Mark Burgess è il nuovo Ceo di Diversey

04 Dicembre 2018 - imprese & dealers

Mark Burgess è il nuovo Ceo di Diversey

Finisce l’era Kadri, inizia quella Burgess: Diversey, un leader globale nel settore dell’igiene e della pulizia, ha annunciato il 28 novembre scorso la nomina di Mark S. Burgess come nuovo Amministratore delegato a partire dal prossimo 17 dicembre 2018.

Una carriera importante

Burgess, in precedenza, ha rivestito importanti cariche, come quella di Ceo di Signode Industrial Group, una società globale da 2,4 miliardi di dollari con 88 centri di produzione in sei continenti, acquisita da Crown Holdings Inc. nell’aprile 2018. Prima di tale ruolo è stato Ceo di Graham Packaging Company dove ha seguito la vendita a Reynolds Group Holdings nel 2011.

Ancor prima aveva ricoperto il ruolo di Ceo e Cfo di Anchor Glass Container Corporation e diversi ruoli di leadership operativa e finanziaria in altre realtà. Anche la formazione è di tutto rispetto: Burgess, fra l’altro, ha conseguito un Bachelor of Arts in economia presso il Dickinson College e un Master in Business Administration presso la Fuqua School of Business della Duke University.

La persona giusta per pensare al futuro

“Mark si è dimostrato la persona migliore per guidare Diversey nel futuro grazie alla sua esperienza di successo: in passato ha saputo costruire organizzazioni solide in scenari complessi, cogliendo interessanti opportunità di crescita e integrando efficacemente le acquisizioni”, ha affermato Ken Hanau, Presidente del Consiglio di Amministrazione. Grande soddisfazione anche da parte del nuovo Ceo Diversey: “Sono onorato di far parte di Diversey, una società con un ricco patrimonio, un retaggio di innovazione e una costante attenzione al servizio clienti”, ha affermato Burgess. “Diversey è ben posizionata per il futuro poiché continuiamo a investire nell’innovazione per stimolare la crescita e allo stesso tempo fornire un valore aggiunto ai nostri clienti”.

 

www.diversey.com

Tags:
Quel pulito che fa epoca…

Quel pulito che fa epoca…

22 Febbraio 2019 - imprese & dealers

(Tratto da GSA n.1, gennaio 2019) Oggi la pulizie e l’igiene sono date per scontate, almeno nel mondo occidentale. Ma non è stato sempre così. Almeno secondo il giornalista e influencer americano Steve Berlin Johnson, autore di “How we got to now”. Insieme a vetro, segnatempo, freddo, registrazione dei suoni e illuminazione, l’autore annovera anche il “pulito” fra le sei…
Regolamento sull’etichettatura degli aspirapolvere

Regolamento sull’etichettatura degli aspirapolvere

22 Febbraio 2019 - imprese & dealers

Afidamp (Associazione Fabbricanti Italiani di Macchine, Attrezzature , Prodotti per la pulizia professionale) ha interpellato la Commissione Europea circa le misure da adottare da parte di fabbricanti/distributori in seguito all’annullamento del Regolamento 665/2013 sull’etichettatura degli aspirapolvere. L’8 novembre 2018 il Tribunale dell’Unione Europea ha annullato il Regolamento Delegato (UE) n. 665/2013 della Commissione nella sua interezza (causa T-544/13 RENV). L’annullamento…
Ecolabel UE, consultazione online

Ecolabel UE, consultazione online

21 Febbraio 2019 - imprese & dealers

La Commissione Europea ha aperto una consultazione online sul futuro del marchio Ecolabel UE. L’indagine, coordinata dall’Istituto di Management della Scuola Sant’Anna di Pisa, ha l’obiettivo di individuare le opportunità per aumentare la diffusione del marchio Ecolabel UE, concentrandosi sui gruppi di prodotti e di servizi che possono contribuire ulteriormente all’affermazione di questa certificazione. I consumatori, i titolari di licenze…
Testate