Un futuro in “Blue”

25 novembre 2010 - imprese & dealers

Blue Economy

Blue Economy, di Gunter Pauli

Presentato lo scorso ottobre il libro Blue economy di Gunter Pauli, in cui sono raccolti 100 esempi di innovazione sostenibile.
Gunter Pauli è noto per essere il fondatore di Zeri (Zero Emission Research Initiative), che collabora con governi e istituzioni per individuare modelli di sviluppo sostenibile. Il suo nuovo libro Blue Economy (EA, Edizioni Ambiente), presentato lo scorso ottobre a Bologna e a Torino, raccoglie 100 esempi realizzati, funzionanti e redditizi di innovazione ispirata alla natura. Con la Blue Economy si intende proporre un nuovo modello di business per ispirare gli imprenditori a dar forma ad una nuova economia basata su innovazione competitiva, creando posti di lavoro e del capitale sociale. Al centro ci sono le tecnologie ispirate dal funzionamento della natura e le strategie della biomimesi. Diversamente dalla green economy, non richiede alle aziende di investire di più per salvare l’ambiente. Anzi, con minore impiego di capitali è in grado di creare maggiori flussi di reddito e di costruire al tempo stesso capitale sociale. E sempre più imprese, abbracciandone i principi, hanno dimostrato la propria competitività. La flessibilità e la capacità di adattarsi ai vari contesti sono molto importanti nella Blue economy: per questo, a partire dallo scorso febbraio e per le 100 settimane seguenti (si arriverà nel 2012), Pauli pubblicherà un’innovazione a settimana per stimolare l’imprenditorialità, la competitività e l’occupazione. La stima è che le 100 innovazioni potranno generare 100 milioni di posti di lavoro nel prossimo decennio. La sfida di oggi, secondo il lungimirante economista, è quella di rispondere ai bisogni fondamentali di tutti, con quello che abbiamo; dobbiamo imparare dai vecchi sistemi del passato, attingendone innovazioni concrete ed esempi.

Ticket licenziamento verso una soluzione

Ticket licenziamento verso una soluzione

05 dicembre 2016 - Articoli

(Tratto da GSA n.11, novembre 2016) Il 10 novembre è stato depositato un emendamento alla Legge di Bilancio, nell’ambito del pacchetto emendamenti del Ministero del Lavoro, in cui si prevede di prorogare l’esenzione anche per il prossimo anno. Ma resta auspicabile un intervento strutturale che modifichi il testo della “legge Fornero” (92/2012) laddove si prevede il “ticket” anche nei cambi…
Cartoline dalla Casa Bianca: il lato intimo di Obama (amico anche dei “pulitori”)

Cartoline dalla Casa Bianca: il lato intimo di Obama (amico anche dei “pulitori”)

02 dicembre 2016 - imprese & dealers

Il 20 gennaio 2017 si insedierà il nuovo presidente degli Stati Uniti. Per Barack Obama, presidente uscente alla fine del suo secondo mandato, sono gli ultimi giorni alla Casa Bianca. Un Barack Obama così non l’avete mai visto: è quello immortalato dalle “foto intime” di Pete Souza, suo fotografo personale, che testimoniano il lato privato del Presidente del “we can”,…
Imprese di pulizia: quale futuro? Grandissima partecipazione per il convegno promosso da AIS-Fnip Confcommercio a Pulire Mediterraneo

Imprese di pulizia: quale futuro? Grandissima partecipazione per il convegno promosso da AIS-Fnip Confcommercio a Pulire Mediterraneo

28 novembre 2016 - imprese & dealers

Solo posti in piedi per la tavola rotonda dal titolo: “Imprese di pulizia: quale futuro? Il mercato, le regole, il lavoro” organizzata da AIS, Associazione Imprese di Servizi della Sicilia aderente a FNIP Confcommercio, e svoltasi domenica 13 novembre a Catania, all’interno di Pulire Mediterraneo. Si è trattato di un importante momento di confronto tra i protagonisti del settore dei…
Testate