Assosistema Confindustria chiede priorità al vaccino per i lavoratori in appalto in sanità

15 Gennaio 2021 - sanità

Assosistema Confindustria chiede priorità al vaccino per i lavoratori in appalto in sanità

La richiesta di equiparare i lavoratori in appalto nelle strutture sanitarie pubbliche al personale sanitario nella somministrazione del vaccino contro il Covid-19 arriva congiuntamente da Assosistema e dai sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil  che scrivono ai Ministri Speranza e Boccia e al Presidente della Conferenza regioni Bonaccini.

L’obiettivo è quello di considerare, nella priorità della campagna vaccinale, anche i lavoratori che operano per le aziende che erogano servizi indispensabili per il sistema sanitario nazionale. Un caso di riferimento, le lavanderie industriali che gestiscono il noleggio del tessile e la relativa sanificazione, la disinfezione, l’approvvigionamento di camici, la fornitura dei dpi necessari e l’intera fase di sterilizzazione dello strumentario chirurgico. Queste aziende rientrano a pieno titolo tra i servizi pubblici essenziali, ai sensi della legge 146/1990, la cui limitazione dell’attività creerebbe enormi problemi all’intero Sistema Sanitario Nazionale.

“Alcune regioni lo stanno già facendo – sottolinea Egidio Paoletti, Presidente di Assosistema Confindustria – ma serve un’uniformità da parte di tutte le regioni altrimenti avremmo delle campagne di vaccinazione disomogenee”.

“In questo anno di sviluppo a diversi fasi del virus abbiamo potuto comprendere l’importanza del lavoro che le lavanderie industriali del sanitario hanno svolto a partire dal febbraio 2020 per aiutare il Sistema Sanitario Nazionale a resistere. – conclude Paoletti – Ci aspettiamo ora una tutela di questi lavoratori e delle rispettive aziende, dal momento che un loro stop potrebbe compromettere seriamente l’attività delle strutture ospedaliere in tutto il Paese”.

Slitta ancora Exposanità 2021: ecco le nuove date

Slitta ancora Exposanità 2021: ecco le nuove date

06 Febbraio 2021 - sanità

Effetto Covid sulle fiere anche nel 2021: Exposanità ha annunciato le nuove date dell’edizione 2021, dopo il primo posticipo causa Coronavirus nel 2020 che aveva visto la fiera slittare ad aprile di quest’anno,  ora si hanno le date definitive: si terrà dal 22 al 25 giugno 2021, come sempre a Bologna, in contemporanea con Cosmofarma. La decisione di posticipare ulteriormente…
L’Operosa con TWT Solar System migliora l’igiene e l’ambiente

L’Operosa con TWT Solar System migliora l’igiene e l’ambiente

13 Gennaio 2021 - sanità

La TWT stringe un’importante collaborazione con L’Operosa, per la fornitura di attrezzature e carrelli Solar System presso alcuni degli innumerevoli cantieri, che l’impresa di Facility Management gestisce su tutto il territorio nazionale. L’Operosa, certificata ECOLABEL che vanta una consolidata esperienza nel settore delle pulizie e di igiene sui posti di lavoro, particolarmente specializzata nelle procedure di sanificazione e prevenzione delle…
Testate