Sicurezza: dal 1° Luglio, sanzioni più salate

12 luglio 2018 - Articoli

Sicurezza: dal 1° Luglio, sanzioni più salate

A seguito della pubblicazione del Decreto Direttoriale n.12 del 6/6/2018, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato il 22 giugno scorso la lettera Circolare n. 314 recante le indicazioni operative per il personale ispettivo per la rivalutazione delle sanzioni concernenti le violazioni in materia di salute e sicurezza.

L’incremento, dell’1,9% va calcolato sugli importi delle sanzioni attualmente vigenti e si applica alle ammende e alle sanzioni amministrative pecuniarie irrogate per le violazioni commesse successivamente al 1° luglio 2018. Non è previsto alcun arrotondamento, e l’incremento non si applica alle somme aggiuntive di cui all’art. 14 dell’81/08, che occorre versare ai fini della revoca del provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.

Per effetto delle maggiorazioni previste, ad esempio, chi non nomina il Rspp o non effettua una corretta valutazione dei rischi rischia, oltre all’arresto da tre a sei mesi (che resta invariato) un’ammenda che può arrivare a oltre 7mila euro (circa750 euro rispetto a prima), e chi adotta un documento della sicurezza fuorilegge (cioè non allineato con quanto previsto dall’81/08 artt. 17, 28, 29) può arrivare a pagare quasi 4500 euro.

Occhio dunque a ogni superficialità (purtroppo ancora molto frequente nel nostro settore). Da oggi può costare ancora più cara. Al link le nuove tabelle ufficiali dell’Ispettorato del Lavoro.

Link Circolare Inl 314

Link decreto Ispettorato

Link Quadro riepilogativo nuove sanzioni dal 1° luglio

 

Hotel manager verso la certificazione: uno standard europeo definisce le competenze

Hotel manager verso la certificazione: uno standard europeo definisce le competenze

12 novembre 2018 - Articoli

(Tratto da GSA n.10, ottobre 2018) Chi è l’Hotel Manager? Di cosa si occupa, e quali competenze deve possedere? Un nuovo documento europeo, presentato il 17 ottobre a Milano, inquadra le regole per interpretare al meglio il ruolo di hotel manager, svolgendo alla perfezione le mansioni di chi deve guidare una struttura complessa come un hotel. Italia capofila nell’elaborazione del…
Ecolabel servizi di pulizia: ecco il Manuale in italiano

Ecolabel servizi di pulizia: ecco il Manuale in italiano

25 ottobre 2018 - Articoli

Ottime notizie per le imprese interessate a certificare il proprio servizio di pulizia secondo i nuovissimi standard Ecolabel: è oggi infatti disponibile, e scaricabile dalla pagina del sito Ispra linkata sotto, il Manuale Utente in versione italiana: tradotto a cura di Afidamp (Associazione fabbricanti e distributori di forniture tecnologiche per la pulizia professionale) il Manuale è stato distribuito in anteprima,…
Testate