L’ospedale ecosostenibile è possibile

06 ottobre 2011 - Articoli

L’ospedale ecosostenibile è possibile

(Tratto da “GSA” n.9,settembre 2011)

Quanto impatta l’attività di una struttura sanitaria sull’ambiente? E come è possibile invertire questo processo che sembra inarrestabile? Con una politica seria che crei un network di persone che collaborano per perseguire un obiettivo comune. A colloquio con la dott.ssa Annalisa Venturi, scopriamo quale può essere il punto di partenza e di arrivo per un modello di ospedale sostenibile.

Nell’ambito del 37° Congresso ANMDO, tenutosi lo scorso 8-11 giugno a Bologna, sono state affrontate tematiche satellite al complesso universo della Sanità. Tra le questioni di scottante attualità, di particolare interesse quella che vede come protagonista l’ambiente, nel sempre più difficile rapporto tra sanità ed eco sostenibilità.  Come sappiamo infatti anche l’attività sanitaria  ha un impatto notevole sull’ambiente che ci circonda: più difficile è capire, con dati alla mano, che proporzioni abbia il problema e a quali modelli possiamo ispirarci  per  una soluzione seria.  Per questo abbiamo voluto intervistare la dott.ssa Annalisa Venturi Casadei tecnico ambientale presso la Direzione Medica di Presidio  dell’AUSL di Cesena – con cui abbiamo approfondito la questione dell’ecosostenibilità nel comparto sanitario.

Fare clic per scaricare l’articolo in formato PDF

Alimenti, ecco la legge antispreco

Alimenti, ecco la legge antispreco

16 gennaio 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.12, dicembre 2016) In vigore dal 14 settembre, la Legge sugli sprechi alimentari (166/2016) sta già producendo i suoi primi, positivi effetti anche grazie alle positive sinergie tra industria, Grande Distribuzione Organizzata e consumatori, uniti nel progetto “Life-Food”, ora potenziato e integrato con la normativa. E non mancano esempi da seguire, come il caso di Carrefour. CLICCARE…
Littering e abbandono rifiuti: motivi e soluzioni

Littering e abbandono rifiuti: motivi e soluzioni

11 gennaio 2017 - Articoli

(Tratto da GSA igiene urbana 4/2016) Cos’è il littering L’abbandono di piccoli rifiuti, come mozziconi di sigaretta, gomme da masticare e altri piccoli oggetti, denominato “littering”, è una problematica ritenuta sempre più rilevante per la sostenibilità dell’ambiente urbano. CLICCARE PER LEGGERE…
Dall’industria alla gdo: la rivoluzione 4.0 corre sul filo… della rete

Dall’industria alla gdo: la rivoluzione 4.0 corre sul filo… della rete

23 dicembre 2016 - Articoli

(Tratto da GSA n.12, dicembre 2016) Le nuove frontiere del “dialogo fra le cose” aprono scenari impensabili fino a pochi anni fa. Dall’industria alimentare ai supermercati del futuro, eccone alcuni, tra fantascienza e realtà, mentre sta arrivando una nuova sigla: l’IIOT, Industrial Internet of Things. Che, in poche parole, significa creare macchine che imparano. CLICCARE PER LEGGERE…
Testate