LA PULIZIA COME PLUSVALORE: A NAPOLI IL CONGRESSO FIDEN

03 ottobre 2011 - imprese & dealers

LA PULIZIA COME PLUSVALORE: A NAPOLI IL CONGRESSO FIDEN

Come ogni anno, e siamo ormai alla 55ma edizione, la Federazione Internazionale delle Imprese di Pulizia si riunisce per discutere del presente e per prospettare scenari e strategie da adottare, per il futuro, da parte degli imprenditori del settore del cleaning industriale. Il Congresso Internazionale FIDEN 2011 andrà infatti in scena a Napoli, presso l’hotel Vesuvio di via Partenope 45, dal 13 al 16 ottobre. Afidamp Servizi, Kemika e Gsa i partner dell’iniziativa. Molto indicativo il titolo scelto: “Creare un plusvalore per e con la pulizia degli edifici”. Come a dire: la pulizia non è soltanto una necessità irrinunciabile per il nostro benessere e la nostra salute, ma –se gestita in modo corretto e intelligente- può trasformarsi in un fattore economico ad alto valore strategico. In occasione del Congresso Internazionale si terrà, il giorno 14 dalle 9 alle 13, il Convegno Nazionale Fiden. Per info: m.muliari@sandis1.com.

Tags:
A Gian Paolo Accadia (Adiatek) il premio “Imprese nella storia”

A Gian Paolo Accadia (Adiatek) il premio “Imprese nella storia”

25 maggio 2018 - imprese & dealers

Con un’espressione e un tono di voce che tradivano orgoglio, soddisfazione e non poca emozione, Gian Paolo Accadia, Direttore Generale di Adiatek, ha ricevuto ad Amsterdam, in occasione dell’ultima edizione di Interclean, il Premio Imprese nella Storia di Afidamp. “Per me è io riconoscimento più importante del cleaning italiano -ha detto senza mezzi termini-, e non lo considero solo un…
Appalti pubblici pulizie: i criteri on/off soccombono di nuovo

Appalti pubblici pulizie: i criteri on/off soccombono di nuovo

25 maggio 2018 - facility management

Appalti pubblici di pulizia, criteri on/off ancora sotto il fuoco della giustizia amministrativa. Annullati dal Tar Lazio due appalti per l’affidamento di servizi di pulizia presso alcune Direzioni Regionali dei Vigili del Fuoco. Secondo il giudice capitolino i criteri “sì/no” comportano l’appiattimento dei valori tecnici e il ritorno a una logica di prezzo. Il Tar del Lazio, sezione Prima Bis,…
Reach: ultima scadenza 31 maggio 2018

Reach: ultima scadenza 31 maggio 2018

24 maggio 2018 - imprese & dealers

Tutte le sostanze chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo, in una fascia compresa tra 1 e 100 tonnellate l’anno, devono essere registrate entro il 31 maggio 2018 presso l’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Si tratta dell’ultimo termine di registrazione stabilito dal regolamento CE n. 1907/2006 (cd. REACH) per le sostanze chimiche già esistenti.  Un obbligo per…
Testate