CleanExpoPULIRE a Mosca in novembre

31 ottobre 2018 - imprese & dealers

CleanExpoPULIRE a Mosca in novembre

CleanExpo Pulire Mosca, che si appresta a celebrare la sua 20 edizione, è la principale fiera annuale di attrezzature e materiali per la pulizia professionale, l’igiene, il lavaggio a secco e la lavanderia in Russia, dal 1999 con il patrocinio del Dipartimento del commercio e dei servizi del governo di Mosca.

Avrà luogo dal 20 al 22 novembre 2018 al Crocus Expo, di Mosca. I suoi obiettivi principali sono sviluppare e promuovere l’industria della pulizia e i servizi di pulizia professionale. La fiera CleanExpo Pulire di Mosca è in grado di attrarre :
Leader di mercato e distributori chiave
Acquirenti da tutte le regioni della Russia
Presentare tutte le innovazioni e le tendenze del settore.
Ricco il programma di convegni e seminari. Nella passata edizione del 2017 sono stati 153 gli espositori e 4340 visitatori professionali.

http://www.cleanexpo-moscow.ru/en-GB/

Ecco i vincitori degli European Cleaning & Hygiene Awards 2018

Ecco i vincitori degli European Cleaning & Hygiene Awards 2018

16 novembre 2018 - facility management

I vincitori degli European Cleaning & Hygiene Awards 2018   sono stati resi noti durante una cena di gala all’Hotel Palace di Berlino la sera del 15 novembre. I premi, che riconoscono gli standard di eccellenza nel settore della pulizia professionale, sono gli unici premi paneuropei per il settore. Anche per questa edizione GSA è stata media partner per l’Italia. Ed…
Industria 4.0 & Pmi

Industria 4.0 & Pmi

16 novembre 2018 - facility management

Industria 4.0: un terreno ancora parzialmente inesplorato da molte piccole e medie imprese. Infatti, nonostante 8 PMI su 10 conoscano il tema e le opportunità ad esso correlate, solo il 18,6% delle aziende del nord è riuscito ad adottare vere soluzioni 4.0. Il timore è che questo segnerà distintamente la linea di confine tra le aziende del passato, destinate a…
Etichetta energetica aspirapolvere da rifare: vince  Dyson

Etichetta energetica aspirapolvere da rifare: vince Dyson

15 novembre 2018 - imprese & dealers

Il Tribunale dell’Unione europea annulla il regolamento sull’etichettatura energetica degli aspirapolvere. Le verifiche di efficienza energetica di questi elettrodomestici, previste nel regolamento, sono fatte con un contenitore per raccogliere polvere vuoto. E questo, argomenta il Tribunale, non riflette le condizioni d’uso più diffuse degli aspirapolvere. La decisione viene dopo un lungo iter che ha visto opporsi la Dyson Ltd, società…
Testate