Grande successo per il seminario della Scuola Nazionale Servizi

01 Marzo 2012 - imprese & dealers

Grande successo per il seminario della Scuola Nazionale Servizi

Lo scorso 17 febbraio si è svolto, presso il Savoia Hotel di Bologna, un seminario organizzato dalla Scuola Nazionale dei Servizi sull’offerta economicamente più vantaggiosa. Oltre 120 i partecipanti, provenienti da: pubbliche amministrazioni, imprese di pulizie, di ristorazione, buoni pasto, multiservizi, cooperative sociali ed esperti di impresa. Nel corso del seminario sono stati affrontati da Filippo Romano dell’Autorità di Vigilanza per i contratti pubblici, i metodi per l’aggiudicazione delle gare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Sono state analizzate anche le formule ed i metodi per l’attribuzione dei punteggi degli elementi di valutazione quantitativa e qualitativa. Giuseppe Gherardelli che, per conto del Taiis, moderava il seminario, ha ricordato le difficoltà delle imprese nel districarsi dalle nuove normative in materia; simili difficoltà sono state riscontrate anche da Massimiliano Brugnoletti, avvocato amministrativista che ha sottolineato come sia necessario il colloquio tra pubbliche amministrazioni e imprese per ridurre al massimo le difficoltà esistenti che portano le pubbliche amministrazioni a realizzare, in buona sostanza, solo delle gare al ribasso. Marco Gasparri di Consip ha illustrato le modalità con cui la PA cerca di ovviare alle storture del sistema di valutazione, cercando di realizzare gare di appalto il più chiare ed efficaci possibile. Di grande interesse sono state le domande che la platea ha posto ai relatori, sintomo di una difficoltà diffusa da parte delle imprese e della P.A. nell’applicare l’attuale normativa e le formule per il calcolo. A questo proposito la Scuola sta già progettando nuovi incontri di approfondimento sulle tematiche sollevate dai partecipanti e che verranno comunicate nelle prossime settimane.

Fare click per visualizzare le tabelle

Accordo ANAC-MITE per il monitoraggio sull’applicazione dei CAM

Accordo ANAC-MITE per il monitoraggio sull’applicazione dei CAM

29 Novembre 2021 - imprese & dealers

E’ stato rinnovato, il 25 novembre scorso, dal ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani e dal presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Giuseppe Busia l’accordo di collaborazione di durata triennale per confermare e rilanciare l’attività di monitoraggio sugli obblighi stabiliti dal Codice dei contratti pubblici per introdurre i Criteri Ambientali Minimi nella documentazione progettuale e di gara e così facilitare l’adempimento attribuito…
Dal 10 al 13 maggio 2022  torna Interclean con tutte le innovazioni per il cleaning professionale

Dal 10 al 13 maggio 2022 torna Interclean con tutte le innovazioni per il cleaning professionale

26 Novembre 2021 - imprese & dealers

Nel 2022 Interclean Amsterdam torna finalmente nella capitale olandese per un’altra edizione della principale fiera mondiale dedicata alla pulizia e all’igiene. Con oltre 35.000 professionisti provenienti da 143 paesi, l’evento del 2018 è stato un vero e proprio evento mondiale. L’edizione del 2022 non sarà diversa: tutto il settore si darà appuntamento per celebrare il meglio dell’innovazione nella pulizia. Dal…
Sei pronto per l’e-commerce? Misuralo con il test di Confartigianato

Sei pronto per l’e-commerce? Misuralo con il test di Confartigianato

24 Novembre 2021 - imprese & dealers

Confartigianato Imprese, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali “Marco Fanno” dell’Università di Padova, ha lanciato un questionario di Autovalutazione sull’e-commerce dedicato alle piccole imprese. Lo strumento, che richiede un tempo di compilazione non superiore ai 10-15 minuti, analizza il grado di preparazione delle imprese al commercio elettronico attraverso la considerazione di parametri tecnologici, culturali e organizzativi,…
Testate