news

Importante chiarimento del Ministero del lavoro: il ritardo nella decisione su un ricorso contro l’Inps non blocca il rilascio del Durc.

Importante chiarimento del Ministero del lavoro: il ritardo nella decisione su un ricorso contro l’Inps non blocca il rilascio del Durc.

18 agosto 2010

Il Durc (Documento unico di regolarità contributiva) deve essere rilasciato anche in caso di decisione non tempestiva riguardo a un ricorso avverso le pretese contributive dell’Inps. Lo rende esplicito la nota del 18/6/2010 del ministero del Lavoro, che è intervenuto sull’interpretazione della risposta a interpello 64/2009. L’articolo 6 del Dpr 1199/1971, in cui si prevede che il silenzio formatosi alla scadenza del termine per decidere il ricorso amministrativo abbia implicita valenza di rigetto, era stato in quella sede interpretato come vincolo limitativo al rilascio del Durc, vista l’impossibilità di certificare la regolarità contributiva dell’impresa ricorrente. Un’interpretazione capovolta dal recente chiarimento ministeriale, che solleva diverse imprese dalla difficile situazione di dover scontare il ritardo delle decisioni sul ricorso con il diniego al rilascio del Durc.

Tags:


Associazione legalmente riconosciuta: nasce la nuova Anip

“Una nuova associazione per una nuova legge sui servizi”. Questa battuta del presidente Anip-Fise Lorenzo Mattioli sintetizza alla perfezione quanto è avvenuto il 21 luglio a Roma in occasione dell’Assemblea annuale di Anip. E’ lo stesso Mattioli a dare la…

imprese & dealers >>
Ecolight presenta la “Guida rifiuti”: una bussola per le aziende nella gestione dei rifiuti professionali

Ecolight presenta la “Guida rifiuti”: una bussola per le aziende nella gestione dei rifiuti professionali

Tra obblighi e nuove normative talvolta c’è il rischio di perdersi. Ecolight, consorzio nazionale per la gestione dei rifiuti elettronici, delle pile e degli accumulatori esausti, ha realizzato una guida per le imprese ed i professionisti che si trovano a…

igiene urbana >>
Una pellicola edibile antimicrobica potrebbe ridurre rischi di sicurezza alimentare

Una pellicola edibile antimicrobica potrebbe ridurre rischi di sicurezza alimentare

I ricercatori del Pennsylvania State University negli USA hanno pubblicato i risultati di un lavoro che studia come la pellicola edibile che incorpora composti antimicrobici influenzi la crescita di batteri patogeni su prodotti a base di carne. Una pellicola di…

industria & gdo >>

GSANEWS è un periodico registrato al Tribunale di Milano in data 15-04-2011 al numero 204 di proprietà di Edicom S.r.l, P.IVA 11879330154, info@gsanews.it

Condividi