Dussmann Service acquisisce Gaetano Paolin Spa

14 Maggio 2019 - facility management

Dussmann Service acquisisce Gaetano Paolin Spa

Dussmann Service acquisisce il controllo del capitale sociale dell’azienda padovana Gaetano Paolin Spa, leader nel settore della fornitura di servizi tecnici nel Nord e nel Centro Italia. A seguito dell’acquisizione è stato nominato un nuovo Consiglio di Amministrazione, composto da Giovanni Colombo, Giovanni Di Nitto e dal fondatore Roberto Paolin.

La Gaetano Paolin Spa nasce nel 1904, a Padova, dove negli anni, grazie soprattutto alla sua etica e alla qualità dell’operato, ha conquistato la fiducia di numerosi clienti. Oggi, Gaetano Paolin Spa impiega circa 90 dipendenti, con un fatturato annuo che si aggira intorno ai 29 milioni di Euro. Il suo successo è testimoniato dalla fidelizzazione dei propri clienti.

L’operato di qualità che ha portato Paolin a contraddistinguersi nel mercato riguarda il processo di ideazione, costruzione, gestione e manutenzione di impianti di climatizzazione, refrigerazione, riscaldamento e ventilazione. Anche gli impianti di trattamento, filtrazione e distribuzione dell’aria e dell’acqua rientrano tra le sue competenze consolidate. L’azienda lavora inoltre con sistemi di supervisione, automazione e comando centralizzati, building automation, impianti elettrici ed elettronici, impianti di terra, telecontrollo e monitoraggio, quadri elettrici di potenza, controllo e comando.

Questi tratti distintivi di eccellenza, uniti alla disponibilità in organico di figure tecniche di alto profilo professionale ed al rispetto delle più rigorose certificazioni in materia, rendono l’offerta combinata di servizi di Facility management integrati di Dussmann Service e Gaetano Paolin Spa vincente sul mercato.

www.dussmann.it

Consip FM4, sanzioni sospese (ma solo su cauzione)

Consip FM4, sanzioni sospese (ma solo su cauzione)

19 Luglio 2019 - facility management

Il Tar Lazio sospende le sanzioni Agcm per il “cartello” in Consip FM4: le aziende multate dovranno però versare una cauzione entro 2 mesi. Vi ricordate i 235 milioni di euro di sanzioni che, in maggio, il Garante per la concorrenza aveva inflitto ai “big” del facility management accusati di aver “fatto cartello” nell’ambito della megaconvenzione Consip FM4 del valore…
And the winner is… Dierre!

And the winner is… Dierre!

19 Luglio 2019 - imprese & dealers

Ultimamente c’è aria di grande soddisfazione in casa Dierre. Il motivo? Il dealer milanese è stato premiato al Wetrok Award come migliore rivenditore dell’anno. La partnership di Dierre con Wetrok, marchio svizzero di macchinari per le pulizie, è nata due anni fa come sfida e si conferma oggi come progetto in crescita. A rappresentare Dierre nel corso della tre giorni…
Whistleblowing : crescono nel 2018 le segnalazioni

Whistleblowing : crescono nel 2018 le segnalazioni

18 Luglio 2019 - imprese & dealers

Il IV rapporto annuale sul whistleblowing dell‘Anac, presentato il 16 luglio  nella sede romana dell’Autorità dal presidente Raffaele Cantone, segnala un trend in crescita soprattutto al Sud,  da parte perlopiù di dipendenti pubblici, in particolare per appalti illegittimi. Nel 2018 l’Anac ha ricevuto 783 segnalazioni di whistleblowing (65 al mese), ovvero più del doppio rispetto alle 364 del 2017. Nei…
Testate