Gare d’appalto e responsabilità sociale

22 Dicembre 2021 - imprese & dealers

Gare d’appalto e responsabilità sociale

Gare d’appalto e responsabilità sociale, un binomio che non sempre, lo sappiamo, va molto d’accordo. Tanto che spesso, nel nostro settore, si cerca di limare i costi a scapito proprio dei lavoratori. Ne sono consapevoli i giudici di Palazzo Spada, che nella recente sentenza 20/10/2021 n. 7503, emanata dalla Sezione V, dispone di valutare, accanto alla vantaggiosità dell’offerta, anche le garanzie di stabilità per il personale: il che si traduce, in primo luogo, nell’applicazione di un Contratto collettivo favorevole e nella stabilità contrattuale.

La gara in questione, del valore a base d’asta di 46 milioni di euro, riguardava servizi di manutenzione immobili, ed è stata aggiudicata con il classico 70+30 dell’Oe+v ma prevedendo anche un sistema di premialità per chi avesse inserito elementi di stabilità e tutela dei lavoratori (applicazione Ccnl vantaggioso, ma anche pluriennalità del contratto, per fare due esempi).

Secondo l’appellante, tuttavia, si è trattato di criteri illegittimi in quanto non riconducibili alla qualità della prestazione, in violazione dell’art. 95 del Codice dei contratti pubblici (dlgs 50 del 2016). In sede di contenzioso amministrativo il CdS ha però deciso diversamente, accettando l’inserimento di premialità di natura sociale nel bando di gara. I giudici infatti non ravvisano incoerenze con l’articolo 95, comma 6 del predetto dlgs 50/16, facendo riferimento anche alla (voluta) elasticità della normativa comunitaria (in particolare la direttiva 2014 – art. 7 da cui discende il recepimento nazionale).

Si tratta di una sentenza destinata a fare scuola, perché amplia il perimetro dei criteri di “esecuzione del servizio” ammettendo gli accorgimenti volti a conseguire obiettivi di natura sociale.

“Esaminando il contenuto dei contestati criteri di aggiudicazione -si legge infatti, fra l’altro, nella sentenza-, appare evidente come l’amministrazione appaltante abbia inteso inserire –accanto o sullo stesso piano degli interessi pubblici specifici connessi alla necessità di acquisire i beni e servizi oggetto dell’appalto– ulteriori interessi sociali, in particolare il conseguimento di un più elevato livello di tutela dei lavoratori impiegati nell’esecuzione del contratto”, utilizzando lo strumento dei contratti pubblici in una più ampia prospettiva funzionale.

Link Sentenza CDS 7053/21

Bonus per le imprese che utilizzano materiali dal riciclo dei rifiuti

Bonus per le imprese che utilizzano materiali dal riciclo dei rifiuti

14 Gennaio 2022 - igiene urbana

L’istanza per le spese sostenute nel 2020 deve essere presentata tramite la piattaforma informatica Invitalia PA Digitale Le imprese che impiegano materiali e prodotti che derivano, per almeno il 75% della loro composizione, dal riciclo di rifiuti o di rottami, possono presentare istanza per le spese sostenute nel 2020. Le domande devono essere presentate esclusivamente in formato elettronico, tramite la…
Polti collabora con SDA Bocconi per un approccio strategico alla Sostenibilità

Polti collabora con SDA Bocconi per un approccio strategico alla Sostenibilità

13 Gennaio 2022 - hotel & catering

Il gruppo Polti ha deciso di intraprendere un’importante collaborazione con il centro di ricerca Sustainability Lab della SDA Bocconi – School of Management diretto dal prof. Francesco Perrini, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e Presidente del Comitato di Sostenibilità del prestigioso ateneo milanese. Obiettivo di questa  collaborazione, altamente qualificata per l’azienda comasca, è procedere ad una strategic review …
Candida la tua innovazione all’Amsterdam Innovation Awards 2022

Candida la tua innovazione all’Amsterdam Innovation Awards 2022

11 Gennaio 2022 - imprese & dealers

Durante Interclean Amsterdam, dal 10 al 13 maggio 2022, si svolgerà l’Amsterdam Innovation Award, il concorso internazionale per le nuove macchine, attrezzature e accessori per la pulizia professionale.  Il premio ha un enorme prestigio nel settore e un impatto commerciale mondiale, con l’attenzione dei media internazionali. Vincere l’Amsterdam Innovation Award è il massimo riconoscimento per le aziende e gli innovatori,…
Testate