Lo sportello più vicino a te : INPS rinnova il sito web

22 novembre 2010 - news

Tra le principali novità che accompagnano questo aggiornamento, LOGO INPSattivo dal 10 novembre scorso, c’è la sezione Inps facile, il nuovo Menu dove possono essere trovate rapidamente tutte le notizie, i bandi, i messaggi e le circolari, le guide “Come fare per”, l’elenco dei contenuti più richiesti dagli utenti del sito, i riferimenti del Contact Center e delle Sedi Inps.
Tramite la sezione “Come fare per” basteranno pochi clic, infatti, per raggiungere le informazioni desiderate. E troveranno una risposta più immediata anche le domande più comuni. Come e quando usare i buoni lavoro? Perché e come versare i contributi volontari? Come riscattare gli anni di laurea? Come assumere una colf? Per gli utenti sarà molto più semplice trovare informazioni e moduli.
Inoltre, il sito Inps diventa anche spazio di ascolto con alcune nuove funzionalità per dare voce all’utenza. Il cittadino utente potrà valutare l’utilità dei contenuti consultati, lasciando commenti e suggerimenti al fine di migliorarli e sviluppare, ad esempio, la sezione “Come fare per…”. Sarà proprio grazie al contributo degli utenti che l’Inps riuscirà a fornire un servizio capace di rispondere alle nuove esigenze dei cittadini e delle imprese.

Infine, a partire dal 2011, venti servizi erogati dall’Istituto potranno essere richiesti esclusivamente online. La domanda sarà solo telematica per: la richiesta di disoccupazione ordinaria e agricola, l’indennità di mobilità ordinaria e di assegno integrativo, l’iscrizione e la richiesta di variazione per la Gestione Separata, gli adempimenti per i lavoratori domestici, per i lavoratori dipendenti e per gli agricoli dipendenti e autonomi; inoltre, tutte le tipologie di ricorsi, le certificazioni Ise/Isee, le segnalazioni di variazioni contributive, la richiesta di accentramento contributivo, la richiesta di assegno per il nucleo familiare ai lavoratori agricoli e ai disoccupati e in mobilità, le ricostituzioni (supplementi, assegni familiari, documentali, contributive, reddituali), le cure termali e le dichiarazioni di responsabilità dei contribuenti (lavoratori dipendenti e agricoli). È un passo importante per dare un servizio sempre più veloce ed efficiente, che arriva direttamente a casa .

Tags:
Seminario sugli Acquisti di Servizi di FM in Sanita’

Seminario sugli Acquisti di Servizi di FM in Sanita’

24 aprile 2015 - news

Le recenti decisioni assunte dal governo in materia di appalti di beni e servizi comporteranno probabilmente profonde trasformazioni anche in Sanità nell’ambito dei servizi di Facility Management. E’ per discutere con gli attori sul campo dei possibili effetti di tali decisioni che Scuola Nazionale Servizi ha organizzato il 5 maggio a Bologna il Seminario “L’ acquisto dei Servizi di F.M…
Conferenza “#ibuoni appalti” Servizi per i patrimoni pubblici e nuovo Codice degli appalti

Conferenza “#ibuoni appalti” Servizi per i patrimoni pubblici e nuovo Codice degli appalti

23 aprile 2015 - facility management

Si terrà il prossimo 29 aprile a Roma, presso il Senato (Palazzo Giustiniani, ore 9.30-13), la Conferenza “#ibuoni appalti – Servizi per i patrimoni pubblici e nuovo Codice degli appalti”, promossa dalle Associazioni imprenditoriali Afidamp, Assistal, Confcooperative – Federlavoro e Servizi, Fnip, Fise Anip, Legacoop Servizi, con il supporto tecnico e scientifico di Patrimoni PA net, il laboratorio Terotec &…
Concorrenza e lavoro: una regolamentazione per il futuro dei servizi

Concorrenza e lavoro: una regolamentazione per il futuro dei servizi

21 aprile 2015 - imprese & dealers

La Tavola Rotonda Concorrenza e lavoro : una regolamentazione per il futuro dei Servizi, promossa da FISE con il Patrocinio morale del Ministero dello Sviluppo Economico, avrà luogo il prossimo 28 Aprile a Roma. I SERVIZI sono un universo economico ed imprenditoriale in espansione, capace di offrire al Paese un futuro di efficienza, modernità, occupazione e nuova qualità della vita,…
Testate