Camst Group, comunicare la sostenibilità

27 Settembre 2021 - sanità

Camst Group, comunicare la sostenibilità

Ridurre l’impronta ambientale, utilizzare energie rinnovabili, combattere lo spreco alimentare, sostenere i dipendenti attraverso iniziative dedicate, gestire al meglio i rifiuti, rispettare e incentivare il benessere animale: queste le sfide del bilancio di sostenibilità 2020 di Camst group, in linea con gli SDGs dell’Agenda 2030, che quest’anno prende vita anche in formato digitale con contenuti testuali, fotografici, video e podcast che raccontano l’impegno dell’azienda sulle politiche di sostenibilità in un periodo difficile come quello segnato dall’emergenza da Covid-19.

Il 2020 è stato l’anno dell’esplosione della pandemia, l’emergenza sanitaria ci ha tenuto lontani dagli spazi della conoscenza, della cultura, del sapere: luoghi che sono rimasti quasi completamente deserti, come quelli della convivialità e della ristorazione. Perché cultura, istruzione e lavoro hanno molte cose in comune, a cominciare proprio dallo spazio.

Progetto di comunicazione bilancio di sostenibilità CAMST.Università di Parma

E’ questo il tema dell’edizione 2020 del bilancio di sostenibilità dell’azienda raccontato attraverso una ricognizione fotografica a firma di una giovane fotografa, Marika Puicher, in alcuni luoghi del sapere e della cultura del nostro Paese e che sono anche luoghi di lavoro dell’azienda.

Gli scatti fotografici – che hanno come protagonisti i dipendenti dell’azienda di ristorazione e di facility services – sono stati realizzati in sei città dei diversi territori dove opera Camst.

La novità della comunicazione sui temi della sostenibilità riguarda anche il piano della relazione con gli stakeholder: per valorizzarne il ruolo è nato infatti il format delle stakeholder stories: brevi contributi video di clienti, associazioni e partner di Camst group che offrono il proprio punto di vista in merito alla gestione della ripartenza delle attività, pensando alla sostenibilità come leva competitiva, come occasione irrinunciabile per guardare al futuro e sostenerlo.

Spunti di riflessione più ampi sui diversi temi che hanno segnato il 2020 arrivano anche dai podcast: insieme ad altri contenuti futuri, serviranno da stimolo per la discussione e per condividere il percorso consapevole di Camst verso un futuro sempre più sostenibile.

Il reportage fotografico che è stato utilizzato nell’impaginazione del report integrale del bilancio di sostenibilità 2020  è disponibile anche sul sito dedicato  www.sostenibilita.camstgroup.com/

Congresso FARE: approvvigionamenti e servizi in sanità dopo il Covid

Congresso FARE: approvvigionamenti e servizi in sanità dopo il Covid

27 Ottobre 2021 - sanità

Un nuovo appuntamento per la ripresa dell’attività congressuale e convegnistica a Milano è il ventunesimo congresso nazionale FARE – la Federazione delle Associazioni Regionali degli Economi e Provveditori della Sanità – in programma nel capoluogo lombardo giovedì 28 e venerdì 29 ottobre allo Starhotel Business Palace (via privata Pietro Gaggia 3). Il ventunesimo congresso nazionale FARE – la Federazione raccoglie…
L’igiene delle mani dopo la pandemia

L’igiene delle mani dopo la pandemia

14 Ottobre 2021 - sanità

Il 15 Ottobre si celebra la Giornata Mondiale per il lavaggio delle mani per accrescere l’attenzione sull’importanza di una corretta igiene delle mani come gesto ‘salva-vita’. Il Global Handwashing Day è  una giornata mondiale che si celebra il 15 ottobre di ogni anno dal 2008, con l’obiettivo di incrementare la consapevolezza dell’importanza di un corretto lavaggio delle mani con il…
Rating di legalità: Copma conferma il massimo punteggio

Rating di legalità: Copma conferma il massimo punteggio

13 Ottobre 2021 - sanità

La società ferrarese ha ottenuto tre stelle nelle valutazioni dell’AGCM Copma, società cooperativa ferrarese attiva nel settore delle sanificazioni, ha ottenuto il massimo punteggio (tre stelle) nel rinnovo del rating di legalità concesso dall’AGCM, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Il massimo risultato certifica che l’azienda non solo è aderente ai requisiti di base previsti dal regolamento, ma che…
Testate