A.N.I.D. contro corsi e certificazioni non riconosciuti

15 Maggio 2020 - disinfestazione

A.N.I.D. contro corsi e certificazioni non riconosciuti

L’attuale situazione di pandemia ha, purtroppo, solleticato l’appetito di guadagni facili, con buona pace dei rischi per la salute dei cittadini e della salvaguardia dell’ambiente. Prova ne sono i diversi corsi pubblicizzati da organizzazioni e aziende che, proprio perché privi di specifiche competenze, spacciano per facile la formazione di professionisti abilitati all’utilizzo di tecnologie e prodotti capaci di sanificare gli ambienti ed eliminare il pericolo COVID-19.

La parola chiave che va per la maggiore è senz’altro “Ozono”; questo è declamato quale panacea benché, ad oggi, non vi sia alcun riscontro scientifico oggettivo sulla sua azione rispetto al Sars-Cov2. L’unica certezza, invece, è che gli ozonizzatori sono macchinari da usare con estrema cautela e con molta cognizione di causa, dato che possono facilmente risultare assai dannosi per l’uomo e per l’ambiente. Altro fenomeno legato all’emergenza in atto è il moltiplicarsi dei corsi per “operatori della sanificazione”, magari allestiti da organismi che prima d’ora non hanno mai avuto alcun approccio al settore, e dove le “certificazioni” e i “patentini” si sprecano.

A.N.I.D., pone da sempre molta attenzione alla salvaguardia della salute ed al rispetto per l’ambiente, ed avendo quale linea politica la difesa della professionalità attraverso la tutela dei veri Operatori del Pest Management, ha intrapreso una dura battaglia per contrastare questo fenomeno dilagante. Il monitoraggio dei messaggi pubblicitari, le segnalazioni (copiose) che giungono alla segreteria e i riscontri sul territorio, portano ogni giorno l’associazione a dover agire, attraverso i media ed i social, con la divulgazione delle prassi corrette, con l’allertare l’utenza sulla pericolosità di tecnologie e prodotti non sicuri e inefficaci, avvisando della disonestà di certe proposte e mettendo in guardia quanti sono tentati di lasciarsi irretire da improbabili proposte di certificazione professionale.

Ma ciò non è tutto: A.N.I.D., infatti, procede anche con azioni legali nei confronti di certificatori e organizzatori di corsi che non rispondono ai criteri di legge. “Il consiglio, o meglio, la direttiva che mi sento di dare a tutti – dice Marco Benedetti, Presidente di A.N.I.D. – è di controllare sempre che operatori e organizzazioni che propongono servizi di sanificazione siano iscritti alla Camera di Commercio secondo quanto stabilito dal Dm 274/97 in applicazione della legge 82/94, e che i corsi di formazione e certificazione siano organizzati da Enti di Certificazione riconosciuti, o da Enti di formazione accreditati, in collaborazione con l’associazione o con realtà professionali del settore rispondenti al DM 274/97.”

Fonte: Comunicato stampa

Grande interesse per PestMed Expo, l’evento di ANID nel 2021

Grande interesse per PestMed Expo, l’evento di ANID nel 2021

29 Maggio 2020 - disinfestazione

Si sta lavorando alacremente alla edizione 2021 di PestMed Expo, l’evento di A.N.I.D. dedicato ai professionisti del Pest Management dell’Area del Mediterraneo, che si svolgerà nei padiglioni di Bologna Fiere dal 17 al 19 febbraio prossimi. Evento che sta già dimostrando la bontà del progetto e l’interesse da parte del mondo del “Pest”, testimoniato dal successo che stanno ottenendo le…
Buone pratiche di disinfezione e sanificazione, corso online

Buone pratiche di disinfezione e sanificazione, corso online

08 Maggio 2020 - disinfestazione

Sinergitech Ambiente organizza il 13 maggio, dalle 09 alle 11  un corso online per illustrare e puntualizzare aspetti teorici e pratici delle attività di disinfezione e sanificazione, anche con specifico riferimento alle necessità attuali di sanificazione dovute alla pandemia COVID-19. L’evento formativo affronta gli aspetti normativi e tecnici relativi alla corretta erogazione dei servizi di sanificazione, con riferimenti generali e…
Le Imprese Professionali della SANIFICAZIONE: fronte comune al Ministero della Salute

Le Imprese Professionali della SANIFICAZIONE: fronte comune al Ministero della Salute

04 Maggio 2020 - disinfestazione

Le Imprese Professionali della Disinfestazione e di Pulizia, unitamente ai Fornitori Italiani di Attrezzature, Macchine e Prodotti per la Pulizia, rappresentate dalle rispettive Associazioni Nazionali di Categoria hanno inviato una istanza congiunta urgente al Commissario Straordinario Dott. Domenico Arcuri con la richiesta di inserire nel prossimo DPCM un preciso riferimento ai servizi di Sanificazione, indicati nella Decretazione d’urgenza per il…
Testate