A Reggio Calabria un convegno sul controllo dei roditori

14 gennaio 2011 - disinfestazione

A Reggio Calabria un convegno sul controllo dei roditori

Il prossimo 18 gennaio, dalle 9, è previsto a Reggio Calabria (Università degli Studi Mediterranea, aula seminari della facoltà di Agraria) un incontro su “I roditori nell’ambiente urbano e nella filiera alimentare”, organizzato da ANID in collaborazione con l’ateneo reggino, e sostenuto da Ekommerce. Il convegno, che si protrarrà fino alle 14, prevede una serie di interventi interessanti da parte di rappresentanti del mondo della ricerca, degli enti locali, dell’industria e delle aziende. Dopo i saluti del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Raffa e del preside della facoltà di Agraria Santo Marcello Zimbone, da seguire con interesse i contributi di Loredana Pace, della Qualità Ambientale del Comune di Reggio, di Aldo Todaro, presidente dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari di Sicilia e Sardegna, di Carla Brienza, presidente dell’Ordine dei Tecnologi di Calabria e Basilicata. Seguiranno gli interventi di Vincenzo Palmeri (che presenta il corso di studi in Scienze e Tecnologie Alimentari della Mediterranea), Orlando Campolo (Monitoraggio delle aree sensibili dell’ambiente urbano alla presenza dei roditori, e definizione delle strategie di intervento), di Ugo Gianchecchi (Il controllo dei roditori nelle attività della filiera alimentare), di Sergio Urizio (il ruolo di Anid), e di Paolo D’Intino di Ekommerce (casi pratici di derattizzazione con Ekomille). Gratuita la partecipazione al convegno.

Seminario su “Malattie da vettore e Zika virus”

Seminario su “Malattie da vettore e Zika virus”

19 aprile 2016 - disinfestazione

E’ in programma il prossimo 21 aprile, alle ore 9,00, presso il Polo Ospedaliero Santa Maria della Misericordia di Perugia, il seminario “Malattie da vettore e Zika virus: prevenzione e comunicazione”. L’iniziativa è promossa dalla USL Umbria 1, con il patrocinio dell’Azienda Ospedaliera di Perugia e il contributo di diverse imprese fornitrici socie di ANID, fra cui India, Bleuline e…
Piccioni in volo su Londra per monitorare lo smog

Piccioni in volo su Londra per monitorare lo smog

12 aprile 2016 - disinfestazione

Parte da Londra un progetto pilota denominato Pigeon Air Patrol (piccioni che pattugliano l’aria), innovativo sistema di misurazione dell’inquinamento che utilizza i piccioni, volatili con uno spiccato senso dell’orientamento, ideato da Pierre Duquesnoy e Matt Daniels dell’agenzia di marketing e tecnologia DigitasLBi, in collaborazione con la Plume Labs, società impegnata su tematiche di rispetto ambientale. L’idea sviluppata è quella di…
Testate