Filmop e la certificazione ambientale ISO 14001

29 Febbraio 2012 - Dal mercato

Nel corso degli ultimi anni l’attenzione sociale ed industriale per l’ambiente è cresciuta in modo progressivo; le aziende, spinte anche dalla consapevolezza che inquinare significa “sprecare”, tendono a confrontarsi sempre più con obiettivi socio-ambientali, oltre ai tradizionali fattori economici.
In quest’ottica di crescente impegno per la salvaguardia ambientale, Filmop, azienda veneta da oltre 30 anni protagonista del mercato mondiale delle attrezzature per la pulizia, si è fortemente impegnata ed orientata verso una politica di sviluppo sostenibile e nel novembre 2011 ha ottenuto la Certificazione Ambientale secondo la norma ISO 14001: 2004. Un importante riconoscimento di cui è orgogliosa, garanzia di un sistema di gestione ambientale che le consente di tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, ricercando sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile.
Tutela dell’ambiente e prevenzione di ogni forma di inquinamento sono dunque obiettivi fondamentali per la Filmop, perseguiti attraverso l’utilizzo efficiente di risorse, il risparmio di energia (nel 2011 è stato attivato un impianto fotovoltaico da 175 kW di potenza tale da rendere autonoma dal punto di vista energetico la produzione interna del tessile), la riduzione dei rifiuti, il riciclo dei materiali, la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra preferendo fornitori a “km 0”, la riduzione del consumo di acqua e detersivi progettando dei veri e propri sistemi di lavaggio professionale (es. sistema TOP-DOWN basato sul preimpregnazione).

Giornata Europea degli Antibiotici 2019: le soluzioni di Essity per ridurre il problema

Giornata Europea degli Antibiotici 2019: le soluzioni di Essity per ridurre il problema

18 Novembre 2019 - Dal mercato

In occasione della Giornata Europea degli Antibiotici, Essity rinnova il suo impegno per la sicurezza e il benessere delle persone contribuendo al dibattito sul tema della resistenza agli antibiotici, un fenomeno di dimensioni preoccupanti anche nel nostro Paese. Ogni anno infatti in Italia si effettuano oltre 4.200.000 interventi chirurgici e circa il 20% delle ferite si infettano, causando gravi danni…
Kärcher Municipal in anteprima a Sal.ve 2019

Kärcher Municipal in anteprima a Sal.ve 2019

05 Novembre 2019 - igiene urbana

Isal srl, costruttore su scala mondiale di una gamma completa di spazzatrici, dalle più compatte per l’industria ai modelli stradali meccanici aspiranti filtranti della serie MCM600, top di gamma di settore per contenuti innovativi e performances ambientali, continua ad aggiungere nuove pagine alla propria ultra quarantennale storia di successi. Dal quest’anno si è infatti esteso ulteriormente il programma di espansione…
Comac Street Line a Ecomondo 2019

Comac Street Line a Ecomondo 2019

04 Novembre 2019 - igiene urbana

Il 2019 si appresta ad essere un anno di svolta per Comac Street Line, la divisione stradale guidata da Massimo Ubiali. Grazie al costante lavoro di presentazione e test delle spazzatrici stradali prodotte da Comac, il mercato sta apprezzando la filosofia unica e innovativa che permette di eliminare le polveri sottili PM 2.5 e PM 10 grazie al sistema di…
Testate