CMS Berlino 2019: innovazione e sostenibilità in mostra

02 Ottobre 2019 - imprese & dealers

CMS Berlino 2019: innovazione e sostenibilità in mostra

Si è conclusa brillantemente anche questa edizione di CMS Berlino 2019 Cleaning.Management.Services . Gli organizzatori fanno sapere che i giudizi dei partecipanti sono stati assolutamente positivi nella valutazione di questo evento. Tra il 24 e il 27 settembre circa 25.000 visitatori, rappresentanti del settore provenienti da 80 paesi, tra cui circa 21.000 visitatori professionali, hanno partecipato alla manifestazione.

Una fiera in grande crescita con un aumento di oltre il 10% rispetto alla scorsa edizione. La partecipazione al CMS di Berlino 2019 ha stabilito nuovi record, con circa 450 espositori provenienti da 25 paesi. Hanno occupato oltre 31.000 metri quadrati nei padiglioni e nelle aree espositive esterne per fornire una panoramica completa dei prodotti e servizi in tutti i settori della  pulizia professionale.

La digitalizzazione e la sostenibilità sono state le caratteristiche dominanti nella gamma innovativa di macchine, prodotti, e processi di pulizia presentati in fiera. Nel nostro mondo globalizzato e in rapido movimento c’è una crescente consapevolezza pubblica dell’importanza della pulizia e dell’igiene, per promuovere un senso di benessere in tutti gli ambiti della vita.

In concomitanza si è svolto  il CMS World Summit, il  cui tema, “Inject innovation”, ha evidenziato le tendenze più attuali nel settore attraverso un ricchissimo panel di interventi qualificati su temi come economia circolare, robotica, 4.0, digitalizzazione, sostenibilità.

Molto partecipato il Purus Innovation Awards di quest’anno i cui vincitori sono stati: nella categoria Grandi macchine KENTER – Comac C 85 NSC; Piccole Macchine Husqvarna Deutschland GmbH – Husqvarna Automower 535 AWD; Attrezzature Hako GmbH – DUST STOP;  Strumenti digitali e applicazioni software ADLATUS Robotics GmbH – ADLATUS TEAMS 2020.

https://www.cms-berlin.com

Coopservice cede il ramo ecologia a Eco Eridania

Coopservice cede il ramo ecologia a Eco Eridania

20 Febbraio 2020 - imprese & dealers

Si è concluso il percorso che ha portato Coopservice alla cessione del ramo d’azienda ecologia a Eco Eridania S.p.A. Il trasferimento di proprietà ha per oggetto la sola attività di raccolta e conferimento dei rifiuti speciali, pericolosi e non, per lo più in ambito ospedaliero, che Coopservice aveva avviato nel 1998 con l’acquisizione dell’azienda “Bergamaschi” di Bolzano. In termini di…
Ma il pulito dove va?

Ma il pulito dove va?

19 Febbraio 2020 - imprese & dealers

(Tratto da GSA n.1, gennaio 2020) Sostenibilità, digitalizzazione, automazione, dati. Ma anche emersione di un settore – quello del cleaning – ancora troppo spesso sottostimato nell’opinione comune. Questi i principali trend su cui riflettere mentre si aprono un nuovo anno e un nuovo decennio. Speriamo il più possibile “puliti”. Ognuno di noi, e non solo i professionisti del settore, è…
EFCI lancia il progetto SK-CLEAN

EFCI lancia il progetto SK-CLEAN

19 Febbraio 2020 - imprese & dealers

EFCI (European Cleaning and Facility Services Industry)  sta lanciando il progetto SK-Clean: digitalizzazione nel settore delle pulizie. Il progetto riunirà gli esperti di formazione del settore di tutta Europa per identificare le principali sfide e le migliori pratiche da attuare per accompagnare il settore attraverso una transizione digitale di successo. Il progetto si svolgerà tra febbraio 2020 e agosto 2021.…
Testate