Lucart acquisisce il Gruppo spagnolo CEL Technologies & System

06 febbraio 2018 - imprese & dealers

Lucart acquisisce il Gruppo spagnolo CEL Technologies & System

Lucart rafforza la propria posizione di mercato nella penisola Iberica, attraverso l’acquisizione del Gruppo spagnolo CEL Technologies & System. Nell’estate 2017 il Gruppo CEL aveva dovuto avviare un percorso di amministrazione straordinaria nell’ambito del quale era stata indetta la gara per la vendita dei relativi asset produttivi. L’acquisizione da parte di Lucart è stata finalizzata il 31 gennaio attraverso una società di nuova costituzione denominata Lucart Tissue & Soap S.L.U. Il progetto di Lucart per il rilancio dell’attività prevede un piano di investimenti di oltre 20 milioni di euro per i prossimi 5 anni.

Con questa operazione Lucart ha acquisito 3 stabilimenti produttivi, nella regione dei Paesi Baschi nei pressi della città di Bilbao, dedicati alla produzione e trasformazione di carta tissue e alla produzione di saponi e detergenti per la persona da utilizzare nel settore Away from Home. Rientra all’interno dell’acquisizione anche un importante impianto di disinchiostrazione, che darà la possibilità a Lucart di mettere a frutto il proprio know-how nel settore delle carte tissue ecologiche riciclate di alta qualità, consolidando ulteriormente il proprio ruolo di leadership in questo ambito.

Per la progressiva ripartenza dell’attività produttiva, Lucart ha confermato 146 posti di lavoro nei 3 stabilimenti acquisiti. “Questa acquisizione ci permette di continuare a rafforzare la nostra presenza sul mercato delle carte tissue, in linea con il piano strategico di crescita della Società sui mercati europei, a servizio di tutte le Business Unit del nostro Gruppo” – ha spiegato Massimo Pasquini, Amministratore Delegato di Lucart “Abbiamo scelto un sito in grado di produrre carta riciclata di alta qualità anche per ridurre i rischi legati al nostro paese dove l’incertezza normativa e gli ostacoli burocratici rendono estremamente difficile continuare ad operare nell’ottica dell’economia circolare. Da parte delle istituzioni spagnole, con cui abbiamo già avviato un rapporto di collaborazione, abbiamo invece riscontrato fin dal primo momento una grande disponibilità e un’elevata competenza”.

 www.lucartgroup.com

 

Regina Henrich nuovo direttore europeo di ISSA

Regina Henrich nuovo direttore europeo di ISSA

20 febbraio 2018 - imprese & dealers

ISSA continua a consolidare il proprio ruolo di motore trainante nel settore dei servizi professionali a livello mondiale con la nomina di Regina Henrich come nuovo direttore europeo. Forte di una solida esperienza aziendale nel settore del marketing, dove negli ultimi anni si è occupata di consulenza strategica, Henrich ha ricoperto importanti ruoli dirigenziali in Diversey, Ecolab e Tana-Werner &…
erGO! clean di Unger premiato con il sigillo di qualità AGR

erGO! clean di Unger premiato con il sigillo di qualità AGR

19 febbraio 2018 - imprese & dealers

Una delle cause più frequenti di assenza per malattia nel settore delle pulizie sono i dolori nella zona della schiena e della nuca. Il motivo: postura scorretta, frequenti piegamenti, nonché sollevare e trasportare oggetti pesanti come per esempio il secchio dell’acqua. UNGER fa fronte a questi problemi di salute, ponendo la massima attenzione all’ergonomia delle attrezzature per la pulizia, come…
Gara di pulizie tra robot alla stazione di Berlino

Gara di pulizie tra robot alla stazione di Berlino

15 febbraio 2018 - facility management

La compagnia ferroviaria Deutche Bahn ha  organizzato alla stazione di Berlino una gara di robot per la pulizia. Quattro robot di aziende diverse ( Adlatus, Cleanfix,  Hefter, Taski), hanno gareggiato tra di loro, per testare il migliore che si occuperà delle pulizie della stazione. Siegfried Hochdorfer, sviluppatore dell’azienda Adlatus ha spiegato le caratteristiche del suo partecipante: “E’ completamente autonomo. Quando…
Testate