Mark Burgess è il nuovo Ceo di Diversey

04 dicembre 2018 - facility management

Mark Burgess è il nuovo Ceo di Diversey

Finisce l’era Kadri, inizia quella Burgess: Diversey, un leader globale nel settore dell’igiene e della pulizia, ha annunciato il 28 novembre scorso la nomina di Mark S. Burgess come nuovo Amministratore delegato a partire dal prossimo 17 dicembre 2018.

Una carriera importante

Burgess, in precedenza, ha rivestito importanti cariche, come quella di Ceo di Signode Industrial Group, una società globale da 2,4 miliardi di dollari con 88 centri di produzione in sei continenti, acquisita da Crown Holdings Inc. nell’aprile 2018. Prima di tale ruolo è stato Ceo di Graham Packaging Company dove ha seguito la vendita a Reynolds Group Holdings nel 2011.

Ancor prima aveva ricoperto il ruolo di Ceo e Cfo di Anchor Glass Container Corporation e diversi ruoli di leadership operativa e finanziaria in altre realtà. Anche la formazione è di tutto rispetto: Burgess, fra l’altro, ha conseguito un Bachelor of Arts in economia presso il Dickinson College e un Master in Business Administration presso la Fuqua School of Business della Duke University.

La persona giusta per pensare al futuro

“Mark si è dimostrato la persona migliore per guidare Diversey nel futuro grazie alla sua esperienza di successo: in passato ha saputo costruire organizzazioni solide in scenari complessi, cogliendo interessanti opportunità di crescita e integrando efficacemente le acquisizioni”, ha affermato Ken Hanau, Presidente del Consiglio di Amministrazione. Grande soddisfazione anche da parte del nuovo Ceo Diversey: “Sono onorato di far parte di Diversey, una società con un ricco patrimonio, un retaggio di innovazione e una costante attenzione al servizio clienti”, ha affermato Burgess. “Diversey è ben posizionata per il futuro poiché continuiamo a investire nell’innovazione per stimolare la crescita e allo stesso tempo fornire un valore aggiunto ai nostri clienti”.

 

www.diversey.com

Tags:
Trabattelli, tutto quello che occorre sapere

Trabattelli, tutto quello che occorre sapere

18 dicembre 2018 - Articoli

(Tratto da GSA n.11, novembre 2018) Utilizzatissimi dalle imprese di pulizia/ multiservizi/ servizi integrati per i lavori “in quota”, i trabattelli rappresentano come è facile immaginare un elemento di criticità sotto il profilo del rischio. A questo proposito è utile il Quaderno Inail uscito lo scorso 28 settembre. Il documento, disponibile online, fa parte dei “Quaderni Tecnici”, il cui obiettivo…
Rekeep si fa strada in Turchia

Rekeep si fa strada in Turchia

14 dicembre 2018 - facility management

Proprio mentre in Italia il Gruppo festeggiava i suoi primi 80 anni, in Turchia, ad Instanbul, la controllata Rekeep United ha avviato le attività in due ospedali, il VM Medical Park Florya Hospital e l’ Istinye University Bahçeşehır Hospital, e nel campus universitario  Istinye University Topkapı Campus. Per svolgere i servizi di cleaning sono al lavoro da inizio novembre 136…
Coopservice continua ad investire nel comparto sicurezza

Coopservice continua ad investire nel comparto sicurezza

12 dicembre 2018 - facility management

Coopservice, uno dei principali player italiani nella fornitura di Servizi Integrati di Facility, rafforza la propria posizione nel settore della security acquisendo il 51% di Security & Training, società di consulenza e di formazione professionale in materia di sicurezza che svolge servizi di security con personale specializzato e certificato. Per Coopservice, l’obiettivo dell’operazione è qualificare ulteriormente la propria offerta di…
Testate