Un’importante intesa per il rilancio dell’apprendistato

31 gennaio 2011 - pmi

Giudizio positivo di CNA sull’accordo siglato tra le parti sociali a fine ottobre per il rilancio dell’appendistato: l’accordo si inserisce nel percorso virtuoso di confronto e di collaborazione avviato con l’Intesa del 12 febbraio 2009 “Interventi a sostegno al reddito e alle competenze” e proseguito con il successivo accordo del 17 febbraio 2010, sulle “Linee guida per la formazione”.
L’Accordo in oggetto definisce una fase di transizione di 12 mesi, nella quale l’utilizzo del contratto di apprendistato sarà riconducibile all’interno di una cornice normativa condivisa dalle parti firmatarie.
In particolare, l’Intesa stabilisce:
– la funzione surrogatoria dei contratti collettivi nazionali di lavoro e degli accordi interconfederali laddove le Regioni non siano intervenute nella regolamentazione dei profili formativi dell’apprendistato professionalizzante;
– la validità, nell’ipotesi di formazione esclusivamente aziendale e per le Regioni che non hanno già provveduto a definire compiutamente la normativa, delle previsioni contenute nei contratti collettivi e negli accordi interconfederali che hanno disciplinato l’apprendistato professionalizzante;
È significativa inoltre la previsione secondo cui le imprese multi-localizzate possono attivare contratti di apprendistato applicando, su tutto il territorio nazionale, la sola regolamentazione della Regione dove l’impresa ha la propria sede legale.
In considerazione dell’importanza dell’apprendistato, che nell’artigianato rappresenta il principale canale d’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro e di trasmissione delle competenze, assume inoltre particolare rilevanza l’impegno di avviare un tavolo tripartito per la definizione delle linee guida condivise per la riforma della tipologia contrattuale in oggetto.

Tork PeakServe® finalista per il premio “Innovazione tecnologica rivoluzionaria dell’anno”

Tork PeakServe® finalista per il premio “Innovazione tecnologica rivoluzionaria dell’anno”

23 ottobre 2017 - imprese & dealers

Il sistema Tork PeakServe® per asciugamani ad erogazione continua è finalista del premio europeo European Cleaning and Hygiene Award dedicato al mondo della pulizia e dell’igiene, nella categoria “Innovazione tecnologica rivoluzionaria dell’anno”, sostenuta da ISSA/INTERCLEAN. Il premio, fondato da European Cleaning Journal e organizzato da Environment Media Group, ha GSA come  media partner per l’Italia. Tork PeakServe® è stato selezionato…
European Cleaning Awards 2017 : premi per premiare tutti

European Cleaning Awards 2017 : premi per premiare tutti

13 ottobre 2017 - Articoli

Non manca molto a scoprire i nomi dei vincitori dei riconoscimenti European Cleaning and Hygiene Awards 2017 di cui GSA è media partner per l’Italia. I vincitori verranno annunciati durante la serata di gala al Parco Dei Principi Grand Hotel di Roma il 9 novembre. Il Silver Sponsor e lo sponsor degli Awards della categoria ‘Distributors Excellence in added value…
“Cinquant’anni in un’ora”: RCM filma il proprio giubileo

“Cinquant’anni in un’ora”: RCM filma il proprio giubileo

10 ottobre 2017 - imprese & dealers

A volte un’ora può durare mezzo secolo, a volte mezzo secolo può volare via nello spazio di un’ora. Comunque la si voglia mettere, i primi 50 anni di RCM sono una ricorrenza storica non solo per la ditta di Casinalbo, fondata nel lontano 1967 e da allora sempre protagonista nel settore delle macchine per la pulizia professionale e lo spazzamento…
Testate