Importante chiarimento del Ministero del lavoro: il ritardo nella decisione su un ricorso contro l’Inps non blocca il rilascio del Durc.

18 agosto 2010 - news

Importante chiarimento del Ministero del lavoro: il ritardo nella decisione su un ricorso contro l’Inps non blocca il rilascio del Durc.

Il Durc (Documento unico di regolarità contributiva) deve essere rilasciato anche in caso di decisione non tempestiva riguardo a un ricorso avverso le pretese contributive dell’Inps. Lo rende esplicito la nota del 18/6/2010 del ministero del Lavoro, che è intervenuto sull’interpretazione della risposta a interpello 64/2009. L’articolo 6 del Dpr 1199/1971, in cui si prevede che il silenzio formatosi alla scadenza del termine per decidere il ricorso amministrativo abbia implicita valenza di rigetto, era stato in quella sede interpretato come vincolo limitativo al rilascio del Durc, vista l’impossibilità di certificare la regolarità contributiva dell’impresa ricorrente. Un’interpretazione capovolta dal recente chiarimento ministeriale, che solleva diverse imprese dalla difficile situazione di dover scontare il ritardo delle decisioni sul ricorso con il diniego al rilascio del Durc.

Tags:
AfidampFab, un 2015 ad alta intensità

AfidampFab, un 2015 ad alta intensità

27 febbraio 2015 - imprese & dealers

Per AfidampFab, Associazione Fabbricanti Italiani Macchine, Attrezzi e Prodotti per la pulizia professionale, sarà un 2015 all’insegna del dinamismo, e non solo per via di Pulire 2015 che resta ovviamente l’appuntamento più atteso. L’anno si è aperto con un’intensa attività da parte dei diversi comitati che fanno parte dell’associazione. Particolare rilievo ha assunto la riunione del “gruppo macchine”, che ha…

Let’s Clean Up Europe, iscrizioni aperte dal 9 marzo

Let’s Clean Up Europe, iscrizioni aperte dal 9 marzo

26 febbraio 2015 - igiene urbana

Dopo il successo della prima edizione, torna Let’s Clean Up Europe, la campagna europea contro il littering e l’abbandono dei rifiuti (www.ewwr.eu/lets-clean-up-europe).
Quest’anno le azioni si concentreranno dall’8 al 10 maggio, con la possibilità di organizzare attività per tutto il periodo dal 3 al 17 per garantire la massima partecipazione possibile. L’Italia è uno dei paesi europei che aderiscono all’iniziativa,…

Giornata di studio sulla gestione ambientale delle aziende sanitarie

Giornata di studio sulla gestione ambientale delle aziende sanitarie

25 febbraio 2015 - news

L’ANMDO, Associazione nazionale medici delle direzioni ospedaliere, e la Scuola di specializzazione in Igiene e Sanità Pubblica di Padova, promuovono un seminario per fare il punto sulla situazione della gestione dei rifiuti sotto i profili sanitario, economico e giuridico.
Il seminario, in collaborazione con Evoluzione ambiente, avrà luogo a Padova il 27 febbraio.

Giornata di studio rifiuti sanitari – PROGRAMMA…

Testate