Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

28 dicembre 2010 - imprese & dealers

Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

Per la crescita di una cultura della sicurezza sul lavoro in Italia è stato siglato il 2 dicembre scorso l’accordo di collaborazione dal Presidente Rocco Vitale di AiFOS (Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro) e dal Presidente Franco Bettoni di ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro). Un accordo che sancisce e migliora una sinergia già iniziata in passato tra le due associazioni e che rende più efficaci le attività comuni di prevenzione per la salute e la tutela della vita dei lavoratori. Con questo accordo AiFOS ed ANMIL si impegnano a collaborare per lo sviluppo di settori comuni di ricerca, sviluppo, attuazione ed organizzazione relativi alla diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro. Le due associazioni, nate in momenti diversi della storia italiana, hanno comuni valori di solidarietà e finalità molto simili.
L’ANMIL è un’associazione che dal 1943 si occupa della tutela e della rappresentanza delle vittime di infortuni sul lavoro e delle vedove e degli orfani dei caduti e promuove iniziative tese a migliorare la legislazione in materia di infortuni sul lavoro e di reinserimento lavorativo. Ad esempio svolgendo attività di studio, indagine, promozione e sviluppo su problemi previdenziali e assistenziali.
L’AiFOS è una associazione costituita da formatori, docenti, professionisti, consulenti, aziende e da quanti operano nel campo della formazione della sicurezza sul lavoro. L’associazione, che si propone di svolgere attività di studio, ricerca e realizzazione di iniziative per favorire la formazione e rendere più efficace la prevenzione nei luoghi di lavoro, fa parte della Consulta Interassociativa Italiana della Prevenzione, organismo costituito dalle associazioni scientifiche più rappresentative del settore.

Queste le linee base dell’accordo in relazione alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro:
– progettazione, programmazione ed erogazione di corsi base e di aggiornamento, con metodologia frontale ed in e-learning;
– sviluppo di strumenti e metodologie per l’individuazione delle criticità relative alla formazione ed informazione;
– elaborazione e realizzazione di azioni condivise, anche in collaborazione con enti terzi, su temi di ricerca e formazione.

Per informazioni: www.aifos.euinfo@aifos.it

Maranello, People flying high

Maranello, People flying high

07 luglio 2015 - imprese & dealers

È il titolo della mostra allestita all’Auditorium Enzo Ferrari dal Comune di Maranello nell’ambito delle iniziative per EXPO 2015 e aperta fino ad ottobre. Come si legge nel comunicato stampa di presentazione, la mostra è “un racconto innovativo delle persone e del territorio di Maranello” e RCM è orgogliosa di essere citata per il supporto che ha dato con continuità,…
Frazionamento appalti,suddivisione in lotti: la Relazione annuale di Cantone

Frazionamento appalti,suddivisione in lotti: la Relazione annuale di Cantone

07 luglio 2015 - imprese & dealers

“Il recepimento delle direttive europee sugli appalti, per il quale l’Autorità sta fornendo il proprio contributo sia attraverso una propria commissione di studio, sia mediante la partecipazione ad un tavolo tecnico presso il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, è un’occasione che non va assolutamente perduta”. Così il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, sottolineava nella sua relazione annuale al…
Icefor porta la testimonianza del suo impegno ambientale all’Expo

Icefor porta la testimonianza del suo impegno ambientale all’Expo

06 luglio 2015 - imprese & dealers

Si è svolta in Cascina Triulza dal 5 al 7 giugno l’edizione speciale di “FestambientExpo – Tornare alla terra per seminare il futuro”, organizzata da Legambiente per il giorno designato dall’Onu per celebrare l’ambiente. Domenica 7 giugno, nella sala dei 100, Icefor ha preso parte alla tavola rotonda dal titolo ”Investire nel futuro”. All’evento sono intervenuti Vittorio Cogliati Dezza Presidente nazionale…
Testate