European Cleaning Awards, un successo da condividere

31 Luglio 2019 - imprese & dealers

European Cleaning Awards, un successo da condividere

Agosto è un mese importante nel calendario di  European Cleaning & Hygiene Awards: i giudici si riuniscono, passano in rassegna tutte le iscrizioni e  redigono la rosa dei candidati finalisti 2019. Mentre ci avviciniamo al grande giorno della rivelazione dei finalisti, Michelle Marshall, Editor di European Cleaning Journal e ideatrice di European Cleaning & Hygiene Awards, dà i suoi suggerimenti e consigli: “Un successo così va condiviso”.  

Ma ascoltiamo direttamente le sue parole: “Il settore delle pulizie e dell’igiene è da sempre visto in una luce negativa. La scarsa reputazione deriva dal fatto di essere un settore  scarsamente qualificato e sottopagato. Le persone al di fuori del settore spesso non capiscono, oppure non sono a conoscenza dell’importanza del lavoro di chi opera nel cleaning, sempre a contatto con temi importanti quali la diversità, la sostenibilità e l’innovazione. Questo è il vero motivo dell’esistenza di European Cleaning & Hygiene Awards. Per migliorare la visibilità della nostra industria e per condividere l’eccellente lavoro che viene fatto in tutto il settore.”

“Quest’anno siamo stati piacevolmente sommersi dalle iscrizioni che abbiamo ricevuto. È stato un anno record per le nomination ed è stato edificante leggere così tante storie positive da parte di volti nuovi e familiari.  I giudici hanno ora il duro compito di  selezionare le iscrizioni per creare una rosa di finalisti. Fra pochissime settimane tutto verrà rivelato. Nello spirito della celebrazione del successo e del premiare l’eccellenza, siamo veramente ansiosi quest’anno di vedere i nostri finalisti. Arrivare allo stadio finale è un traguardo enorme e noi crediamo che debba essere condiviso con il mondo.”

I suggerimenti

Ecco, a tale proposito, alcuni suggerimenti: “Quest’anno, per sostenere in nostri finalisti, abbiamo raccolto alcuni ottimi suggerimenti per promuovere il loro percorso in European Cleaning & Hygiene Awards:

  1. Usa i Social – i social media sono un metodo eccellente per condividere istantaneamente i vostri successi con il mondo. Sia che usiate Facebook, Linkedin o Twitter, alcuni post per aggiornare i vostri follower possono veramente cambiare le cose. I clienti possono vedere che venite riconosciuti per il vostro impegno e i post sono  ottimi per aumentare la reputazione con dei nuovi potenziali clienti. Noi posteremo su Twitter come sempre per far brillare i riflettori sui nostri finalisti quindi cercate il vostro nome e non dimenticate di usare l’ hashtag #ECHA19 se anche voi postate su Twitter!
  2. PR – Dal condividere le vostre novità con la fantastica stampa del nostro settore fino a comunicare con il vostro giornale locale, un comunicato stampa può veramente aiutare ad aumentare la vostra visibilità. Per la prima volta in assoluto, quest’anno condivideremo un pacchetto PR con tutti i nostri finalisti, che includerà un comunicato stampa che potrà essere personalizzato e inviato alle riviste di vostra scelta. Procuratevi dello spazio su una rivista.
  3. Condividete con i vostri clienti – Aggiungete il nostro logo alla vostra firma sulle email. Postate il comunicato stampa sul vostro sito web. Includetelo nelle vostre ultime newsletter. I vostri clienti vorranno sapere dei vostri successi… quindi diteglielo direttamente voi!
  4. Diventate innovativi con le vostre comunicazioni – I nostri vincitori 2018, Insider Facility Services, hanno davvero dato il via a qualcosa di importante dopo la loro vittoria dell’anno scorso. Hanno fanno stampare degli autoadesivi vinilici con scritto European Cleaning & Hygiene Awards e li hanno messi su tutti i furgoni della loro flotta. Che bel metodo per diffondere la notizia!

“Se avete ottenuto il successo di essere inclusi nella nostra rosa di finalisti di quest’anno, iniziate subito i festeggiamenti e… gridatelo ai quattro venti! Dopo tutto, è ora di complimentarci con noi stessi per il nostro impegno verso il settore.”

GSA il giornale dei servizi ambientali è media partner per l’Italia di questa importante iniziativa.

ww.echawards.com

 

Bagni perfetti in 10 mosse

Bagni perfetti in 10 mosse

30 Luglio 2019 - hotel & catering

Presentato a Verona, nell’ambito della “Rassegna ristorazione”, il decalogo Afidamp per la pulizia dei servizi igienici al pubblico nell’horeca. Un incontro seguitissimo per affrontare uno dei temi più “caldi” dell’igiene professionale. Ecco di cosa si tratta. CLICCARE PER LEGGERE L’ARTICOLO…
Innopiù: si parla di innovazione alla Scuola Nazionale Servizi

Innopiù: si parla di innovazione alla Scuola Nazionale Servizi

29 Luglio 2019 - imprese & dealers

La Fondazione Scuola Nazionale Servizi, affiancata dal partner tecnologico Convective Knowledge, prosegue con lo sviluppo del progetto Innopiù, realizzato assieme a Legacoop Produzione e Servizi, con il contributo di Coopfond. Innopiù nasce con l’obiettivo di aiutare le stazioni appaltanti a valutare le innovazioni che le imprese inseriscono in gara e che, il più delle volte, vengono relegate dentro la definizione…
Maastricht 2019: Fiden dà appuntamento all’Europa

Maastricht 2019: Fiden dà appuntamento all’Europa

26 Luglio 2019 - imprese & dealers

Atteso per inizio ottobre il 63° congresso annuale della Federazione europea degli imprenditori del pulito. Il tema, le sfide del digitale. L’appuntamento è a Maastricht, dove nel 1992 nacque la nuova Europa. I giorni, dal 3 al 6 ottobre 2019. Stiamo parlando del 63° Congresso Fiden, che fa seguito allo straordinario successo di Venezia nel 2018. Il tema è di…
Testate