Diversey impegnata sul fronte della ricerca nel campo della robotica

12 febbraio 2018 - imprese & dealers

Diversey impegnata  sul fronte della ricerca nel campo della robotica

Diversey ha annunciato che sta collaborando con la facoltà di Tecnologia dell’Università di  Eindhoven (TU /e)   e con un gruppo selezionato di altre aziende industriali europee leader nel campo della robotica. Lo scopo del progetto di ricerca è di fornire robot industriali mobili che possano imparare  a capire ciò che vedono per adattarsi meglio  ai cambiamenti nel loro ambiente di lavoro.

Diversey, il centro di sistemi tecnologici (TU /e) e le altre aziende coinvolte stanno investendo 1,5 milioni di euro nel progetto, iniziato a gennaio 2018 e che durerà per quattro anni. Il progetto è denominato FAST (Frontiers in Autonomous Systems Technology) a cui sono invitati a partecipare partner di altri settori:  dall’agricoltura, alla logistica interna, alle attrezzature high-tech e alla pulizia professionale.

Il progetto FAST mira a sviluppare robot mobili con una maggiore flessibilità che consente loro di operare in ambienti soggetti a frequenti cambiamenti. Ciò presenta molti vantaggi, ad esempio quando vengono utilizzati robot di pulizia, l’ambiente non deve essere recintato, segnalato o demarcato e non saranno richieste zone o punti di riferimento specifici.

La collaborazione tra l’università, Diversey e gli altri partner industriali – e tra i partner stessi – consente di condividere rapidamente le esperienze e di utilizzare i casi nelle prime fasi del processo di sviluppo.

Commentando la partnership, la Dr. Ilham Kadri, Presidente e CEO di Diversey, ha dichiarato: “Diversey ha sempre sostenuto l’uso di robot nella pulizia che lavorano in tandem con gli operatori in luoghi come aeroporti, uffici, scuole, centri commerciali, ospedali e magazzini. La nostra gamma TASKI Intellibot di macchine per la pulizia robotica ha vinto numerosi premi per l’innovazione in tutto il mondo e questa collaborazione dimostrerà che i robot sono qui per restare … in collaborazione con gli esseri umani”.

 

Lutto in Afidamp per la scomparsa di Giancarlo Fratus

Lutto in Afidamp per la scomparsa di Giancarlo Fratus

23 maggio 2018 - imprese & dealers

Siamo abituati ad ordinare i nostri ricordi nella mente per compartimenti chiusi: gli episodi felici, gli incontri importanti, gli amori, i successi personali. E’ una convenzione che abbiamo consolidato nel nostro archivio di pensieri e immagini per richiamare velocemente e collocare nel giusto contesto un accadimento, una persona, un risultato. Nei momenti importanti di questi anni, nei tanti viaggi legati…
Interclean 2018: la fiera di Amsterdam si conferma grande!

Interclean 2018: la fiera di Amsterdam si conferma grande!

23 maggio 2018 - facility management

Ancora più grande, ricca, partecipata e internazionale delle volte precedenti: l’edizione 2018 di Interclean, che ha chiuso i battenti il 18 maggio scorso, conferma la leadership della fiera di Amsterdam per interesse, affluenza e apertura a un mercato davvero mondiale. La mostra ha attirato un numero record di visitatori, provenienti da ancora più paesi rispetto al passato. Una sapiente combinazione…
Privacy: DPO sempre consigliato

Privacy: DPO sempre consigliato

18 maggio 2018 - facility management

Si avvicina la fatidica data del 25 maggio, giorno in cui entra in vigore il nuovo Regolamento sulla Privacy 2016/679, e fioccano già i dubbi e le richieste di chiarimento al Garante. Fra le molte Faq –aggiornamento 26/3/18, particolarmente interessante per le imprese di pulizia/ servizi integrati/ multiservizi appaiono quelle relative al Responsabile dati, che viene comunque consigliato anche nei…
Testate