Concluse “Le giornate insieme a te per l’ambiente” di McDonald’s

09 Novembre 2021 - igiene urbana

Concluse “Le giornate insieme a te per l’ambiente” di McDonald’s

Si è concluso il 6 novembre a Napoli insieme ad un ospite speciale, Frank Matano, il progetto “Le giornate insieme a te per l’ambiente”, ideato da McDonald’s in collaborazione con FISE Assoambiente e Utilitalia per combattere il fenomeno sempre più attuale dell’abbandono dei rifiuti nell’ambiente. L’iniziativa, estesa a tutto il territorio nazionale, si è chiusa con successo toccando 105 tappe da nord a sud, con il coinvolgimento in totale di ben 4.000 volontari. Un esercito munito di pinze, scope e palette riuscito a raccogliere oltre 3.500 sacchi di rifiuti, l’equivalente di più di 15 tonnellate.

Frank Matano Iniziativa McDonalds Insieme a Te per l’ambiente

In ciascuna delle tappe, i ristoranti McDonald’s si sono fatti promotori dell’iniziativa con la collaborazione di Comuni e municipalizzate locali, riuscendo a coinvolgere 85 associazioni e 25 tra scuole e società sportive, tutti uniti per un unico obiettivo: contribuire concretamente alla pulizia di parchi, strade, spiagge e piazze, a seconda delle esigenze specifiche di ogni comunità locale.

L’iniziativa Le giornate insieme a te per l’ambiente è nata dalla volontà di McDonald’s di rispondere ad un problema comune che caratterizza le nostre città e di diventare parte della soluzione. Siamo orgogliosi dell’esito del progetto e dei risultati ottenuti che testimoniano un vero e proprio impegno per l’ambiente reso possibile grazie al contributo prezioso di istituzioni, associazioni e cittadini” commenta Dario Baroni, Amministratore Delegato di McDonald’s Italia. “L’ampia partecipazione raccolta e l’entusiasmo dei partecipanti, ci incoraggia nel proseguire su questa strada, consapevoli del contributo che possiamo dare alle Comunità in cui operiamo nel promuovere comportamenti virtuosi e più rispettosi dell’ambiente”.

“Le giornate insieme a te per l’ambiente” si inseriscono in un percorso virtuoso verso la transizione ecologica che McDonald’s ha intrapreso ormai da diversi anni a partire dai suoi ristoranti in termini di Packaging e Waste & Recycling. Ne sono un esempio l’eliminazione della plastica monouso in favore di materiali più sostenibili, l’installazione di contenitori per la raccolta differenziata nelle sale e nei dehors, la collaborazione con Seda e Comieco per lo sviluppo di un nuovo sistema per garantire la riciclabilità del packaging in carta e la campagna di sensibilizzazione sulle corrette modalità di raccolta dei rifiuti rivolta ai consumatori nei ristoranti: l’obiettivo è quello di riciclare il 100% del packaging offerto ai clienti. Inoltre, attraverso questa iniziativa, McDonald’s rinnova la propria vicinanza ai territori in cui opera con i suoi oltre 615 ristoranti e l’impegno dei 140 licenziatari, imprenditori fortemente radicati nelle comunità locali.

Bayer Italia supporta la onlus Plastic Free

Bayer Italia supporta la onlus Plastic Free

25 Novembre 2021 - igiene urbana

Bayer Italia continua il proprio impegno verso la sostenibilità ambientale e sociale supportando l’Associazione Plastic Free Onlus, nata nel 2019 con l’obiettivo di informare e sensibilizzare più persone possibili sul tema della protezione ambientale e dei rifiuti dispersi in natura. Tema che si lega allo scopo “Science for a Better Life” e alla visione “Health for All, Hunger for None”…
L’app Idealservice Rifiuto Zero ha ottenuto la qualifica AGID SaaS

L’app Idealservice Rifiuto Zero ha ottenuto la qualifica AGID SaaS

19 Novembre 2021 - igiene urbana

L’ app Idealservice Rifiuto Zero ha ottenuto l’importante qualificazione dall’Agenzia Digitale Italiana “AGID”, volta a far sì che le pubbliche amministrazioni possano adottare servizi Cloud omogenei e di qualità. Le qualificazioni assicurano che i servizi Saas (Software As A Service) per il Cloud della PA siano sviluppati e forniti secondo i criteri minimi di affidabilità e sicurezza considerati necessari per…
COP 26, primo premio a Conscoop per l’efficienza energetica

COP 26, primo premio a Conscoop per l’efficienza energetica

18 Novembre 2021 - igiene urbana

Riconoscimento importantissimo per Conscoop e per le sue imprese Formula Servizi, Idrotermica Coop e Siem Impianti  che si è aggiudicato il primo premio dei Green Solutions Awards per efficienza energetica a COP 26. Su 192 progetti e 24 distretti selezionati a livello internazionale, nella prestigiosa e principale categoria legata alla tutela del pianeta e alla lotta al cambiamento climatico, ossia…
Testate