Linee guida Afidamp e Assonidi per la sanificazione

24 Giugno 2020 - imprese & dealers

Linee guida Afidamp e Assonidi per la sanificazione

Un protocollo creato dalle due associazioni per dare indicazioni chiare sulle operazioni di sanificazione e gli interventi di pulizia necessari alla riapertura e per il mantenimento delle condizioni di sicurezza nei locali frequentati dai più piccoli. Social e cartelli grafici per rassicurare le famiglie.

Un prontuario di indicazioni operative per aiutare le strutture dei servizi per l’infanzia 0-6 anni (asili nido e scuole dell’infanzia), indicando loro pratiche standardizzate virtuose per la pulizia e la disinfezione dei propri locali, dopo la chiusura imposta dalle Autorità per contenere l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Un progetto portato avanti da Afidamp, associazione che rappresenta i produttori e distributori di prodotti e macchinari per le pulizie professionali, con Assonidi, associazione di categoria aderente a Unione Confcommercio Milano.

Per i locali dove è stata accertata l’assenza di personale durante la Fase 1 dell’emergenza Covid-19, per il primo intervento di igienizzazione è sufficiente ricondizionare i locali con una pulizia approfondita, senza la necessità di utilizzare disinfettanti, in quanto il coronavirus Sars-Cov-2 non permane sulle superfici per periodi così prolungati. Alla pulizia approfondita deve essere affiancata la disinfestazione dei locali perché gli agenti infestanti potrebbero aver approfittato dell’assenza di movimento per proliferare.

Tra le varie pratiche consigliate la possibilità all’ingresso di sanificare le mani, attraverso erogatori di soluzione idroalcolica contenente almeno il 70% di alcool. È consigliabile, inoltre, isolare le scarpe degli accompagnatori o esterni attraverso l’utilizzo di sovrascarpe monouso. È raccomandabile limitare quanto più possibile la permanenza degli accompagnatori negli edifici scolastici e prevedere aree/percorsi dedicati.

Le procedure di sanificazione indicate nel protocollo andranno effettuate una volta al giorno (dopo l’uscita dei bambini), dedicando particolare frequenza alla detersione e disinfezione di tutte le superfici a rischio e/o maggiormente a contatto con le mani dei bambini e del personale (area bagni, maniglie, interruttori, pulsanti, tavoli, sedie ecc.).

E’ inoltre importante garantire costantemente un’adeguata ventilazione e ricambio dell’aria, aprendo prima dell’inizio delle attività al mattino e poi periodicamente le finestre per circa 15 minuti, compatibilmente con le condizioni climatiche.Importante è l’utilizzo di prodotti professionali che hanno schede tecniche e schede di sicurezza che indicano  chiaramente  diluizioni, campi e modalità d’impiego. Si consiglia inoltre di utilizzare disinfettanti con registrazioni P.M.C. (Presidio Medico Chirurgico), che garantiscono l’efficacia battericida e virucida secondo la norma EN 14476 certificata dal Ministero della Sanità.Le linee guida sono disponibili sui siti di entrambe le associazioni:

www.assonidi.it

www.afidamp.it

 

Webinar su “Pulizia e disinfezione: salubrità degli ambienti un nuovo paradigma”

Webinar su “Pulizia e disinfezione: salubrità degli ambienti un nuovo paradigma”

06 Luglio 2020 - igiene urbana

Martedi 7 luglio alle ore 16.30 si svolgerà il webinar “Pulizia e disinfezione: salubrità degli ambienti, un nuovo paradigma,” organizzato da Ecomondo & KeyEnergy di Italian Exhibition Group. Si discuterà della nuova centralità delle buone pratiche igieniche tra norme, protocolli, applicazioni e controlli. Problematiche ma anche opportunità.. ​​​​​​​ Modera: Andrea Risi, GSA Igiene urbana  Con la partecipazione di: Gaetano Settimo, …
COVID-19: avviso comune sulla ripartenza delle imprese di pulizia

COVID-19: avviso comune sulla ripartenza delle imprese di pulizia

03 Luglio 2020 - imprese & dealers

Il contesto inedito e imprevedibile dell’epidemia COVID-19 sottopone il settore delle Pulizie/Multiservizi ad una dura prova di resistenza ed al contempo prefigura chiaramente la necessità che diventi di interesse strategico per il nostro Paese. Ecco alcune richieste delle parti datoriali e del sindacato. ANIP CONFINDUSTRIA, LEGACOOP PRODUZIONE E SERVIZI, CONFCOOPERATIVE LAVORO E SERVIZI, AGCI SERVIZI, UNIONSERVIZI CONFAPI e FILCAMS CGIL,…
Il nuovo LiFE TALK in diretta streaming il 6 luglio

Il nuovo LiFE TALK in diretta streaming il 6 luglio

02 Luglio 2020 - imprese & dealers

Il contesto emergenziale che  ha visto in prima linea le imprese di servizi, ha posto in luce alcune però difficoltà di carattere sistemico per gli operatori specializzati del settore.  Le  Aziende e le Associazioni di Categoria che costituiscono Confindustria Servizi HCFS hanno messo in campo per questi motivi numerose attività e molte sono state le indicazioni date puntualmente alle aziende.…
Testate