Hygenalia+Pulire sempre più internazionale

22 Luglio 2019 - imprese & dealers

Hygenalia+Pulire  sempre più internazionale

La nuova edizione della fiera, organizzata da Issa Pulire Network, Feria Valencia e Asfel (Asociación Española de Fabricantes de Productos de Limpieza e Higiene) come ente promotore, è prevista per i giorni 12, 13 e 14 novembre 2019 nel quartiere fieristico Casa de Campo di Madrid, rimanendo così fedele al tradizionale appuntamento nell’ultimo trimestre degli anni dispari.

Prevista una crescita record

Hygienalia + Pulire si rivolge a un mercato potenziale di oltre 175 milioni di persone, e basta questo solo dato per dare conto del grande interesse che l’evento sta muovendo: per questa edizione è prevista una crescita del 35% rispetto alla precedente.A seguito dei grandi risultati della quarta edizione, che ha visto 5.200 visite di professionisti da 37 Paesi diversi e 123 aziende espositrici, Hygienalia + Pulire sarà nuovamente la fiera di riferimento per l’industria nella Penisola Iberica.

Ottimismo dell’organizzazione

Proprio le precedenti edizioni pongono le basi per un successo che sembra annunciato: la fiducia delle aziende partecipanti nelle precedenti edizioni, che emerge dal feedback positivo sia da parte dei visitatori che degli espositori (il 98% degli espositori sono soddisfatti o completamente soddisfatti della fiera e il 90% dei visitatori pensa di ritornare), fa sì che gli organizzatori siano molto ottimisti. In fiera saranno nuovamente presenti i Line Projects (Green Line, Red Line, Shine Line e Solidarity Line).

Oltre 300 categorie merceologiche

Con oltre 300 categorie di prodotti perfettamente in linea con le esigenze e necessità del mercato, la fiera rappresenta i settori principali del mercato, richiamando i professionisti dell’Horeca, dell’industria alimentare, del settore sanitario, dell’industria farmaceutica, ma anche della pubblica amministrazione, grande distribuzione, scuole, ecc.

www.hygienalia-pulire.com/it/

 

Scuole – Imprese di pulizie: Governo peggiora i servizi, crea disoccupazione e danneggia le imprese

Scuole – Imprese di pulizie: Governo peggiora i servizi, crea disoccupazione e danneggia le imprese

06 Dicembre 2019 - imprese & dealers

“Al danno si aggiunge la beffa. Almeno 5.000 lavoratori senza più occupazione, 11.000 sotto occupati con una riduzione delle ore lavorate e dello stipendio fino al 60%, un peggioramento nei servizi di pulizia nelle scuole e per le imprese il balzello della tassa sul licenziamento (Naspi) con un conto salato che potrebbe sfiorare i 100 milioni. C’è forse qualcuno al…
Rating di legalità, Idealservice ottiene 3 stelle

Rating di legalità, Idealservice ottiene 3 stelle

04 Dicembre 2019 - imprese & dealers

Idealservice “campionessa” di legalità. La cooperativa friulana, che vanta quasi 70 anni di esperienza nel settore dei servizi integrati per le imprese, le comunità e i territori, ha ottenuto dall’Agcom – Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – un prestigioso riconoscimento: le 3 stelle di rating di legalità. Un riconoscimento alla trasparenza, al senso etico e al contrasto della…
Meeting CSN su avvalimento operativo e subappalto

Meeting CSN su avvalimento operativo e subappalto

02 Dicembre 2019 - imprese & dealers

Si terrà il 4 dicembre a Bologna, dalle 9:3o alle 13, presso la Fondazione Golinelli, il primo Silent Meeting della Cns Compliance Academy, il nuovo progetto di CNS organizzato in collaborazione con Legacoop. Avvalimento operativo e subappalto saranno l’argomento al centro dell’incontro. Il prof. avv. Marco Dugato, il prof. avv. Ivan Demuro e il dott. Marco Mingrone (Responsabile dell’ufficio legislativo…
Testate