Johnson Controls, il pioniere degli ioni di litio, presenta le batterie di nuova generazione

21 febbraio 2012 - Dal mercato

Un intero padiglione pieno di idee per il futuro, tecnologie innovative e prodotti commercializzabili per auto ecologiche. E proprio qui, nel Pavillon Vert dell’82esimo Salone dell’Auto di Ginevra, (8-18 marzo) Johnson Controls presenta il suo vasto know-how sulle batterie: dalla batteria Start-Stop alla batteria agli ioni di litio con celle prismatiche per auto ibride ed elettriche. “Il Padiglione Verde è dedicato alla sostenibilità. Con i nostri sistemi batteria di nuova generazione, che permettono ai nostri clienti di costruire automobili che consumano meno carburante, ci inseriamo perfettamente nello speciale settore “verde” del Salone dell’Auto di Ginevra”, dice Stefan Suckow, Managing Director presso Johnson Controls. “Attualmente lavoriamo per rendere più accessibili le batterie agli ioni di litio e favorirne così l’immissione sul mercato di massa”. 

Batterie più economiche per le auto ibride ed elettriche 

Una tecnologia fondamentale per un ulteriore progresso è costituita dai sottomoduli, il cuore elettrico dei veicoli ibridi ed elettrici. Oggi sono formati prevalentemente da celle agli ioni di litio rotonde e vengono già prodotti in serie da Johnson Controls per molti veicoli. I sottomoduli di prossima generazione saranno invece costituiti da celle prismatiche, quindi occuperanno meno spazio e saranno più facilmente integrabili nei veicoli. I sottomoduli contengono tutti i componenti essenziali quali celle ricaricabili, collettore elettrico, elettronica di monitoraggio, sistema di raffreddamento e opzioni di fissaggio meccanico. Grazie a una specie di sistema modulare sono più facilmente adattabili a veicoli diversi. Questo permette di ridurre tempi di sviluppo e costi di produzione. La produzione in serie dovrebbe partire al più tardi nel 2014, quando Johnson Controls potrà realizzare strutture per la produzione automatizzata a Hannover, nell’ambito di un “progettovetrina” di respiro nazionale. L’esperienza maturata grazie al progetto consentirà all’azienda di diminuire ulteriormente i costi.

Per una prova sul campo sarà a disposizione un furgone Ford Transit Connect Electric, dotato di una batteria agli ioni di litio di Johnson Controls.

Taxon srl “Automazione e sviluppo”

Taxon srl “Automazione e sviluppo”

21 maggio 2018 - Dal mercato

Taxon è una società storica ,  attiva nel settore della produzione di attrezzature manuale per la pulizia industriale sin  dal 1953, il suo core-business è rappresentato da tutto ciò che ruota intorno al mopping-system. Il mopping-system  rappresenta ancora oggi il sistema più diffuso per tutte le attività di pulizia dei pavimenti e delle superfici in genere: spolvero, lavaggio, manutenzione e…
Werner & Mertz Professional presenta il green-Effective Performance Calculator™

Werner & Mertz Professional presenta il green-Effective Performance Calculator™

18 maggio 2018 - Dal mercato

Werner & Mertz ha sviluppato uno strumento che trasforma il proprio modello produttivo ispirato dai principi dell’economia circolare in vantaggi concreti per il business di chi sceglie la gamma green care PROFESSIONAL. Il nuovo green-Effective Performance Calculator™ certifica la riduzione dei consumi di petrolio, plastica e CO2 per chi utilizza la gamma integralmente sostenibile di Werner & Mertz. “Si tratta…
Sutter: 160° anniversario, Zero, Digital e Ambiente ad Interclean

Sutter: 160° anniversario, Zero, Digital e Ambiente ad Interclean

14 maggio 2018 - Dal mercato

Nell’anno del 160° anniversario, Sutter rinnova la sua presenza alla fiera Interclean di Amsterdam. Per la prima volta lo stand si troverà nello storico padiglione 1, a testimonianza della volontà di essere sempre più presenti a livello internazionale per giocare in “prima squadra” con i più forti. Una particolare attenzione sarà data ai progetti Digital, sempre di più a supporto…
Testate