Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

28 dicembre 2010 - imprese & dealers

Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

Per la crescita di una cultura della sicurezza sul lavoro in Italia è stato siglato il 2 dicembre scorso l’accordo di collaborazione dal Presidente Rocco Vitale di AiFOS (Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro) e dal Presidente Franco Bettoni di ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro). Un accordo che sancisce e migliora una sinergia già iniziata in passato tra le due associazioni e che rende più efficaci le attività comuni di prevenzione per la salute e la tutela della vita dei lavoratori. Con questo accordo AiFOS ed ANMIL si impegnano a collaborare per lo sviluppo di settori comuni di ricerca, sviluppo, attuazione ed organizzazione relativi alla diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro. Le due associazioni, nate in momenti diversi della storia italiana, hanno comuni valori di solidarietà e finalità molto simili.
L’ANMIL è un’associazione che dal 1943 si occupa della tutela e della rappresentanza delle vittime di infortuni sul lavoro e delle vedove e degli orfani dei caduti e promuove iniziative tese a migliorare la legislazione in materia di infortuni sul lavoro e di reinserimento lavorativo. Ad esempio svolgendo attività di studio, indagine, promozione e sviluppo su problemi previdenziali e assistenziali.
L’AiFOS è una associazione costituita da formatori, docenti, professionisti, consulenti, aziende e da quanti operano nel campo della formazione della sicurezza sul lavoro. L’associazione, che si propone di svolgere attività di studio, ricerca e realizzazione di iniziative per favorire la formazione e rendere più efficace la prevenzione nei luoghi di lavoro, fa parte della Consulta Interassociativa Italiana della Prevenzione, organismo costituito dalle associazioni scientifiche più rappresentative del settore.

Queste le linee base dell’accordo in relazione alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro:
– progettazione, programmazione ed erogazione di corsi base e di aggiornamento, con metodologia frontale ed in e-learning;
– sviluppo di strumenti e metodologie per l’individuazione delle criticità relative alla formazione ed informazione;
– elaborazione e realizzazione di azioni condivise, anche in collaborazione con enti terzi, su temi di ricerca e formazione.

Per informazioni: www.aifos.euinfo@aifos.it

Convegno annuale ANAM

Convegno annuale ANAM

28 aprile 2016 - imprese & dealers

Anche quest’anno AIISA (Associazione Italiana Igienisti dei Sistemi Aeraulici) ha organizzato il proprio Convegno annuale ANAM. Si è trattato della ottava edizione,  svolta ad Aci Castello dal 13 al 15 aprile, con il motto “Il percorso della conoscenza ed il rispetto delle regole”. I segni di una sempre crescente, seppur timida, ripresa economica hanno indotto il Consiglio Direttivo di AIISA…
Pulizia scuole, l’Anac punta ancora il dito

Pulizia scuole, l’Anac punta ancora il dito

26 aprile 2016 - imprese & dealers

Pulizia delle scuole, l’Anac si scaglia contro la proroga degli appalti in essere. Per farlo sceglie la via della segnalazione a Governo e Parlamento, con un documento in cui si chiede un “intervento urgente”. Si tratta, nel dettaglio, della Delibera n. 376 del 2 marzo 2016 – Atto di segnalazione concernente le disposizioni normative che prevedono l’affidamento dei servizi di…
Rcm e Yamaha presentano KiSS Mugello 2016

Rcm e Yamaha presentano KiSS Mugello 2016

22 aprile 2016 - igiene urbana

Yamaha Motor Racing, nella sua sede di Gerno di Lesmo ha ospitato la presentazione congiunta di RCM e YMR di KiSS Mugello 2016, l’iniziativa a sostegno dell’ambiente che Yamaha ha lanciato nel 2014 al mondo del motor sport. Media partner GSA il Giornale dei Servizi Ambientali. A poche settimane dal Moto GP all’autodromo del Mugello, RCM e Yamaha Motor Racing…
Testate