Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

28 dicembre 2010 - imprese & dealers

Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

Per la crescita di una cultura della sicurezza sul lavoro in Italia è stato siglato il 2 dicembre scorso l’accordo di collaborazione dal Presidente Rocco Vitale di AiFOS (Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro) e dal Presidente Franco Bettoni di ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro). Un accordo che sancisce e migliora una sinergia già iniziata in passato tra le due associazioni e che rende più efficaci le attività comuni di prevenzione per la salute e la tutela della vita dei lavoratori. Con questo accordo AiFOS ed ANMIL si impegnano a collaborare per lo sviluppo di settori comuni di ricerca, sviluppo, attuazione ed organizzazione relativi alla diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro. Le due associazioni, nate in momenti diversi della storia italiana, hanno comuni valori di solidarietà e finalità molto simili.
L’ANMIL è un’associazione che dal 1943 si occupa della tutela e della rappresentanza delle vittime di infortuni sul lavoro e delle vedove e degli orfani dei caduti e promuove iniziative tese a migliorare la legislazione in materia di infortuni sul lavoro e di reinserimento lavorativo. Ad esempio svolgendo attività di studio, indagine, promozione e sviluppo su problemi previdenziali e assistenziali.
L’AiFOS è una associazione costituita da formatori, docenti, professionisti, consulenti, aziende e da quanti operano nel campo della formazione della sicurezza sul lavoro. L’associazione, che si propone di svolgere attività di studio, ricerca e realizzazione di iniziative per favorire la formazione e rendere più efficace la prevenzione nei luoghi di lavoro, fa parte della Consulta Interassociativa Italiana della Prevenzione, organismo costituito dalle associazioni scientifiche più rappresentative del settore.

Queste le linee base dell’accordo in relazione alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro:
- progettazione, programmazione ed erogazione di corsi base e di aggiornamento, con metodologia frontale ed in e-learning;
- sviluppo di strumenti e metodologie per l’individuazione delle criticità relative alla formazione ed informazione;
- elaborazione e realizzazione di azioni condivise, anche in collaborazione con enti terzi, su temi di ricerca e formazione.

Per informazioni: www.aifos.euinfo@aifos.it

Karcher sigla un accordo di esclusiva con ISS

Karcher sigla un accordo di esclusiva con ISS

01 aprile 2015 - imprese & dealers

E’ stato recentemente siglato un accordo globale trala società Karcher, il maggior produttore mondiale di macchine per la pulizia e ISS, leader nei servizi di facility management, per la fornitura esclusiva di prodotti a livello mondiale. L’accordo iniziale è della durata di 5 anni.
Peter Schack, Responsabile globale degli appalti alla ISS ha dichiarato: “Abbiamo scelto Kärcher in base al…

Nicola Chiapponi è il nuovo Project Manager di RCM

Nicola Chiapponi è il nuovo Project Manager di RCM

31 marzo 2015 - imprese & dealers

Dal 1° marzo Nicola Chiapponi fa ufficialmente parte del team RCM nel ruolo di Project Manager per lo sviluppo di progetti strategici rivolti ai nuovi mercati esteri.
Il suo, per la verità, è un ritorno perché aveva già lavorato per l’azienda fino al 2007 e al suo rientro trova un’azienda fortemente motivata a consolidare ed espandere la propria presenza nei…

Distributori del cleaning a scuola di noleggio

Distributori del cleaning a scuola di noleggio

27 marzo 2015 - imprese & dealers

Noleggiare per vendere? Meglio a lungo o a breve termine? Quanto incide la manutenzione? E quanto il luogo in cui andrà a lavorare il bene noleggiato? L’argomento noleggio per i distributori del cleaning professionale era colmo di punti interrogativi che AfidampCOM ha affrontato in uno specifico seminario focalizzato sul tema: “Noleggio come servizio al cliente: strategie ed opportunità”.
Per l’incontro,…

Testate