Confindustria Servizi HCFS incontra il Ministro Cingolani

08 Giugno 2021 - imprese & dealers

Confindustria Servizi HCFS incontra  il  Ministro Cingolani

Importante incontro  tra il ministro per la transizione  ecologica  Roberto Cingolani e la delegazione di Confindustria Servizi HCFS   guidata  dal presidente Lorenzo Mattioli.

«Abbiamo trovato molto interesse – dice Mattioli – da parte del ministro rispetto alle tematiche che il nostro settore pone all’attenzione del governo. La centralità dei servizi è emersa durante le pandemia e lo sarà anche dopo, vedendoci in prima linea anche nella svolta sostenibile del Paese che avrà ancor già bisogno di cure e sicurezza per spazi e persone. Per questo riteniamo importante che, per dare il nostro contributo nell’ottimale utilizzo delle risorse europee, occorre tener presenti le peculiarità dei Servizi, delle sue articolazioni come delle filiere, nella auspicata transizione ecologica: abbiamo posto l’accento sul green public procurement, sostenendo gli appalti verdi e innovativi per la pubblica amministrazione, sottolineando che non vi devono essere preclusioni  ‘ideologiche’ nel riconsiderare i  CAM (criteri minimi ambientali ) ed i parametri ecolabel per prodotti e servizi, al fine di garantire la massima sostenibilità e la efficacia dei servizi erogati.

Abbiamo anche ribadito il nostro massimo impegno  – prosegue Mattioli- nella cura e la gestione degli spazi immobiliari, sia pubblici sia privati, ritenendo importante che il governo sostenga  in maniera ampia gli strumenti per la riqualificazione energetica, che le nostre imprese possono gestire al meglio grazie al know how acquisito, le capacità industriali delle nostre imprese e alla grande platea di lavoratori impiegati. Il mondo dei Servizi e del Facility Management – conclude – è in prima linea per attuare le politiche di transizione ecologica, ricordando come ‘ecologia’ sia da sempre un termine collegato ai compiti essenziali che molte delle nostre aziende perseguono».

 

Green pass a Issa Pulire 2021

Green pass a Issa Pulire 2021

27 Luglio 2021 - sanità

ISSA PULIRE si appresta ad accogliere visitatori ed espositori in un ambiente reso ancora più sicuro dalle misure previste dal dpcm del 22 luglio, che consente l’ingresso in fiera a tutte le persone in possesso del GREEN PASS. Il GREEN PASS, in vigore nei Paesi dell’Unione Europea e in tutta l’area Schengen, certifica infatti che la persona è stata vaccinata…
LiFE 2021, in arrivo la summer edition il 23 e 24 settembre

LiFE 2021, in arrivo la summer edition il 23 e 24 settembre

26 Luglio 2021 - imprese & dealers

Torna LiFE (Labour intensive facility event), manifestazione promossa dalla federazione confindustriale Confindustria Servizi HCS che nel 2021 vedrà a Roma la sua speciale Summer Edition. Il 23 e 24 settembre il resort QC Terme ospiterà l’evento della ripartenza per il settore: imprese, istituzioni, stakeholder e opinion leader si incontreranno nella due giorni dedicata al mondo dei Servizi alle prese,  come…
Issa Pulire 2021: un’indagine rivela l’interesse a partecipare

Issa Pulire 2021: un’indagine rivela l’interesse a partecipare

23 Luglio 2021 - imprese & dealers

A Verona, dal 7 al 9 settembre, si svolgerà in presenza “Issa Pulire 2021 – The smart show”. Una recente ricerca sui potenziali visitatori della fiera è stata commissionata da Issa Pulire Network alla società Data Hub. Questi i risultati.  Un hub internazionale del pulito Dopo lo stop forzato dovuto all’emergenza, la fiera è pronta a celebrare la XXV edizione…
Testate