Come il Covid-19 ha cambiato il mercato dei guanti?

12 Ottobre 2020 - Dal mercato

Come il Covid-19 ha cambiato il mercato dei guanti?

Con l’avvento della pandemia globale che ha caratterizzato gli ultimi mesi, oltre alla domanda di mascherine anche la domanda di guanti ha subito un aumento esponenziale. I guanti sono un prodotto fondamentale nell’ambito sanitario ma ampiamente utilizzati anche nei settori cosmetico, industriale, alimentare e del cleaning.

Con questo incremento di domanda il mercato vive per la prima volta dal 1990 una situazione nuova: gli impianti altamente specializzati per la produzione di guanti sono concentrati in Asia e hanno ormai raggiunto la massima capacità produttiva; l’incremento di domanda dei guanti si è protratto dai primi mesi del Covid-19 fino ad oggi generando scarsità della materia prima, in particolar modo di nitrile.
In sua assenza si possono utilizzare guanti di altri materiali come il lattice, il vinile e polietilene. Il lattice ad esempio è un buon materiale biodegradabile, dotato di elevata elasticità, sensibilità e resistenza meccanica. Quindi, nonostante la scarsità di nitrile, il mercato dei guanti può avere continuità e crescere grazie al lattice che rappresenta una validissima alternativa.

Reflexx, da 16 anni distribuisce sul territorio nazionale guanti dedicati ad ogni settore lavorativo, si sta impegnando al massimo ogni giorno per assicurare qualità e professionalità, anche durante questo duro periodo!

www.reflexx.com

 

 

Tags:
Kiehl lascia un’ ulteriore impronta verde

Kiehl lascia un’ ulteriore impronta verde

05 Novembre 2020 - Dal mercato

Kiehl Italia si appresta a mettere in funzione un sistema di recupero dei contenitori vuoti già applicato e sperimentato da oltre 25 anni in Germania. Questa attività ha contribuito ad evitare in passato lo smaltimento di rifiuti plastici pari a 2,5 MLN di chilogrammi. Le sue formule di produzione ad alto valore di concentrazione hanno contribuito in maniera significativa a…
Sostenibilità ambientale con Controlchemi

Sostenibilità ambientale con Controlchemi

16 Ottobre 2020 - Dal mercato

Controlchemi, con il Progetto Attiva, si propone di sviluppare il concetto di “Cultura del Pulito” ponendo al centro della propria Mission il totale rispetto dell’ambiente. Con la Linea Blue Line, una prestigiosa gamma composta da quattro prodotti certificati Bio C.E.Q. a cui oggi si aggiunge la registrazione Ecolabel, Controlchemi, continua a percorrere la strada della sostenibilità e della educazione ambientale,…
Covid-19: sanificazione delle superfici

Covid-19: sanificazione delle superfici

09 Ottobre 2020 - Dal mercato

Per far fronte all’emergenza Covid-19 Dianos propone linee specifiche di disinfettanti e biocidi formulati con i principi attivi consigliati dall’OMS e ritenuti efficaci ai fini del processo di sanificazione delle superfici. In prima linea c’è la gamma Igiencloro che comprende disinfettanti biocidi a base di ipoclorito di sodio – con autorizzazione BPR (Biocidal Product Regulation). Il sodio ipoclorito, principio attivo…
Testate