Unes presenta la nuova private label Green Oasis

13 Giugno 2018 - industria & gdo

Unes presenta la nuova private label Green Oasis

Dopo il “Viaggiator goloso” arriva un’altra intuizione geniale di Unes, stavolta nel settore della detergenza, con una nuova linea all’insegna della qualità e del rispetto dell’ambiente e della persona. Per realizzarla, Unes si è rivolta a un produttore professionale che conosciamo bene, un vero pioniere nel campo della sostenibilità e del rispetto per l’uomo e l’ambiente: l’azienda magentina Icefor, che già da diversi anni ha iniziato un percorso di ricerca di materie prime innovative da impiegare nei suoi prodotti ecosostenibili.

L’innovativa linea casa si chiama “Green Oasis” ed è stata presentata a Milano il 6 giugno scorso.  L’intuizione vincente è stata quella di portare nella detergenza domestica principi e valori che nel professionale stanno facendo la differenza, tanto che la gamma è “consigliata da Legambiente”.

Ventidue referenze, divise in tre categorie, Green Oasis Casa è realizzata partendo da materie prime vegetali. I tensioattivi sono completamente e velocemente biodegradabili, inoltre ha ridotti contenuti di VOC (sostanze organiche volatili), quei componenti nocivi che, evaporando, inquinano l’ambiente domestico.

Le performance dei prodotti sono del tutto sovrapponibili alle materie prime di origine petrolchimica. Inoltre, tutti i flaconi dei prodotti Green Oasis Casa sono ottenuti da plastica riciclata. Le fragranze utilizzate sono delicate e contengono ridottissime quantità di allergeni, per un profumo di pulito autentico e mai invasivo. Infine, tutta la gamma è priva di coloranti.

CRISTAL CAM Cristalli probiotici profumati per aspirapolvere – L’equazione dell’igiene

CRISTAL CAM Cristalli probiotici profumati per aspirapolvere – L’equazione dell’igiene

02 Gennaio 2019 - industria & gdo

I cristalli probiotici profumati, a base di agenti biologici attivi naturali, sono dei coadiuvanti utilizzabili nelle aspiravolveri. Il sacchetto dell’aspirapolvere è un ricettacolo di sporcizia, acari e batteri, e l’aria calda che ricircola attraverso di esso diventa portatrice di cattivo odore alimentando la proliferazione dei batteri. Notoriamente i cattivi odori sono conseguenza di proliferazione batterica dovuta alla polvere di materiale…
«Solida lei, solidale tu» Cuki Save the Food rinnova il suo impegno  per la lotta allo spreco

«Solida lei, solidale tu» Cuki Save the Food rinnova il suo impegno per la lotta allo spreco

20 Dicembre 2018 - industria & gdo

Il Natale è imminente e, come di consueto, il consumo di alimenti e bevande aumenterà notevolmente (stimato un + 3%) per imbandire le nostre tavole per il classico pranzo e cenone di Natale. Ma probabilmente non tutto il cibo preparato in abbondanza sarà consumato: questo cibo se non porzionato e conservato correttamente potrà diventare uno spreco alimentare. Consapevoli di questo…
Metti il rischio nel pozzetto…

Metti il rischio nel pozzetto…

29 Novembre 2018 - industria & gdo

(Tratto da GSA n.10, ottobre 2018) L’igiene nella ristorazione? E’ fondamentale in cucina ma non solo: ci sono angoli di ristoranti e bar a cui di rado si pensa, ma che se non correttamente igienizzati possono creare enormi problemi: è il caso di pozzetti e griglie di scarico, celle frigorifere e contenitori per rifiuti. Oggi si mangia sempre più fuori…
Testate