igiene urbana

Failadifferenza

Failadifferenza

12 luglio 2012

“Failadifferenza”, questo il titolo della campagna di comunicazione promossa dal Ministero dell’Ambiente e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla raccolta differenziata dei rifiuti.

La campagna sarà “interattiva”, consentirà cioè ai cittadini, contattando il ministero dell’ambiente (scrivendo una mail a: failadifferenza@minambiente.it) di segnalare disservizi e altre problematiche relative alla gestione della raccolta differenziata sul proprio territorio.

Differenziare gli scarti è un passo fondamentale per consentire l’attuazione di un corretto ciclo dei rifiuti. Consente infatti di ridurre in maniera decisiva le quantità da avviare alla termovalorizzazione o in discarica (come purtroppo avviene ancora in molte città Italiane), consente di recuperare valore con la cessione delle materie prime “differenziate” e, di conseguenza, permette il riciclo e recupero dei materiali con un minore impiego di risorse naturali.

Ma per un ciclo corretto dei rifiuti è fondamentale, oltre all’impegno delle istituzioni preposte, il contributo di ciascuno perché la differenziata parte dalle case degli italiani. Da qui l’invito del Governo ai cittadini a “differenziare” di più meglio e l’opportunità di essere parte attiva indicando mancanze e problemi al Ministero dell’Ambiente.

Perché “ogni azione fa la differenza”.

Tags: ,


L’igiene ambientale vale 9,43 miliardi di euro: presentato il Green Book 2014 di Federambiente

L’igiene ambientale vale 9,43 miliardi di euro: presentato il Green Book 2014 di Federambiente

 9,43 miliardi di euro: è questo il valore annuo della produzione del settore dell’igiene ambientale in Italia, un settore che contribuisce per lo 0,6% al PIL nazionale e per il 3,6% al valore aggiunto dell’intero comparto industriale. Sono questi alcuni…

igiene urbana >>
Raccogliere bene costa meno. Lo dimostra una serie di esperienze ormai consolidate.

Raccogliere bene costa meno. Lo dimostra una serie di esperienze ormai consolidate.

(Tratto da GSA igiene urbana n1, gennaio-marzo 2014)
Come ampiamente evidenziato da tutte le esperienze che in questi anni hanno attivato dapprima la raccolta domiciliare e poi la tariffazione puntuale con modalità volumetrica rapportata al numero di svuotamenti effettuati nel…

igiene urbana >>
Filippo Brandolini eletto all’unanimità presidente di Federambiente

Filippo Brandolini eletto all’unanimità presidente di Federambiente

È Filippo Brandolini il nuovo presidente di Federambiente, eletto all’unanimità dai delegati alla 59a assemblea della Federazione che si è tenuta lo scorso 10 aprile a Roma. Ravennate, 50 anni, Brandolini vive con Ilaria e i loro tre figli. Il…

igiene urbana >>

GSANEWS è un periodico registrato al Tribunale di Milano in data 15-04-2011 al numero 204 di proprietà di Edicom S.r.l, P.IVA 11879330154, info@gsanews.it