente sulla S16”. La…
Tenax International S.p.A approda in Borsa italiana su AIM Italia

Tenax International S.p.A approda in Borsa italiana su AIM Italia

21 Dicembre 2020 - igiene urbana

  Tenax International S.p.A., uno dei principali produttori in Europa di macchine 100% elettriche per la pulizia stradale ed igiene urbana, il 18 dicembre è approdata  in Borsa italiana. In quella data, infatti, ha avuto inizio la negoziazione delle proprie azioni sul mercato AIM Italia organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. Con oltre 35 anni di esperienza, un inestimabile…
I rifiuti sanitari: problematiche nella gestione e smaltimento

I rifiuti sanitari: problematiche nella gestione e smaltimento

11 Novembre 2020 - igiene urbana

Gaetano Settimo, Dipartimento Ambiente e Salute, Istituto Superiore di Sanità Riassunto Le attività inerenti strutture sanitarie (ospedali, cliniche, case di cura e altri luoghi assimilabili) comportano un sempre maggiore utilizzo di materiali monouso e questo si riflette sulla produzione di rifiuti sanitari (RS), in particolare di quelli considerati pericolosi a rischio infettivo (RSP-I). In genere le strutture con un più…
Testate