ISC al MecSpe di Bologna

22 Novembre 2021 - industria & gdo

ISC al MecSpe di Bologna

Gli Specialisti ISC partecipano all’edizione 2021 del MecSpe, il più grande appuntamento dedicato alle innovazioni per l’industria manifatturiera, che si terrà a Bologna dal 23 al 25 novembre.  Nelle aziende di produzione la consapevolezza dell’importanza della pulizia è diffusa, perché è risaputo che polveri, grassi, materiali di scarto minacciano il buon funzionamento dell’impianto, mettono a repentaglio la qualità del prodotto finito e soprattutto rappresentano un problema per la salute dei lavoratori.  L’esperienza della pandemia ci ha insegnato inoltre l’importanza di rendere gli spazi di produzione ambienti salubri, dove le persone possano lavorare con serenità.

Novità e conferme saranno presenti allo stand ISC

(Stand C86 del Pad. 25 – subfornitura meccanica)

La nuova linea di aspiratori industriali ISC nasce dalla volontà di sintetizzare su una selezione di modelli tutte le caratteristiche più interessanti e performanti richieste dal mercato, in modo da dare risposta alle esigenze più diffuse.

È il caso del modello MEC OIL 300/40 P, aspiratore trifase per oli e trucioli che concentra su una macchina di medie dimensioni funzionalità tipiche di aspiratori di una categoria superiore, come la pompa Lovara che permette di scaricare 200 litri al minuto, galleggiante elettrico e la tramoggia per immagazzinare gli scarti solidi da recuperare.

 

La tecnologia robotica e il ridotto consumo di acqua e detergenti delle lavasciuga Tennant saranno protagoniste con il modello T7AMR, il primo robot collaborativo per la pulizia dei pavimenti capace di interagire con l’ambiente circostante, elaborare dati per perfezionare lo svolgimento dei compiti assegnati, incrementando la sicurezza e contribuendo a risolvere criticità come il risparmio energetico e i tempi di lavoro.

Con le vasche lavapezzi biologiche, i temi di sostenibilità e sicurezza si sposano perfettamente con la pulizia dei pezzi meccanici. L’eliminazione di grassi e olii depositati sulle parti meccaniche avviene senza l’utilizzo di solventi, grazie al bioloquido rigenerabile con pastiglie di microrganismi che si nutrono di inquinanti.

Troverà il suo spazio anche l’atomizzatore elettrostatico Victory che in questi mesi è diventato lo standard di riferimento per la disinfezione di spazi di qualsiasi tipo, dai trasporti alle scuole, dagli ospedali agli ambienti di produzione.

Tags: ,
Acetaia Malpighi sceglie RCM e ASSMO

Acetaia Malpighi sceglie RCM e ASSMO

01 Dicembre 2021 - industria & gdo

Acetaia Malpighi nasce nel 1850. L’azienda è guidata dal 1997 da Massimo Malpighi, quinta generazione di Malpighi e Ambasciatore del made in Italy e dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP in tutto il mondo. Tradizione, passione e intuizione sono le qualità trainanti che hanno condotto Acetaia Malpighi ad affermarsi come uno dei principali produttori italiani di Aceto Balsamico Tradizionale di…
“L’estetica del detersivo”

“L’estetica del detersivo”

17 Novembre 2021 - industria & gdo

“L’estetica del detersivo”: è  l’accattivante titolo di questa live conference organizzata da TKS giovedì 18 novembre prossimo dalla durata di massimo 2 ore.Non c’è oggetto che sfugga alle regole dell’estetica e i prodotti per la detergenza non sono da meno. Un buon prodotto di cleaning porta con sé sullo scaffale del supermercato la forza di elementi come qualità, reputazione, storia:…
Lucart : per fare un pallet ci vuole il cartone Tetra Pak®

Lucart : per fare un pallet ci vuole il cartone Tetra Pak®

02 Novembre 2021 - industria & gdo

Lucart e CPR System hanno scelto la vetrina di Ecomondo per presentare Newpal S.p.A., società partecipata che si dedicherà allo stampaggio, attraverso macchinari innovativi, di pallet di alta qualità realizzati in plastica riciclata. Il progetto consentirà di chiudere completamente il cerchio del recupero dei contenitori per bevande tipo Tetra Pak®, creando grandi vantaggi per l’ambiente e nuove opportunità di business.…
Testate