Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

28 dicembre 2010 - imprese & dealers

Unire le forze per tutelare meglio sicurezza e salute dei lavoratori

Per la crescita di una cultura della sicurezza sul lavoro in Italia è stato siglato il 2 dicembre scorso l’accordo di collaborazione dal Presidente Rocco Vitale di AiFOS (Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro) e dal Presidente Franco Bettoni di ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro). Un accordo che sancisce e migliora una sinergia già iniziata in passato tra le due associazioni e che rende più efficaci le attività comuni di prevenzione per la salute e la tutela della vita dei lavoratori. Con questo accordo AiFOS ed ANMIL si impegnano a collaborare per lo sviluppo di settori comuni di ricerca, sviluppo, attuazione ed organizzazione relativi alla diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro. Le due associazioni, nate in momenti diversi della storia italiana, hanno comuni valori di solidarietà e finalità molto simili.
L’ANMIL è un’associazione che dal 1943 si occupa della tutela e della rappresentanza delle vittime di infortuni sul lavoro e delle vedove e degli orfani dei caduti e promuove iniziative tese a migliorare la legislazione in materia di infortuni sul lavoro e di reinserimento lavorativo. Ad esempio svolgendo attività di studio, indagine, promozione e sviluppo su problemi previdenziali e assistenziali.
L’AiFOS è una associazione costituita da formatori, docenti, professionisti, consulenti, aziende e da quanti operano nel campo della formazione della sicurezza sul lavoro. L’associazione, che si propone di svolgere attività di studio, ricerca e realizzazione di iniziative per favorire la formazione e rendere più efficace la prevenzione nei luoghi di lavoro, fa parte della Consulta Interassociativa Italiana della Prevenzione, organismo costituito dalle associazioni scientifiche più rappresentative del settore.

Queste le linee base dell’accordo in relazione alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro:
– progettazione, programmazione ed erogazione di corsi base e di aggiornamento, con metodologia frontale ed in e-learning;
– sviluppo di strumenti e metodologie per l’individuazione delle criticità relative alla formazione ed informazione;
– elaborazione e realizzazione di azioni condivise, anche in collaborazione con enti terzi, su temi di ricerca e formazione.

Per informazioni: www.aifos.euinfo@aifos.it

Il CNS si rinnova: approvati i nuovi Regolamenti e lo Statuto

Il CNS si rinnova: approvati i nuovi Regolamenti e lo Statuto

25 maggio 2016 - imprese & dealers

Democraticità e parità di trattamento dei soci, sviluppo dell’impresa cooperativa, leale competizione sul mercato, sono questi i punti centrali dei nuovi Regolamenti e del nuovo Statuto del Consorzio Nazionale Servizi approvati il 19 maggio scorso dall’assemblea dei Soci.   Il voto assembleare fonda le basi del nuovo CNS proiettato verso le nuove regole del mercato degli appalti e che può…
Issa Interclean Amsterdam: RCM ringrazia

Issa Interclean Amsterdam: RCM ringrazia

24 maggio 2016 - imprese & dealers

Anche l’edizione 2016 di ISSA Interclean è stata archiviata con successo grazie alla presenza dei nuovi prodotti, alla rinnovata immagine dello stand e, in modo particolare, alla professionalità e la cordialità con cui i team RCM e Macroclean hanno saputo accogliere gli ospiti.Ne sono, personalmente e a nome di tutti i “Raimondi”, orgoglioso e voglio ringraziare tutti perché ognuno di voi e tutti…
L’Arca revoca la gara delle pulizie 2016/25

L’Arca revoca la gara delle pulizie 2016/25

23 maggio 2016 - imprese & dealers

L’Arca – Azienda Regionale Centrale Acquisti della Regione Lombardia ha reso noto, con un comunicato a firma del Direttore Generale ing. Luciano Zanelli, che con Determina del Direttore Generale prot. n. 2016/5777 del 18/05/2016 la procedura di gara “ARCA 2016 25 procedura di gara per l’affidamento dei servizi di pulizia e di disinfezione degli ambienti”, pubblicata sulla GUUE, in data…
Testate