European Cleaning Awards, un successo da condividere

31 Luglio 2019 - imprese & dealers

European Cleaning Awards, un successo da condividere

Agosto è un mese importante nel calendario di  European Cleaning & Hygiene Awards: i giudici si riuniscono, passano in rassegna tutte le iscrizioni e  redigono la rosa dei candidati finalisti 2019. Mentre ci avviciniamo al grande giorno della rivelazione dei finalisti, Michelle Marshall, Editor di European Cleaning Journal e ideatrice di European Cleaning & Hygiene Awards, dà i suoi suggerimenti e consigli: “Un successo così va condiviso”.  

Ma ascoltiamo direttamente le sue parole: “Il settore delle pulizie e dell’igiene è da sempre visto in una luce negativa. La scarsa reputazione deriva dal fatto di essere un settore  scarsamente qualificato e sottopagato. Le persone al di fuori del settore spesso non capiscono, oppure non sono a conoscenza dell’importanza del lavoro di chi opera nel cleaning, sempre a contatto con temi importanti quali la diversità, la sostenibilità e l’innovazione. Questo è il vero motivo dell’esistenza di European Cleaning & Hygiene Awards. Per migliorare la visibilità della nostra industria e per condividere l’eccellente lavoro che viene fatto in tutto il settore.”

“Quest’anno siamo stati piacevolmente sommersi dalle iscrizioni che abbiamo ricevuto. È stato un anno record per le nomination ed è stato edificante leggere così tante storie positive da parte di volti nuovi e familiari.  I giudici hanno ora il duro compito di  selezionare le iscrizioni per creare una rosa di finalisti. Fra pochissime settimane tutto verrà rivelato. Nello spirito della celebrazione del successo e del premiare l’eccellenza, siamo veramente ansiosi quest’anno di vedere i nostri finalisti. Arrivare allo stadio finale è un traguardo enorme e noi crediamo che debba essere condiviso con il mondo.”

I suggerimenti

Ecco, a tale proposito, alcuni suggerimenti: “Quest’anno, per sostenere in nostri finalisti, abbiamo raccolto alcuni ottimi suggerimenti per promuovere il loro percorso in European Cleaning & Hygiene Awards:

  1. Usa i Social – i social media sono un metodo eccellente per condividere istantaneamente i vostri successi con il mondo. Sia che usiate Facebook, Linkedin o Twitter, alcuni post per aggiornare i vostri follower possono veramente cambiare le cose. I clienti possono vedere che venite riconosciuti per il vostro impegno e i post sono  ottimi per aumentare la reputazione con dei nuovi potenziali clienti. Noi posteremo su Twitter come sempre per far brillare i riflettori sui nostri finalisti quindi cercate il vostro nome e non dimenticate di usare l’ hashtag #ECHA19 se anche voi postate su Twitter!
  2. PR – Dal condividere le vostre novità con la fantastica stampa del nostro settore fino a comunicare con il vostro giornale locale, un comunicato stampa può veramente aiutare ad aumentare la vostra visibilità. Per la prima volta in assoluto, quest’anno condivideremo un pacchetto PR con tutti i nostri finalisti, che includerà un comunicato stampa che potrà essere personalizzato e inviato alle riviste di vostra scelta. Procuratevi dello spazio su una rivista.
  3. Condividete con i vostri clienti – Aggiungete il nostro logo alla vostra firma sulle email. Postate il comunicato stampa sul vostro sito web. Includetelo nelle vostre ultime newsletter. I vostri clienti vorranno sapere dei vostri successi… quindi diteglielo direttamente voi!
  4. Diventate innovativi con le vostre comunicazioni – I nostri vincitori 2018, Insider Facility Services, hanno davvero dato il via a qualcosa di importante dopo la loro vittoria dell’anno scorso. Hanno fanno stampare degli autoadesivi vinilici con scritto European Cleaning & Hygiene Awards e li hanno messi su tutti i furgoni della loro flotta. Che bel metodo per diffondere la notizia!

“Se avete ottenuto il successo di essere inclusi nella nostra rosa di finalisti di quest’anno, iniziate subito i festeggiamenti e… gridatelo ai quattro venti! Dopo tutto, è ora di complimentarci con noi stessi per il nostro impegno verso il settore.”

GSA il giornale dei servizi ambientali è media partner per l’Italia di questa importante iniziativa.

ww.echawards.com

 

Due eventi per il lancio di SOS CAM 2.0

Due eventi per il lancio di SOS CAM 2.0

11 Ottobre 2019 - imprese & dealers

Come anticipato il 30 settembre scorso, è pronta la nuova versione del software SOS CAM, l’unico software per redigere progetti tecnici di pulizie civili, ospedaliere e rotabili, coerenti con i Criteri Ambientali Minimi delle gare d’appalto. Due eventi, a Milano e Firenze, saranno l’occasione per imprese di pulizia e progettisti di scoprire e testare gratuitamente le nuove potenzialità di SOS…
Essity inaugura il nuovo centro di eccellenza ad Altopascio

Essity inaugura il nuovo centro di eccellenza ad Altopascio

10 Ottobre 2019 - industria & gdo

Essity, multinazionale svedese quotata in Borsa e presente in 150 Nazioni con un fatturato di circa 11,6 miliardi, lo scorso 8 ottobre ha aperto le porte del suo stabilimento di Altopascio per presentare alla stampa e alle autorità del territorio, il nuovo centro d’eccellenza europeo per la produzione di tovaglioli a marchio Tork. Lo stabilimento è stato ampliato fino ad…
Il valore dell’igiene nell’ospitalità:  Afidamp a Host 2019

Il valore dell’igiene nell’ospitalità: Afidamp a Host 2019

10 Ottobre 2019 - hotel & catering

Dal 18 al 22 ottobre Afidamp, associazione che riunisce i principali operatori del cleaning professionale, sarà presente a HostMilano, manifestazione dedicata al settore dell’hotellerie e della ristorazione, in programma a Fiera Milano Rho. Un’occasione importantissima per ribadire che un ambiente pulito e sanificato rende più difficile la ricrescita di microbi e la diffusione di malattie. Da tempo Afidamp si impegna…
Testate