Premio EMAS Italia 2019

02 Aprile 2019 - igiene urbana

Premio EMAS Italia 2019

Il Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit e l’ISPRA, per dare riconoscimento e visibilità alle organizzazioni registrate EMAS, intendono premiare quelle che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo: a tal fine anche per il 2019 viene indetto il concorso per l’assegnazione del Premio EMAS Italia, importante iniziativa a livello nazionale nell’ambito della comunicazione ambientale.

L’impegno in ambito EMAS, in tal senso, verrà valorizzato sia in termini di comunicazione sia in termini di efficacia delle azioni volte al coinvolgimento di tutte le parti interessate ed è per questo che verranno premiate quelle realtà che sono riuscite a raggiungere i migliori risultati nell’efficacia della comunicazione e sono riusciti a organizzare iniziative che hanno ottenuto un efficace coinvolgimento di tutti i destinatari cui erano dirette. E’ possibile candidarsi al Premio EMAS Italia 2019 per tre categorie di partecipazione:

  • CATEGORIA 1 – Dichiarazione ambientale comunicativamente più efficace
  • CATEGORIA 2 – Miglior prodotto multimediale per EMAS
  • CATEGORIA 3 – Iniziative di comunicazione EMAS verso clienti e fornitori

I termini per la presentazione della domanda al Premio EMAS ITALIA sono stati prorogati al 15 Aprile 2019.

Bando di concorso

Fonte: www.isprambiente.gov.it 

 

CONAD E LC3: trasporto sostenibile per una spesa green

CONAD E LC3: trasporto sostenibile per una spesa green

24 Luglio 2019 - igiene urbana

Quasi 100 alberi salvati grazie ai camion a metano liquido dell’azienda umbra: i dati diffusi da Conad nel bilancio di sostenibilità 2018. Concentrazione delle polveri sottili ridotta del 95%, emissione di anidride carbonica scesa del 15% e di ossidi di azoto diminuita del 70%. Risultato: quasi 100 alberi salvati. Sono le eccellenti performance ottenute nel 2018 da Conad, il colosso…
È tornato Plastic Radar,whatsapp per segnalare i rifiuti in mare

È tornato Plastic Radar,whatsapp per segnalare i rifiuti in mare

16 Luglio 2019 - igiene urbana

Greenpeace ha  riattivato Plastic Radar, il servizio per segnalare via Whatsapp la presenza di rifiuti in plastica che inquinano spiagge, mari e fondali e che, a partire dall’edizione di quest’anno, include anche l’inquinamento da plastica nei nostri fiumi e laghi. L’iniziativa, che è stata lanciata l’anno scorso, ha avuto un enorme successo: sono state infatti registrate oltre 6800 segnalazioni che  …
Non rifiutiamoci! Bottiglie e lattine in cambio di libri

Non rifiutiamoci! Bottiglie e lattine in cambio di libri

21 Giugno 2019 - igiene urbana

La notizia è ancora poco diffusa sul web, ma sta circolando rapidamente in tutta Italia grazie al passaparola delle buone pratiche per l’educazione alla sostenibilità. A Polla, piccolo comune del Salernitano, la libreria Ex Libris Cafè ha lanciato con grande successo l’iniziativa “Non rifiutiamoci”, che aiuta l’ambiente e promuove la lettura anche tra chi non può permettersi libri.Basta portare in…
Testate