“Made Green In Italy”: dal 13 giugno in vigore il regolamento di attuazione

07 giugno 2018 - igiene urbana

“Made Green In Italy”: dal 13 giugno in vigore il regolamento di attuazione

Il Ministero dell’Ambiente comunica che è’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 29 maggio il Regolamento per l’attuazione dello schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell’impronta ambientale dei prodotti, denominato Made Green in Italy, adottato dal Ministro dell’Ambiente lo scorso 21 marzo. Il provvedimento entra in vigore il 13 giugno 2018.

Previsto dal Collegato ambientale (Legge 28 dicembre 2015, n. 221) nel quadro delle iniziative di promozione della green economy, il Made Green Italy rappresenta uno strumento per incrementare la competitività del  sistema produttivo italiano nel contesto della crescente domanda di prodotti a elevata qualificazione ambientale sui mercati nazionali e internazionali.

Il Made Green Italy utilizza la metodologia per la determinazione dell’impronta ambientale dei prodotti (PEF) definita nella Raccomandazione 2013/179/UE della Commissione Europea del 9 aprile 2013.L’impronta ambientale di un prodotto (inteso come “bene” o “servizio”, secondo la Norma ISO 14040:2006 sulla metodologia Lca – Life Cycle Assessement ) è una misura fondata su una valutazione multi-criterio delle prestazioni ambientali di un prodotto, analizzato lungo tutto il suo ciclo di vita, ed è calcolata principalmente al fine di ridurre gli impatti ambientali di tale bene o servizio considerando tutte le attività della catena di fornitura, dall’estrazione delle materie prime, attraverso la produzione e l’uso, fino alla gestione del fine-vita.

 

Repubblica e Legambiente: tutti in strada, puliamo noi

Repubblica e Legambiente: tutti in strada, puliamo noi

19 ottobre 2018 - igiene urbana

In nove città italiane (e non solo) chi vuole potrà aiutare a raccogliere i rifiuti abbandonati. L’appuntamento è per il 21 ottobre. È un invito a pulire in prima persona la città. Nelle giornate del 19 (per le scuole) e del 21 ottobre, infatti, Repubblica e Legambiente organizzeranno l’ evento dal titolo #oggiraccolgoio: chi vorrà potrà iscriversi al sito oggiraccolgoio.it …
Puliamo il mondo da rifiuti e pregiudizi, Legambiente: 600 mila volontari

Puliamo il mondo da rifiuti e pregiudizi, Legambiente: 600 mila volontari

05 ottobre 2018 - igiene urbana

Un fine settimana ambientalista per pulire il mondo dai rifiuti e per spazzare via i pregiudizi, convinti che un mondo migliore passa dal recupero delle città e delle piazza dai rifiuti ma anche da relazioni di comunità che mettono insieme le persone. Perché si è cittadini del territorio se quel territorio lo si cura in prima persona. Questo il messaggio…
“Salva un sacchetto. Salva l’ambiente“

“Salva un sacchetto. Salva l’ambiente“

25 settembre 2018 - igiene urbana

E’ partita il 17 settembre la campagna di educazione e sensibilizzazione ambientale sull’utilizzo dei sacchetti per la spesa “Salva un sacchetto. Salva l’ambiente”. L’iniziativa è promossa da CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) in collaborazione con FEDERDISTRIBUZIONE, ANCC Coop e ANCD Conad, ed è finalizzata all’educazione e alla sensibilizzazione dei cittadini all’uso consapevole delle diverse tipologie di sacchetti, al loro impatto ambientale…
Testate