“Made Green In Italy”: dal 13 giugno in vigore il regolamento di attuazione

07 Giugno 2018 - igiene urbana

“Made Green In Italy”: dal 13 giugno in vigore il regolamento di attuazione

Il Ministero dell’Ambiente comunica che è’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 29 maggio il Regolamento per l’attuazione dello schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell’impronta ambientale dei prodotti, denominato Made Green in Italy, adottato dal Ministro dell’Ambiente lo scorso 21 marzo. Il provvedimento entra in vigore il 13 giugno 2018.

Previsto dal Collegato ambientale (Legge 28 dicembre 2015, n. 221) nel quadro delle iniziative di promozione della green economy, il Made Green Italy rappresenta uno strumento per incrementare la competitività del  sistema produttivo italiano nel contesto della crescente domanda di prodotti a elevata qualificazione ambientale sui mercati nazionali e internazionali.

Il Made Green Italy utilizza la metodologia per la determinazione dell’impronta ambientale dei prodotti (PEF) definita nella Raccomandazione 2013/179/UE della Commissione Europea del 9 aprile 2013.L’impronta ambientale di un prodotto (inteso come “bene” o “servizio”, secondo la Norma ISO 14040:2006 sulla metodologia Lca – Life Cycle Assessement ) è una misura fondata su una valutazione multi-criterio delle prestazioni ambientali di un prodotto, analizzato lungo tutto il suo ciclo di vita, ed è calcolata principalmente al fine di ridurre gli impatti ambientali di tale bene o servizio considerando tutte le attività della catena di fornitura, dall’estrazione delle materie prime, attraverso la produzione e l’uso, fino alla gestione del fine-vita.

 

Non rifiutiamoci! Bottiglie e lattine in cambio di libri

Non rifiutiamoci! Bottiglie e lattine in cambio di libri

21 Giugno 2019 - igiene urbana

La notizia è ancora poco diffusa sul web, ma sta circolando rapidamente in tutta Italia grazie al passaparola delle buone pratiche per l’educazione alla sostenibilità. A Polla, piccolo comune del Salernitano, la libreria Ex Libris Cafè ha lanciato con grande successo l’iniziativa “Non rifiutiamoci”, che aiuta l’ambiente e promuove la lettura anche tra chi non può permettersi libri.Basta portare in…
Dulevo International ha fornito 36 spazzatrici negli Emirati Arabi

Dulevo International ha fornito 36 spazzatrici negli Emirati Arabi

20 Giugno 2019 - igiene urbana

Dulevo International, tra i leader mondiali nella pulizia commerciale, industriale e urbana, ha recentemente firmato un prestigioso accordo commerciale con West Coast, il gruppo leader nel settore della pulizia negli Emirati Arabi Uniti e nei paesi del Golfo. Già attiva in oltre 80 Paesi nel mondo, l’azienda emiliana potenzia con questa commessa la propria presenza sul mercato mediorientale, in un’area…
Formula Servizi sempre più green

Formula Servizi sempre più green

03 Giugno 2019 - igiene urbana

A margine dell’annuale assemblea di bilancio di Formula Servizi, si è svolta una conferenza stampa in cui sono stati diffusi i dati sul bilancio ambientale della cooperativa. Le tre macro aree interessate dalla riduzione dell’impatto dell’azienda sono: l’acqua, l’energia e la mobilità. Nel 2018 la quantità di acqua risparmiata nelle pulizie con microfibra raggiunge l’83%, in termini assoluti si tratta…
Testate