Francesco Bertini (Costanter-Temaco) alla guida dei dealer AfidampCom

16 dicembre 2011 - imprese & dealers

Lo scorso martedì 13 dicembre si è tenuta, presso la sede Afidamp di via Casati, a Milano, l’Assemblea Generale Ordinaria di AfidampCom, che ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo e Collegio dei Probiviri e nominato i nuovi presidente e vicepresidente vicario. Partiamo dal vertice, dove il presidente uscente Virna Re di Dierre, ora vicepresidente vicario, ha ceduto il testimone a Francesco Bertini di Costanter-Temaco, che è dunque il nuovo presidente AfidampCom. Nel Direttivo figurano Luca Mirandola (Pulimac), Roberto Galli (Erremme), Stefano Grosso (Isc), Stefano Siclari (Delfin Commerciale) e Vincenzo Grottoli (Igienpul). Il Collegio dei Probiviri annovera gli avvocati Vittore D’Acquarone (presidente), Fabrizio Salmi e Alessandra Zalamena, mentre i Revisori dei conti sono Carlo Parma, Caterina Siclari e Andrea Cossu. Durante l’Assemblea è stata presentata l’indagine “Distribuzione nel cleaning professionale”, che fa il punto sullo stato dell’arte della distribuzione nel settore, e la guida “Scuola: manuale della pulizia professionale”.  

A Gian Paolo Accadia (Adiatek) il premio “Imprese nella storia”

A Gian Paolo Accadia (Adiatek) il premio “Imprese nella storia”

25 maggio 2018 - imprese & dealers

Con un’espressione e un tono di voce che tradivano orgoglio, soddisfazione e non poca emozione, Gian Paolo Accadia, Direttore Generale di Adiatek, ha ricevuto ad Amsterdam, in occasione dell’ultima edizione di Interclean, il Premio Imprese nella Storia di Afidamp. “Per me è io riconoscimento più importante del cleaning italiano -ha detto senza mezzi termini-, e non lo considero solo un…
Appalti pubblici pulizie: i criteri on/off soccombono di nuovo

Appalti pubblici pulizie: i criteri on/off soccombono di nuovo

25 maggio 2018 - facility management

Appalti pubblici di pulizia, criteri on/off ancora sotto il fuoco della giustizia amministrativa. Annullati dal Tar Lazio due appalti per l’affidamento di servizi di pulizia presso alcune Direzioni Regionali dei Vigili del Fuoco. Secondo il giudice capitolino i criteri “sì/no” comportano l’appiattimento dei valori tecnici e il ritorno a una logica di prezzo. Il Tar del Lazio, sezione Prima Bis,…
Reach: ultima scadenza 31 maggio 2018

Reach: ultima scadenza 31 maggio 2018

24 maggio 2018 - imprese & dealers

Tutte le sostanze chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo, in una fascia compresa tra 1 e 100 tonnellate l’anno, devono essere registrate entro il 31 maggio 2018 presso l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Si tratta dell’ultimo termine di registrazione stabilito dal regolamento CE n. 1907/2006 (cd. REACH) per le sostanze chimiche già esistenti.  Un obbligo per…
Testate