“Salva un sacchetto. Salva l’ambiente“

25 Settembre 2018 - igiene urbana

“Salva un sacchetto. Salva l’ambiente“

E’ partita il 17 settembre la campagna di educazione e sensibilizzazione ambientale sull’utilizzo dei sacchetti per la spesa “Salva un sacchetto. Salva l’ambiente”.

L’iniziativa è promossa da CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) in collaborazione con FEDERDISTRIBUZIONE, ANCC Coop e ANCD Conad, ed è finalizzata all’educazione e alla sensibilizzazione dei cittadini all’uso consapevole delle diverse tipologie di sacchetti, al loro impatto ambientale e alla necessità di non sprecarli attraverso un corretto riuso, riutilizzo e riciclo.

Per i prossimi due mesi, le catene della distribuzione individueranno un periodo in cui attivare , su base volontaria, le attività previste dalla campagna promozionale, dando ampia visibilità  al relativo materiale informativo (pieghevoli, cartelli informativi, poster, radio-comunicati, filmati ecc.). L’iniziativa #controglisprechi vivrà anche sul web e sui social network Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin. Hanno già dato adesione all’iniziativa sette aziende  distributive, con oltre 2.000 punti di vendita: Auchan Retail Italia, Bennet, Carrefour Italia, Esselunga, Italbrix, Leroy Merlin, Penny Market. 

Tra gli strumenti della campagna di comunicazione, oltre al nome e al logo dell’operazione“Salva un sacchetto. Salva l’ambiente”, vi sono un filmato da veicolare sui social media che fa chiarezza sui diversi tipi di sacchetti ed invita a un loro corretto utilizzo, un kit di comunicazione specifico per

A livello nazionale, secondo i dati CONAI, nel 2017 sono state 8,8 milioni le tonnellate di rifiuti di imballaggio di acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro avviate a riciclo, in crescita del 3,7% rispetto al 2016, a fronte di un immesso al consumo pari a 13,1 milioni di tonnellate (+2,8% sull’anno precedente). In totale, considerando anche la quota di imballaggi destinata a recupero energetico, nel 2017 10,2 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio sono state avviate a recupero complessivo (pari al 78% dell’immesso al consumo).

www.conai.org/shopper

Non rifiutiamoci! Bottiglie e lattine in cambio di libri

Non rifiutiamoci! Bottiglie e lattine in cambio di libri

21 Giugno 2019 - igiene urbana

La notizia è ancora poco diffusa sul web, ma sta circolando rapidamente in tutta Italia grazie al passaparola delle buone pratiche per l’educazione alla sostenibilità. A Polla, piccolo comune del Salernitano, la libreria Ex Libris Cafè ha lanciato con grande successo l’iniziativa “Non rifiutiamoci”, che aiuta l’ambiente e promuove la lettura anche tra chi non può permettersi libri.Basta portare in…
Dulevo International ha fornito 36 spazzatrici negli Emirati Arabi

Dulevo International ha fornito 36 spazzatrici negli Emirati Arabi

20 Giugno 2019 - igiene urbana

Dulevo International, tra i leader mondiali nella pulizia commerciale, industriale e urbana, ha recentemente firmato un prestigioso accordo commerciale con West Coast, il gruppo leader nel settore della pulizia negli Emirati Arabi Uniti e nei paesi del Golfo. Già attiva in oltre 80 Paesi nel mondo, l’azienda emiliana potenzia con questa commessa la propria presenza sul mercato mediorientale, in un’area…
Formula Servizi sempre più green

Formula Servizi sempre più green

03 Giugno 2019 - igiene urbana

A margine dell’annuale assemblea di bilancio di Formula Servizi, si è svolta una conferenza stampa in cui sono stati diffusi i dati sul bilancio ambientale della cooperativa. Le tre macro aree interessate dalla riduzione dell’impatto dell’azienda sono: l’acqua, l’energia e la mobilità. Nel 2018 la quantità di acqua risparmiata nelle pulizie con microfibra raggiunge l’83%, in termini assoluti si tratta…
Testate