Forum Pulire 2016, Pulire 2017: un “mondo” di pulito e… Oltre

01 Aprile 2016 - imprese & dealers

Forum Pulire 2016, Pulire 2017: un “mondo” di pulito e… Oltre

Afidamp (Associazione Fabbricanti Italiani di attrezzature, macchine, prodotti per la pulizia professionale) ha presentato alla stampa di settore, il 23 marzo a Milano, Forum Pulire 2016 e Pulire 2017, due kermesse ricche di importanti novità: il 14 e 15 settembre tornerà a Milano Forum Pulire, il congresso dei servizi integrati, che per la sua terza edizione presenta un nuovo format. L’avveniristica location, l’Unicredit pavillon, è stata voluta da Afidamp perché rappresenta il centro della città che si proietta nel futuro. Il mercato delinea diversi scenari a livello globale dai quali la realtà italiana non può prescindere e nei quali si troverà coinvolta. In quest’ottica si inserisce la connotazione internazionale dell’evento, che ha ottenuto il patrocinio, tra gli altri, di FENI (European Federation of Cleaning Industries), FIDEN (Federazione Internazionale delle Imprese di Pulizia) e di ISSA (The Worldwide Cleaning Industry Association).

Forum Pulire 2016 ha l’obiettivo di compiere un passo avanti decisivo nella definizione dell’identità del settore e nel riconoscimento del suo valore, soprattutto in termini di valorizzazione del capitale umano, oltre che di incidenza sul prodotto interno lordo. “Abbiamo voluto che questo Forum si rivolgesse anche all’anello che finora è stato assente della filiera, ovvero i lavoratori. Per questo abbiamo fortemente auspicato una partnership con ONBSI, l’organismo bilaterale che rappresenta parti datoriali e sindacali, imprese e lavoratori”, ha dichiarato Toni D’Andrea, Amministratore Delegato di Afidamp Servizi

Quattro i temi: l’apertura, il 14 settembre, dal titolo ‘Industry 4.0: l’era della collaborazione”, che analizzerà il nuovo modo di fare impresa per lo sviluppo dell’industria. Seguirà ‘E-commerce e sistemi integrati di logistica: nuove logiche di fornitura per i servizi’, per capire la trasformazione del canale distributivo. Le nuove regole per il futuro dei servizi integrati apriranno la seconda giornata di lavori, il 15 settembre, con il dibattito sui temi del cambiamento: il nuovo codice appalti, il Green Act, la costruzione dell’identità del settore. Prevista la presenza di rappresentanti istituzionali, del Governo, dei vertici di ANAC, del Parlamento Europeo, dell’economista Giulio Sapelli e del sociologo Francesco Alberoni. Chiude i lavori il capitolo della formazione, per la riqualificazione del lavoro e delle competenze, la valorizzazione della dignità della figura degli operatori, la necessità di professionalità qualificate. La sessione ospiterà case history internazionali, dalla fondazione brasiliana FACOP a ISSA.

Due saranno le lezioni magistrali: la prima a cura di Vittorio Sgarbi che presenterà la figura di Giotto come grande innovatore e la seconda di Jacques Attali, economista e antropologo, dal titolo ‘Breve storia del futuro’.

Finito Forum Pulire 2016, sarà già il momento di pensare a Pulire 2017, la fiera veronese – dal 23 al 25 maggio 2017 -che rappresenta il punto di incontro con i più importanti produttori e dealer mondiali, i manager delle maggiori imprese di servizi, di Facility Management e i global Cleaning Contractors. Il filo conduttore di quest’anno sarà OLTRE: oltre le aspettative, oltre il tempo, oltre i confini, oltre lo spazio. “Oltre rappresenta l’idea di una fiera che supera se stessa, che non è solo un luogo fisico ma che continua attraverso il dialogo digitale e si rende permanente”, afferma Toni D’Andrea, AD Afidamp Servizi.

 

 

 

 

 

Scuole – Imprese di pulizie: Governo peggiora i servizi, crea disoccupazione e danneggia le imprese

Scuole – Imprese di pulizie: Governo peggiora i servizi, crea disoccupazione e danneggia le imprese

06 Dicembre 2019 - imprese & dealers

“Al danno si aggiunge la beffa. Almeno 5.000 lavoratori senza più occupazione, 11.000 sotto occupati con una riduzione delle ore lavorate e dello stipendio fino al 60%, un peggioramento nei servizi di pulizia nelle scuole e per le imprese il balzello della tassa sul licenziamento (Naspi) con un conto salato che potrebbe sfiorare i 100 milioni. C’è forse qualcuno al…
Rating di legalità, Idealservice ottiene 3 stelle

Rating di legalità, Idealservice ottiene 3 stelle

04 Dicembre 2019 - imprese & dealers

Idealservice “campionessa” di legalità. La cooperativa friulana, che vanta quasi 70 anni di esperienza nel settore dei servizi integrati per le imprese, le comunità e i territori, ha ottenuto dall’Agcom – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – un prestigioso riconoscimento: le 3 stelle di rating di legalità. Un riconoscimento alla trasparenza, al senso etico e al contrasto della…
Meeting CSN su avvalimento operativo e subappalto

Meeting CSN su avvalimento operativo e subappalto

02 Dicembre 2019 - imprese & dealers

Si terrà il 4 dicembre a Bologna, dalle 9:3o alle 13, presso la Fondazione Golinelli, il primo Silent Meeting della Cns Compliance Academy, il nuovo progetto di CNS organizzato in collaborazione con Legacoop. Avvalimento operativo e subappalto saranno l’argomento al centro dell’incontro. Il prof. avv. Marco Dugato, il prof. avv. Ivan Demuro e il dott. Marco Mingrone (Responsabile dell’ufficio legislativo…
Testate