European Cleaning & Hygiene Awards 2017: entro il 20 luglio le candidature

10 luglio 2017 - imprese & dealers

European Cleaning & Hygiene Awards 2017: entro il 20 luglio le candidature

C’è tempo fino al 20 luglio per presentare le candidature all’ambito premio fondato da ECJ e organizzato da Environment Media Group. Premiazione il 9 novembre a Roma: i riconoscimenti andranno a best practices individuali e di gruppo. E’ la seconda edizione del contest, di cui GSA è media partner per l’Italia, e si celebrerà durante la serata di gala del 9 novembre all’ Hotel Parco Dei Principi a Roma. I prestigiosi riconoscimenti premieranno i casi individuali, i successi di gruppo, e i nuovi approcci per aumentare gli standard nel settore del cleaning professionale in tutta Europa.

Le persone che lavorano nel settore della pulizia professionale, infatti, svolgono un ruolo essenziale per la salute e il benessere comune e fra questi lavoratori ci sono esempi di innovazione, merito e leadership. Le categorie del premio sono 11, in totale. Eccole:

          

  • Miglior uso di tecnologia da parte delle imprese nel loro programma di pulizia;Impegno e investimento in termini di formazione;
  • Eccellenza nelle partnership cliente/impresa;
  • Distributori – eccellenza in termini di iniziative a valore aggiunto;
  • Sostenibilità – migliori prassi nell’implementazione di principi nell’ambito dell’azienda;
  • Forza lavoro – eccellenza nei rapporti coi dipendenti, formazione, diversità e inclusione, programmi di premiazione, ecc.;
  • Migliore iniziativa capace di elevare il profilo e la percezione del settore della pulizia professionale a livello locale o a livello più ampio;
  • Innovazione tecnologica rivoluzionaria dell’anno;
  • Leader e ispiratore dell’anno;
  • Maggiore contributo individuale volto ad elevare gli standard all’interno di un’attività di pulizie.

 Le candidature sono aperte al sito:

http://www.echawards.com/

Per ulteriori informazioni contattare:

awards@europeancleaningjournal.com

o via Twitter @ECH_Awards and #ECHAwards17

Regina Henrich nuovo direttore europeo di ISSA

Regina Henrich nuovo direttore europeo di ISSA

20 febbraio 2018 - imprese & dealers

ISSA continua a consolidare il proprio ruolo di motore trainante nel settore dei servizi professionali a livello mondiale con la nomina di Regina Henrich come nuovo direttore europeo. Forte di una solida esperienza aziendale nel settore del marketing, dove negli ultimi anni si è occupata di consulenza strategica, Henrich ha ricoperto importanti ruoli dirigenziali in Diversey, Ecolab e Tana-Werner &…
erGO! clean di Unger premiato con il sigillo di qualità AGR

erGO! clean di Unger premiato con il sigillo di qualità AGR

19 febbraio 2018 - imprese & dealers

Una delle cause più frequenti di assenza per malattia nel settore delle pulizie sono i dolori nella zona della schiena e della nuca. Il motivo: postura scorretta, frequenti piegamenti, nonché sollevare e trasportare oggetti pesanti come per esempio il secchio dell’acqua. UNGER fa fronte a questi problemi di salute, ponendo la massima attenzione all’ergonomia delle attrezzature per la pulizia, come…
Gara di pulizie tra robot alla stazione di Berlino

Gara di pulizie tra robot alla stazione di Berlino

15 febbraio 2018 - facility management

La compagnia ferroviaria Deutche Bahn ha  organizzato alla stazione di Berlino una gara di robot per la pulizia. Quattro robot di aziende diverse ( Adlatus, Cleanfix,  Hefter, Taski), hanno gareggiato tra di loro, per testare il migliore che si occuperà delle pulizie della stazione. Siegfried Hochdorfer, sviluppatore dell’azienda Adlatus ha spiegato le caratteristiche del suo partecipante: “E’ completamente autonomo. Quando…
Testate