Effetto Covid sui consumi: è boom per i prodotti sanificanti

01 Febbraio 2021 - industria & gdo

Effetto Covid sui consumi: è boom per i prodotti  sanificanti

L’effetto Covid si è abbattuto sui consumi.  Boom del 27% per detergenti e prodotti contro germi e batteri. Sono anche aumentate del 5,3% le vendite dei prodotti alimentari che rinforzano il sistema immunitario e di quelli con vitamine. I dati, analizzati entro giugno 2020, sono tratti dal  focus del nuovo Osservatorio Immagino 2020.Sono prodotti che hanno venduto di più proprio perché avevano quei claim in etichetta, vantavano efficacia contro germi e batteri, effetti di rinforzo del sistema immunitario e presenza di vitamine benefiche. L’Osservatorio (giunto all’ottava edizione) ha costruito quest’anno due speciali panieri, uno alimentare e l’altro nel non food, con i prodotti che esibivano in etichetta un claim ricollegabile alle esigenze dettate dall’emergenza sanitaria.

Boom dei detergenti contro germi e batteri

Nel paniere non food “speciale Covid” ci sono prodotti non alimentari che hanno in etichetta le indicazioni quali “elimina germi e batteri”, “rimuove germi e batteri” e “aiuta a rimuovere germi e batteri”. Si tratta di 647 prodotti (pari al 4,6% di tutti quelli monitorati) di detergenza ma anche igiene personale e igienico-sanitari. Questi prodotti hanno mosso un giro d’affari di 241 milioni di euro, il 7,3% del totale rilevato. Rispetto a giugno 2019, le vendite sono in crescita del 27%. Il 39,1% delle vendite è stato realizzato dai detergenti per le superfici, seguiti dai prodotti per l’igiene personale (16,8%), dai prodotti per la cura dei tessuti (16,8%) e più distanziato dal settore parafarmaceutico, come i disinfettanti per mani (10,6%).

Fonte Help consumatori

 

Le pulizie, un’opportunità su cui investire

Le pulizie, un’opportunità su cui investire

09 Febbraio 2021 - industria & gdo

di Mario Gasbarrino* La pulizia e la cura degli ambienti diventerà un elemento di fidelizzazione del cliente che sceglierà con una nuova attenzione dove andare a fare la spesa. Ecco l’analisi di Mario Gasbarrino, guru del comparto GDO. Dal vecchio al nuovo retail L’anno che si è appena chiuso, terribile da tanti i punti di vista e per quasi tutti…
Essity tra le 100 aziende più sostenibili al mondo

Essity tra le 100 aziende più sostenibili al mondo

29 Gennaio 2021 - industria & gdo

Secondo la classifica di Corporate Knights, società canadese che analizza e classifica le aziende più attive e trasparenti in termini di performance e pratiche sostenibili, Essity, azienda leader nei settori dell’igiene e della salute nota per i suoi brand TENA, Nuvenia, Tempo, Tork, Demak’Up, Libero, Leukoplast, Jobst e Actimove, come una delle 100 più sostenibili al mondo. L’elenco è stato…
Testate